Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

UNA PICCARDO SOTTO TONO PAREGGIA IN CASA CON IL CAMPAGNOLA

PICCARDO - CAMPAGNOLA 1-1

17 ZICARI, 53 RIZZITELLI

Cambi sanzioni   cambi sanzioni
MIN IN   PICCARDO   CAMPAGNOLA MN IN  
      DELLA CORTE 1 PICCINARDI      
      SANE’ 2 BOTTONI 75 13  
83 15 A BOTTURI 3 ZICARI      
79 14   MARMIROLI 4 CAMARA      
      GOH 5 MINUTOLO      
    A CASELLI 6 GALLI      
      NASIC 7 PARISI     A
45 17   ZAVARONI 8 GRAZIOSO 18 18  
      RIDOLFI 9 SILIPO      
      RIZZITELLI 10 BOVI      
      TRUFFELLI 11 DE LEONARDIS 65 17 A
  ALLENATORE  
    CERMAGLIA 12 MENOZZI    
    VAROLI 13 BETTINI    
    GALEOTTI 14 PLATANI    
    SILVESTRI 15 LIGABUE    
    NERI 16 PIVETTI    
    TAGLIAVACCHE 17 NSINGI    
    BOSELLI 18 SGRO            20 A
    MANGHI 19 CONTE    
    DALL’ASTA 20 GARGIULO   A

CRONACA

Partita che comincia a ritmi blandi con una prolungata fase di studio dalla quale emerge chiaramente la volontà degli ospiti di tenere il ritmo basso. Al 17 dopo poco o nulla da registrare come un fulmine a ciel sereno gli ospiti passano in vantaggio con un tiro dai 30 metri di Zicari sul quale Della Corte si fa trovare impreparato e indeciso, cercando una respinta di piede che risulta inefficace. Prova reagire subito la Piccardo con Ridolfi che dopo essersi liberato al limite costringe Piccinardi alla deviazione in angolo. La Piccardo si sbilancia troppo e al 29 concede agli ospiti una ghiottissima occasione con Silipo che libera De Leonardis a tu per tu con Della Corte che questa volta è quasi miracoloso a respingere in uscita. Poco dopo è miracoloso anche l’altro portiere Piccinardi che riesce a respingere una conclusione a giro di Truffelli da dentro l’area di rigore. Non succede più niente per tutto il primo tempo che si conclude con gli ospiti in vantaggio. La ripresa comincia con la Piccardo che cerca di assediare gli avversari alla ricerca del pari, ci prova subito il neo entrato Tagliavacche (positivo il suo rientro) con un calcio di punizione che termina di poco fuori, al 53 arriva il pareggio di Rizzitelli a coronamento di una bella azione corale e di 10 minuti di forte pressione giallonera. La Piccardo si fa sempre più arrembante anche se iniziano a scarseggiare le energie e ogni tanto presta il fianco alle ripartenze degli ospiti che per fortuna degli uomini di Notari creano solo presupposti ma mai reali occasioni. È invece ancora Rizzitelli a provarci con un bel tiro da fuori che Piccardi riesce a deviare in angolo, ed è sempre Piccardi a deviare in angolo anche l’ultima occasione della partita  creata da un altro calcio piazzato ben battuto da Tagliavacche. Finisce 1-1 una partita che poteva portare la Piccardo a 3 punti dai primi e che invece lascia i padroni di casa con l’amaro in bocca  per una partita giocata complessivamente sotto tono.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 22/12/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,08587 secondi