Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

LA PICCARDO VINCE E CONVINCE AD AGAZZANO: VITTORIA PER 2-1

AGAZZANESE - PICCARDO TRAVERSETOLO -1-2

3 Ridolfi (rig) (p)44 Rizzitelli (p) 58 Reggiani (A)

Cambi sanzioni   cambi sanzioni
MIN IN   AGAZZANESE   PICCARDO MN IN  
      BORGES 1 DELLA CORTE      
    A/A/E TRAORE’ 2 SANE’      
46 14   MAURI 3 BOTTURI      
    A/A/E GUEYE 4 MARMIROLI     a
      REGGIANI 5 ZUCCOLINI     A
40 16   LOMBARDI 6 CASELLI      
      SOUMAHORO 7 RIZZITELLI 65 16  
      MOLTINI 8 ZAVARONI      
      BURGAZZOLI 9 RIDOLFI      
      MASTROTOTARO 10 MANGIAROTTI      
46 19   CASALI 11 TRUFFELLI 70 14  
  ALLENATORE  
    DI MAIO 12 CERMAGLIA    
    BOCCHI 13 FANTINI    
    VIAGO 14 GALEOTTI    
    MESSERI 15 SILVESTRI    
    BRAGALINI 16 GOH    
    BOLZONI 17 TAGLIAVACCHE    
    MANNA 18 BOSELLI    
70 18 RANTIER 19 MANGHI    
    FORBITI 20 DALL’ASTA    

CRONACA

Al 3 minuto recupero palla di Sanè che poi lancia in profondità Ridolfi che brucia la difesa avversaria e anticipa il portiere in uscita che lo atterra: rigore netto che lo stesso Ridolfi trasforma spiazzando il portiere. Agazzanese che fa più gioco ma non si rende mai pericolosa mentre la Piccardo al 14 sfiora il raddoppio sugli sviluppi di un calcio piazzato sul quale Caselli svetta più alto di tutti ma manca la porta di pochi centimetri. Al 35 tripla occasione per la Piccardo: azione travolgente di Ridolfi che al momento di presentarsi a tu per tu del portiere si allunga il pallone che finisce sui piedi di Mangiarotti che tira a botta sicura e centra la traversa, sulla respinta dei legni Rizzitelli spara alto da posizione altamente invitante. Al 42 è sempre la Piccardo ad andare vicino al raddoppio con un incontenibile Ridolfi che da poco fuori area calcia di poco sul fondo. Al 44 la squadra di mister Notari trova il meritato raddoppio: assist al bacio di Mangiarotti per Rizzitelli che solo davanti al portiere lo scavalca con un delizioso pallonetto.

Secondo tempo che inizia con la Piccardo che sembra essere in grado di gestire agevolmente il doppio vantaggio fino al 12 quando sugli sviluppi di un calcio piazzato Reggiani svetta di testa e accorcia le distanze. Partita che si fa più nervosa con i padroni di casa che nel cercare il pareggio giocano con troppa veemenza e durezza e subiscono le due espulsioni per gioco scorretto e violento di Gueye al 62 e Traoreè (più volte graziato)al 80. Sotto di un gol e di due uomini i padroni di casa si affidano ai calci piazzati senza rendersi mai realmente pericolosi, mentre la Piccardo spreca più volte l’occasione per chiudere la partita soprattutto con Mangiarotti che prende il secondo legno della partita con un tiro a giro che finisce sul palo. Piccardo che espugna Agazzano per 2 a 1 e rimane in scia delle prime.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 19/12/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,08253 secondi