Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

NEL DERBY PARMIGIANO, LA PICCARDO BATTE IL COLORNO 3-1

Turno Infrasettimanale di Eccellenza

PICCARDO TRAVERSETOLO- COLORNO 3-1

RETI: 8 MANGIAROTTI, 50 LARIBI,77NOTARI,83 MALIVOJEVIC (c)

PICCARDO: 1BROCCOLI,2 MONICA (38 QUENDA)3 LORUSSO (85 MASELLI)4LARIBI,5GALEOTTI, 6DODI,7NASIC,8KASHARI,

9NOTARI,10 MANGIAROTTI (13MANGHI)11 BOSELLI(76RODRIGUEZ) ALLENATORE : NOTARI

COLORNO: 1BUKOVA,ZACCARIELLO(52MINUTOLO), 3TOMA(65MARMIROLI),4GALAFASSI (69ORMINDELLI), 5BASTRINI,

6DIAW,7 LION,8 ARATI (68 MORRONE)9 GHIRARDI(52ALTINIER)1O MALIVOJEVIC,11 BANDAOGO. ALLENATORE: LAORSA

AMMONITI: LARIBI, KASHARI,QUENDA (PICCARDO) MALIVOJEVIC ZACCARIELLO,BANDAOGO (colorno)

ESPULSI DIAW

Partita vivace fin da subito con le due squadre determinate a cogliere la posta piena, dopo 6 minuti è il Colorno a rendersi pericoloso con una conclusione da fuori Malivojevic che costringe Broccoli ad una parata prodigiosa sotto la traversa. Passano due minuti e Mangiarotti in pressing recupera palla a ridosso dell’area di rigore avversaria e appena entrato in area lascia partire un preciso rasoterra che non lascia scampo a Bukova. Il Colorno subisce il colpo e dopo due minuti Mangiarotti ha la possibilità di segnare la doppietta personale su assisti di Laribi, il tiro del numero 10 finisce sul fondo e nella conclusione lo stesso Mangiarotti si procura una lesione muscolare che lo costringe ad abbandonare il terreno di gioco. Il Colrono si riorganizza e comincia a macinare gioco e al 41 ha l’occasione per il pareggio: su un traversone dalla sinistra Lo Russo rinvia sui piedi di Ghirardi che al volo centra il palo alla destra di Broccoli. Episodio importante al 45 del primo tempo quando Diaw colpisce con una gomitata Nasic a gioco fermo, l’arbitro è vicino e decide per l’espulsione.

La ripresa comincia con la Piccardo determinata a mettere il risultato in sicurezza cercando di sfruttare la superiorità numerica, e dopo un’occasione capitata sui piedi di Boselli che calcia di poco sul fondo dopo 4 minuti i padroni di casa trovano il raddoppio a conclusione di una bella azione corale che trova Notari ricevere palla a centro area e servire l’accorrente Laribi che con un preciso diagonale trova il gol del 2-0. La Piccardo si mette in controllo della partita e dopo un’occasione per Altinier sul quale è bravo Broccoli in uscita va più volte vicino alla terza rete sfruttando le doti da velocista di QUenda. Il terzo gol dei padroni di casa arriva al 32 quando su azione portata avanti da Quenda la palla arriva a Boselli che si libera bene e calcia su secondo palo costringendo Bukova alla respinta corta sulla quale è pronto Notari a ribadire in gol.

Il Colorno non demorde più per orgoglio che per convinzione e al 83 trova il gol della bandiera con Malivojevic che in area di rigore dribla mezza difesa avversaria compreso Borccoli e deposita in rete.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 02/11/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,08000 secondi