Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

TERZA PC, IL CAORSO BATTE 1-0 LA PODENZANESE CON GOL DI CISSE'

CAORSO: Cortesiano, Maarouf, Tortora, Mechev, Biselli, Zisa, Aguirre (Gomis 70°), Corea )Creaco 80°), Tounkara (Diagne  65°), Cissè , Affaticati (Habachi 75°) all. Vitaliano

PODENZANESE : Barbieri, Ghioni, Lazzari (Finotti 80°), Parizzi, Galetti, Cordani (Chiappa s. 60°), , Giacopazzi, Forlini, Chiappa M., (Dabusti 60°), Castellana, Santoro All. Moroni

Arbitro: Signor Fortunato di Parma

Reti: Cissè (C) al 4°

Vittoria importantissima del Caorso contro l’ostica Podenzanese al termine di una partita agonisticamente valida anche se non spettacolare.

IL Caorso parte forte ed al 4° sugli sviluppi di un calcio d’angolo ben calciato da Affaticati è bravissimo Cissè ad anticipare tutti ed a mettere in rete con un preciso colpo di testa.

Il Caorso continua a macinare gioco ed al 10° bello spunto di Aguirre ma il cross non trova la deviazione vincente.

Al 18° bello spunto di Tounkara ma il tiro risulta debole.

Al 25° bella azione del Caorso ma l’accorrente Mechev arriva sbilanciato sul passaggio di Aguirre e sbaglia la conclusione.

Al 35° bella uscita aerea di Cortesiano che risolve una situazione pericolosa.

Nella ripresa al 55° il Caorso va vicino al raddoppio  ma il colpo di testa di Cissè termina fuor di poco.

Al 70° tiro di Dabuti parato da Cortesiano.

Al 75° colpo di testa di Diagne, su cross di Gomis, che termina alto di pochissimo.

Al 86° clamorosa occasione per gli ospiti ma il tiro di Santoro colpisce il palo ed un prodigioso intervento di Mechev e Biselli evita che il pallone varchi la fatidica linea di porta.

Magno

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 30/10/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,06206 secondi