Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE    

Angolo Tecnico


<< precedente   successiva >>   

L'angolo Tecnico di Paolo Pescatori - OTTIMIZZAZIONE

  OTTIMIZZAZIONE Ottimizzazione dal verbo ottimizzare (eh bella scoperta) significa il raggiungimento del miglior risultato possibile in relazione ad una determinata condizione. Svelo subito che tale termine non di per sé innovativo ma senza dubbio esplicativo del tema trattato, mi è rimasto in uso nel tempo da una chiacchierata con Mister Voltolini. Un esempio di condizione in cui necessitiamo di ottimizzare è quando gli spazi per l’allenamento sono ridotti. Certo c’è una differenza abissale con i professionisti che hanno spesso possibilità di superfici tali da preparare più stazioni che consentano lo svolgimento dell’intero allenamento senza interruzioni al di là delle normali pause e recuperi. Per la maggior par...leggi
05/01/2016, Mister Paolo Pescatori, Angolo Tecnico

L'Angolo Tecnico: Della Preparazione III

DELLA PREPARAZIONE III Rimettiamoci dunque davanti ad una tastiera. Per prima cosa approfitto di questo spazio per ringraziare anche pubblicamente Mister Pazzoni per avermi chiamato a condividere con lui l’esperienza al Real Val Baganza, nonostante l’andamento degli eventi e dall’epilogo (ma non è questa la sede per un commento) si è trattato, pregandovi di evitare la facile e gratuita ilarità, di una esperienza comunque formativa sotto molti punti di vista, ribadisco quindi ancora il mio grazie a Luca. Da dove ripartire, a cosa allacciarmi e soprattutto come, in modo che il tutto non appaia come un inutile dèja vu? Direi dall’affermazione di Jens Bangsbo* resa in precedenza e secondo la quale il calcio non è una scienza ma la...leggi
11/06/2015, Mister Paolo Pescatori, Angolo Tecnico

ANGOLO TECNICO: ALSO SPRACH MANSO (O DELLA PREPARAZIONE) 2

//  ALSO SPRACH MANSO - II parte (o della preparazione)     Pensavo che riprendere l’argomento dopo un po’ di tempo, così del tipo pronti via fosse più semplice, invece pur rileggendo l’articolo precedente mi sovvengono concetti e citazioni, ma non più nell’ordine e nel modo che mi ero prefisso o almeno che mi pareva di poter ricordare con tranquillità, quindi nel dubbio se sarà una continuazione come negli intenti originali o un articolo ex novo spero avrete notato partiamo con l’invertire il titolo.  Ci eravamo detti che i metodi di allenamento che già nel tempo sono cambiati, debbano oggi alla luce delle nuove conoscenze essere sotto certi aspetti di nuovo ripensati riveduti e (...leggi
26/12/2014, Mister Paolo Pescatori, Angolo Tecnico

ANGOLO TECNICO : ALSO SPRACH MANSO (O DELLA PREPARAZIONE)

// ALSO SPRACH MANSO (o della preparazione) Nel corso di una telefonata il Manso mi dice: “perché non fai un articolo sulla preparazione, questo sarebbe il periodo giusto”. Così su due piedi la risposta più o meno è stata beh grazie della fiducia, ma basta aprire internet o leggere qualcosa di specializzato sull’argomento e trovi tutte le tabelle e le teorie che vuoi. Anche se poi a ripensarci bene da qualche parte dovrei avere un programma redatto da un preparatore di società professionistica per un campionato di promozione (vinto!) che mi era stato passato per amicizia sottobanco, ma non mi pare corretto sia perché dovrei chiederglielo sia perché ritengo che ogni gruppo abbia le proprie caratteristiche, e gli ob...leggi
16/08/2014, Mister Paolo Pescatori, Angolo Tecnico

SPAZIO E TEMPO una visione relativistica

// Esclusiva di Emiliagol SPAZIO E TEMPO (una visione relativistica)   Cosa ci dice la figura qui sopra? Niente ovvio, ma per iniziare secondo consuetudine tra il serio ed il faceto possiamo identificare la linea rossa come una traiettoria palla lunga e pedalare, ma siamo seri e cominciamo. So bene che sull’argomento qualcuno ci ha portato a casa un Nobel ed io al massimo concorrerò per un bel tapiro, questo va detto per sgombrare subito il campo da equivoci, come sempre l’intento primario è stato quello di scrivere qualcosa spero di interesse ed in modo diverso e non banale, poi il divertimento è stato proprio quello di riuscire a trattare l’argomento usando metafore e trovando similitudini con l’altro “campo”, il ...leggi
10/07/2014, Mister Paolo Pescatori, Angolo Tecnico

