Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

ARCETANA, MISTER VINCETI: BUONE INDICAZIONI CONTRO IL MASONE

Eccellenza, giornate intense per l'Arcetana. Vinceti: "Buone indicazioni dall'allenamento congiunto con il Masone". Caminati: "Salvezza alla nostra piena portata, ma guai a dormire sugli allori"
 

Arceto, 12 settembre 2020 - Oggi pomeriggio, sui campi di via Caraffa, l'Arcetana ha svolto un allenamento congiunto con il Masone di Prima Categoria: "Ne abbiamo ricavato notizie positive e confortanti - commenta il trainer biancoverde Paolo Vinceti - Ovviamente, dopo uno stop agonistico così lungo, di certo non si poteva pretendere la perfezione: in ciascun reparto abbiamo mostrato cose pregevoli, accanto ad altri aspetti che invece andrebbero migliorati. Ad ogni modo, nel complesso ritengo che il bilancio sia positivo: senza dubbio la strada da fare resta ancora parecchia, ma il lavoro svolto fino a questo momento sta iniziando a dare i primi risultati concreti. Inoltre, l'infermeria continua a non dare problemi - rimarca l'allenatore - Ciò rappresenta senza dubbio un ulteriore motivo per guardare al futuro con una crescente dose di entusiasmo e fiducia. Ora, il prossimo allenamento congiunto è in programma tra sette giorni: sabato 19 settembre saremo nuovamente ad Arceto, ospitando il Baiso Secchia di Promozione".

 
Intanto, come è noto, nei giorni scorsi il club biancoverde ha individuato un nuovo accordo con Matteo Caminati: "Sono davvero felicissimo di restare qui - commenta il difensore classe 2001 - Durante la scorsa stagione mi sono trovato molto bene, perchè l'Arcetana è davvero una dimensione gratificante in cui fare calcio: non solo per la struttura della società, ma pure per il consistente spirito di squadra che regna all'interno del gruppo di giocatori". Caminati si sofferma inoltre sulle prospettive in vista dell'ormai imminente campionato di Eccellenza: "Intanto, alla luce degli interrogativi generali legati alla situazione sanitaria, il primo successo per tutti sarebbe quello di poter giocare senza intoppi - rimarca il giocatore - Detto questo, l'Arcetana parte senza dubbio con potenzialità tecnico-agonistiche davvero confortanti: tuttavia 5 retrocessioni su 15 squadre sono davvero parecchie, e per giunta il nostro girone annovera una serie di corazzate come ad esempio Nibbiano Valtidone, Colorno e Vigor Carpaneto. Di conseguenza, nulla è scontato - ribadisce Caminati - Di certo abbiamo i mezzi per raccogliere buone soddisfazioni in termini di risultati, ma guai a dormire sugli allori dello scorso anno: per tanti versi, il cammino che ci attende sarà ancora più complesso rispetto al 2019/20". Il difensore di scuola Sassuolo è comunque pronto per dare un proprio preciso contributo: "Adesso non posso dire di essere al 100%, ma in questa fase si tratta di un problema comune e diffuso - spiega il diretto interessato - Nel complesso sono in buona forma, e confido ragionevolmente di ritrovare la migliore condizione nel giro di breve tempo".
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 14/09/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,13263 secondi