Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

2-1: IL FIORENZUOLA BATTE IN RIMONTA L' ALFONSINE

Campionato Serie D Girone D – 19° Giornata

U.S. Fiorenzuola 1922 vs Alfonsine F.C. 1921 2-1

U.S. Fiorenzuola: Battaiola; Olivera; Carrara; Zaccariello A. (60’ Amore); Corbari; Cavalli; Tognoni; Tunesi (46’ Boilini); Piraccini; Guerrini; Pozzebon (60’ Arrondini). All. Tabbiani. A disposizione: D’Apolito; Romeo; Facchini; Hathaway; Zaccariello G.; Gambazza.

Alfonsine F.C.: Carroli; Ricci Maccarini; Manara; Magri (78’ De Rosa); Bertoni; Giacomoni; Santucci (84’ Maretti); Derjai; Innocenti R.; Saporetti (71’ Tavolieri); Alessandrini. (75’ Ricciotti) All. Gori. A disposizione: Palermo; Succi; Savelli; Innocenti F.; Hysa.

Reti: 19’ Giacomoni (A); 71’ Corbari (F); 76’ Amore (F)

Arbitro: De Capua – Assistenti: Linari; Vagheggi.

Note: Recupero 1’ e 4’

Ammoniti: Pozzebon (F); Derjai (A); Carrara (F); Amore (F); Bertoni (A)

Il Fiorenzuola che torna di fronte al pubblico amico del Velodromo Pavesi è alquanto incerottato per questa prima uscita del 2020; Mister Tabbiani deve rinunciare allo squalificato Guglieri, agli infortunati Bruzzone e Colantonio e ai consigli amici in panchina degli squalificati vice allenatore Cammaroto e Team Manager Luca Baldrighi.

Nei primi minuti di gioco i rossoneri prendono il comando del gioco, con l’Alfonsine che come da previsione si difende con 2 linee ordinate da 4 giocatori a supporto degli attaccanti Saporetti e Innocenzi.

I rossoneri non riescono a trovare sbocchi offensivi, nonostante un buon predominio territoriale soprattutto sulla corsia di destra, dove Olivera e Tognoni mettono in difficoltà gli ospiti senza tuttavia riuscire ad essere abbastanza precisi nell’ultimo passaggio.

Al 19’ l’Alfonsine passa in vantaggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo, con Giacomoni che sbuca sul primo palo ed infila Battaiola sul secondo palo. 0-1.

Bella azione da sinistra a destra dei rossoneri al 29’; con Olivera che si trova ai 30 metri e calibra un ottimo cross per Tognoni, il quale saltando non tocca la palla. La traiettoria dell’esterno basso rossonero beffa sul secondo palo Carroli ma il direttore di gara annulla per fuorigioco segnalato dall’assistente di gara.

Al 33’ azione avvolgente dei rossoneri, con il cross da sinistra, rientrando, da parte di Pozzebon che trova la testa di Zaccariello A. in incursione; para distendendosi sulla destra Carroli.

Errore in impostazione da parte di Cavalli al 38’; ne approfitta Saporetti per involarsi in contropiede, ma il tiro, strozzato sul secondo palo, è bloccato da Battaiola.

Il primo tempo si chiude sullo 0-1 in favore dell’Alfonsine, con i rossoneri poco precisi negli ultimi 30 metri.

Al rientro in campo dagli spogliatoi è Piraccini, con la conclusione in girata di mancino, a mettere il primo brivido sulla schiena di Carroli al 46’. Palla alta.

53’: Guerrini con la serpentina sfonda da sinistra, chiede e trova il triangolo con Carrara e crossa un cross pericoloso dove Piraccini viene anticipato in extremis in area piccola.

I rossoneri inseriscono Amore e Arrondini per dare energie all’attacco, ma non riescono a trovare pertugi nel fortino dell’Alfonsine.

Ci pensa Corbari al 71’ a pareggiare i conti, svettando più alto di tutti sugli sviluppi di un calcio d’angolo dalla destra e mettendo la palla sotto la traversa. 1-1.

I rossoneri spingono forte, ed è Carroli a doversi superare al 73’ su un colpo di testa di Tognoni.

Il Fiorenzuola ribalta la partita al 76’ con Amore; incursione solitaria di Tognoni dalla destra, il quale resiste al fallo avversario e arriva sul fondo. Pallone rasoterra per Boilini, che anziché tirare serve proprio Amore. Palla all’angolino. 2-1.

L’Alfonsine prova a beffare i rossoneri all’87’ sugli sviluppi di un calcio piazzato dai 30 metri. E’ ancora Giacomoni ad anticipare tutti sul primo palo e con una bella torsione aerea a mettere la palla sul secondo palo; palo pieno.

Arrondini prova a chiudere la gara al 90’, ma il tiro di mancino da dentro l’area è alto. Nei 4 minuti di recupero non succede più nulla, e il Fiorenzuola porta a casa 3 punti importanti.

RISULTATI E CLASSIFICA

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 12/01/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,08187 secondi