Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

CHE SUCCEDE A COLORNO? VOCI PARLANO DI UN FORTE RIDIMENSIONAMENTO

TUTTE LE VOCI - Manfredini neo Mister della Juniores è passato ieri alla Virtus Libertas - Si dice che anche Mister Bernardi, stia pensando al da farsi - Saltata la D e l' annunciata collaborazione con il Parma? - Oggi riunione ai massimi vertici dirigenziali

 

Mansospia - E' da ieri che da più parti ci giungono notizie di un forte ridimensionamento del Colorno. Abbiamo provato a informarci direttamente dalla Società e abbiamo saputo che oggi ci sarà un incontro tra i maggiori vertici dirigenziali per decidere come affrontare il prossimo campionato.

In attesa di avere notizie certe, vi possiamo dire che Manfredini, neo Mister in pectore della Juniores del Colorno, ha deciso di andare alle giovanili della Virtus Libertas; e questo potrebbe essere più di un indizio, se unito alle voci di "telefonate" ad alcuni importanti giocatori già confermati o acquistati in questo mercato.

Le voci parlano appunto di ridimensionamento (ritiro di un importante sponsor?) e sembra che anche Mister Bernardi stia valutando il da farsi.

Di certo per ora, non c'è nulla, questo sia ben chiaro, ma visto che parliamo di voci, ci è giunta anche quella relativa ad una collaborazione con il Parma Calcio, che doveva sfociare in un progetto importante per entrambe le società

Si dice che Colorno e Parma avessero avuto ben quattro incontri per definire i programmi per le giovanili e per la prima squadra, ma poi tutto questo dovrebbe essere saltato, viste le notizie di ieri e di stamattina.

Non sappiamo se il probabilissimo mancato ripescaggio in Serie D sia la causa di tutto questo, quel che sappiamo da fonti ufficiali, è che a ieri, il Colorno aveva decido di non fare domanda di ripescaggio.

Per ora questo è tutto e quindi non ci rimane che aspettare il comunicato ufficiale della Società, che, ripeto, oggi deciderà del proprio futuro.

Logicamente Emiliagol, ma non solo, si augura che nulla possa mettere in discussione il gran lavoro svolto in quel di Colorno in tutti questi anni di grandissime soddisfazioni, sia in ambito giovanile che in quello riguardante la prima squadra.

Incrociamo le dita!

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Mansospia il 10/07/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,07229 secondi