Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

LA PICCARDO IN 10, BATTE IL SALSO CON UN GOL DI RIDOLFI

PICCARDO TRAVERSETOLO – SALSOMAGGIORE 1-0

58 RIDOLFI

Cambi

sanzioni

 

cambi

sanzioni

MIN

IN

 

PICCARDO TRAVERSETOLO

 

SALSOMAGGIORE

MN

IN

 

 

 

 

DELLA CORTE

1

SPANU

 

 

 

 

 

 

SANE’

2

SINGH

 

 

 

75

14

 

BOTTURI

3

MESSINA

56

13

 

 

 

 

GOH

4

PEDRETTI

 

16

A

 

 

 

ZUCCOLINI

5

COMPAORE

46

15

A

 

 

E  

GALEOTTI

6

MORIGONI

 

 

A

80

15

 

RIZZITELLI

7

STORCHI

 

 

 

 

 

A

NASIC

8

COMPIANI

 

 

A

 

 

 

RIDOLFI

9

PELLEGRINI

 

 

 

 

 

A

MANGIAROTTI

10

BERTI

50

19

 

 

 

 

TRUFFELLI

11

HABACHI

56

17

 

NOTARI ROBERTO

ALLENATORE

CRISTIANI FRANCESCO

 

 

CERMAGLIA

12

FURLOTTI

 

 

 

 

VAROLI

13

MORZA

 

 

 

 

FANTINI

14

COMPIANI

 

 

 

 

MARMIROLI

15

FURLOTTI

 

 

 

 

TAGLIAVACCHE

16

ORLANDI

 

 

 

 

CASELLI

17

PRANDI

 

 

 

 

BOSELLI

18

FEDERIGI

 

 

 

 

MANGHI

19

BENEDINI

 

 

 

 

DALL’ASTA

20

BERTE

 

 

                   

ARBITRO

PRIMO ASSISTENTE

SECONDO ASSISTENTE

Sig.

Sig

Sig

Tommaso Manassero

Francesco Lanfredi Sofia

Domenico Nesci

sez. PIACENZA

sez. PIACENZA

sez. PIACENZA

CRONACA

Partita importante per entrambe le squadre che si giocano la possibilità di rimanere in scia delle prime. Primi 20 minuti con le due squadre che si affrontano a viso aperto senza però produrre grandi occasioni.

Partita equilibrata e molto tattica che potrebbe trovare una chiave di svolta al 28 quando l’arbitro decide di espellere Galeotti per fallo da ultimo uomo su Pellegrini, l’impressione di tutti i presenti è in totale disaccordo con la decisione arbitrale, poiché è palese il fatto che a commettere fallo sia il centravanti termale.

L’inferiorità numerica per assurdo galvanizza la Piccardo che va vicino al gol con Truffelli al 29 e Rizzitelli al 36, anche se l’occasione più grossa capita agli ospiti sui piedi di Pellegrini al 38 che da posizione invidiabile batte a colpo sicuro ma spedisce sul fondo.

La ripresa comincia con la squadra di casa che continua a spingere nonostante l’inferiorità numerica e che trova il meritato vantaggio al 58 con Ridolfi autori di un inserimento personale che porta a tu per tu con Spanu: bomba ad incrociare del centravanti giallo nero e vantaggio per la Piccardo.

Piccardo che va vicino al raddoppio con Mangiarotti ben servito al limite da Truffelli, sulla conclusione del 10 giallonero è bravo Spanu a deviare in corner.

Incredibilmente è sempre la Piccardo a fare la partita e a sfiorare il raddoppio nuovamente con Mangiarotti che stavolta ci prova su punizione diretti ma è ancora Spanu ad erigersi a protagonista con una bella parata.

Salso che non riesce ad organizzare un vero e proprio forcing finale, l’occasione più ghiotta capita allo scadere dei sei minuti di recupero concessi dall’arbitro quando sugli sviluppi di un calcio punizione si crea una mischia e gli ospiti troverebbero il pareggio ma per la terna si tratta di fuorigioco.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 21/11/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,07927 secondi