Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

FINALI TORNEO PROVINCE, ECCO LA PRESENTAZIONE DELLE 4 FINALISTE U16

Le quattro Finaliste sono: Forlì Cesena, Reggio Emilia, Bologna, Parma; si gioca Domenica 12 giugno a Crespellano, a partire dalle ore 9,45, si disputeranno le Final Four del Torneo delle Province, epilogo della competizione riservata alle Rappresentative Provinciali Under 16.

FINAL FOUR TORNEO DELLE PROVINCE: LA PRESENTAZIONE DELLE FINALISTE UNDER 16
 
Domenica 12 giugno a Crespellano, a partire dalle ore 9,45, si disputeranno le Final Four del Torneo delle Province, e
pilogo della competizione riservata alle Rappresentative Provinciali Under 14 e Under 16.
Per la categoria Under 16 hanno staccato il biglietto per le finali le selezioni di Forlì Cesena, Reggio Emilia, Bologna e Parma.
Nelle due semifinali Forlì affronterà Reggio Emilia alle ore 9,45, mentre Bologna sfiderà Parma alle ore 11,15.
Di seguito la presentazione delle Rappresentative qualificate e le dichiarazioni di allenatori e dirigenti responsabili:
 
FORLI' CESENA
La Rappresentativa Provinciale di Forlì Cesena è approdata alle Final Four del Torneo delle Province forte del primo posto ottenuto nella fase a gironi. Nel suo percorso ha prima superato Rimini per 3-2, poi si è imposta con un roboante 5-0 su Ferrara e nell'ultima gara ha pareggiato per 2-2 con Bologna.
"Siamo partiti con 76 ragazzi da selezionare – racconta l'allenatore Mauro Ferro -, riducendo poi la lista dei convocati a 20. Siamo una squadra a chiara trazione offensiva, grazie a due o tre elementi che, per le loro caratteristiche, possono far gol in qualsiasi momento. E' difficile fare previsioni in questo momento; tutte le Rappresentative qualificatesi alle Final Four sono ben organizzate. Le nostre ambizioni sono quelle delle altre finaliste. Una piccola curiosità: noi siamo di fatto i "detentori" del titolo, perché ci siamo aggiudicati l'ultima edizione del Torneo delle Province prima della pandemia. Allora ero sempre io l'allenatore, un ruolo che ricopro da dieci anni".
IL PERCORSO DI FORLI' CESENA VERSO LE FINAL FOUR:
Forlì Cesena – Rimini 3-2
Ferrara – Forlì Cesena 0-5
Forlì Cesena – Bologna 2-2
 
REGGIO EMILIA
La Rappresentativa Provinciale di Reggio Emilia arriva alle Final Four dopo una fase a gironi "in rimonta". In seguito alla sconfitta rocambolesca nella gara d'esordio (2-4 dopo essere stata in vantaggio per 2-1 alla fine del primo tempo), la squadra di mister Paolo Balzarini ha saputo risalire la china, superando Piacenza per 3-2 nei minuti finali del match e battendo per 3-1 Parma.
L'allenatore della selezione emiliana, da undici anni coinvolto nelle Rappresentative Provinciali di Reggio Emilia, sceglie il profilo basso. "Abbiamo raggiunto queste finali grazie al secondo posto nella fase a gironi, in cui Parma ci ha superato per la differenza reti migliore di un solo gol. Il nostro problema è stato che abbiamo sbagliato troppe occasioni davanti alla porta avversaria, ma partita dopo partita abbiamo saputo cementarci come gruppo. Per questo devo fare i
complimenti a tutti i miei ragazzi. Le nostre ambizioni? Scenderemo in campo con modestia e determinati a fare il meglio".
IL PERCORSO DI REGGIO EMILIA VERSO LE FINAL FOUR:
Reggio Emilia Modena 2-4
Reggio Emilia Piacenza 3-2
Reggio Emilia – Parma 3-1
 
BOLOGNA
La Rappresentativa Provinciale di Bologna si è qualificata per le Final Four in virtù del secondo posto ottenuto nella fase a gironi dietro a Forlì Cesena. Quella del mister Mario Lega può definirsi una vera e propria "cooperativa del gol": in tre partite ha realizzato 9 reti con altrettanti giocatori diversi. Convincente il successo per 5-2 all'esordio con Ferrara, prima dei due pareggi, entrambi per 2-2, nelle gare con Rimini e Forlì Cesena.
"Arriviamo alle finali con un buon gruppo, bene amalgamato – dichiara l'allenatore Lega -. Questo è un aspetto a cui tengo particolarmente: la coesione è fondamentale. Sul piano tecnico siamo una discreta squadra. Affronteremo i nostri avversari in maniera decisa e convinta".
IL PERCORSO DI BOLOGNA VERSO LE FINAL FOUR:
Bologna – Ferrara 5-2
Bologna – Rimini 2-2
Bologna – Forlì Cesena 2-2
 
PARMA
La Rappresentativa Provinciale di Parma allenata da Stefano Maghenzani ha conquistato l'accesso alle Final Four dopo una fase a gironi da protagonista, come conferma il primo posto raggiunto davanti a Reggio Emilia. Il dirigente responsabile della squadra, Andrea Cavazzini, non nasconde le ambizioni: "L'obiettivo è vincere. Abbiamo iniziato le nostre selezioni a febbraio, cercando di individuare i migliori talenti della provincia, affidandoci alla competenza di mister Maghenzani e di altri collaboratori. In breve tempo abbiamo costruito una squadra competitiva, che ha nella fase difensiva la propria forza, dal momento che prima dell'ultima gara del girone non avevamo subito neanche un gol. Prediligiamo una impostazione del gioco dal basso, forti di un difesa e di un centrocampo di qualità, mentre davanti abbiamo distribuito le responsabilità. Siamo una squadra solida". Sulla stessa lunghezza d'onda l'allenatore Stefano Maghenzani. "Ci presentiamo con una squadra molto competitiva – dichiara l'allenatore Maghenzani -, poi sarà il campo a definire i veri valori. Credo di avere svolto un lavoro molto buono con i miei collaboratori, l'obiettivo è arrivare almeno in finale".
IL PERCORSO DI PARMA VERSO LE FINAL FOUR:
Parma - Piacenza 2-0
Parma – Modena 5-0
Parma – Reggio Emilia 1-3
Damiano Montanari
 
Ufficio Stampa e Comunicazione CRER FIGC LND
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 10/06/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,06000 secondi