STRETCHING : riscaldamento, prevenzione e prestazione

  // Esclusiva di Emiliagol STRETCHING (riscaldamento, prevenzione e prestazione)   Ci risiamo, in una escursione su Emiliagol scorgo un articolo/intervista al Dott. G.Paolo Cantamessa (Medico Sportivo) dal titolo “contrattura, stiramento e strappo: se li conosci li eviti”, nel quale si accenna di stretching ed in particolare della messa al bando nel calcio di quello statico a favore di quello dinamico. Come l’altra sera durante il prepartita della Champion vedere parte del riscaldamento con la “speed ladder” (scaletta per la rapidità) è stata luce per i miei occhi, la titolata affermazione del Medico Sportivo è stata musica per le mie orecchie e dato che l’argomento era uno dei colpi che tenevo in canna ved...leggi
13/05/2014, Mister Paolo Pescatori, Angolo Tecnico

Ancora su Arrigo Sacchi

Esclusiva di Emiliagol ANCORA SU SACCHI Questo tipo di intervento che si discosta dalle tematiche specifiche trattate in precedenza, penso dovrebbe essere abbastanza frequente su Emiliagol, tanto che alla comparsa dell’articolo “Troppa tattica fa male ? Sherwood: giocate liberi. Sacchi: No!”, credevo che qualche commento sarebbe certamente arrivato, ma visto che tutto tace provo a lanciare il secondo sasso. Premesso che pur guardando con pacatezza il calcio professionistico e distinguendolo oltremodo da quello dilettantistico, la fede, ribadisco tranquilla è rossonera, ovvio pertanto che nel periodo di cui andrò a parlare, come molti, abbia goduto. Di personale dirò solamente che non sono d’accordo che i migliori musicisti senza lo spartito ...leggi
13/03/2014, Mister Paolo Pescatori, Angolo Tecnico

Anema e core

ANEMA E ‘CORE Che famo!? La buttiamo in musica? Niente paura è il solito maldestro espediente per indirizzare l’argomento erano in lizza anche altri titoli ma alla fine questo è. Anche per “l’anema” potremmo comunque dire qualcosa, ma in realtà del titolo ci interessa il “CORE” e senza offesa, non nella sua accezione napoletana, ma bensì nella sua traduzione dall’inglese che significa “nucleo”, “ centro”, “cuore” ecc.. Well! (Continuando con l’inglese significa bene ed è un modo tipico di iniziare una frase o un discorso), per nucleo o centro intendiamo la parte centrale del nostro corpo o ancora meglio il centro “muscolare del corpo. Con ciò inte...leggi
24/12/2013, Mister Paolo Pescatori, Angolo Tecnico

Mister P. Pescatori - Il Calcio per mio figlio -

Ogni promessa è debito e al Manso non si può dire di no, intendiamoci solo per gli articoli…e visto che mi aveva chiesto qualcosa per i nuovi “Emiliagol e Italiagol” ho pensato sempre per via della chiavetta bruciata di postare un vecchio resoconto cartaceo di almeno dieci anni, di una serata (a mio parere molto interessante) di quelle obbligatorie per i punteggi delle scuole calcio che si svolse al Milan Club/Parmense con relatore la Dott.ssa Silvia Levati e siccome il tempo stringe, di non tediarvi vista anche la chiarezza dell’esposizione e dei contenuti, con miei commenti che oltretutto oggi non sarebbero forse neanche presi tanto sul serio. IL CALCIO PER MIO FIGLIO Per introdurre in via generale il tema della serata occorre porsi alcune domande...leggi
27/09/2013, Mister P. Pescatori , Angolo Tecnico

DAL DIARIO SEGRETO DI ARRIGO SACCHI

Una rubrica che Mister Paolo Pescatori ha "meritato" per la sua comprovata competenza e per quanto fatto nel settore giovanile dello Juventus Club. Calcioducale è lieto di questa collaborazione perchè è in questo modo che possiamo, noi e tutti voi, dare vita a dibattiti che non si fermano ai discorsi da bar. Qui tutto rimane scritto e quindi non c'è quella dissolvenza di discorsi e soprattutto di intenti, che c'è quando ci si chiude alle spalle la porta del bar. Buon lavoro Mister, speriamo di meritarti. Dal Diario Segreto di Arrigo Sacchi: “Tutto il Precampionato del Milan campione D’Italia” Il periodo estivo e per quanto il momento attuale lo consenta vacanziero, è da sempre foriero di letture all’ombra del solleone, a...leggi
11/09/2013, Mister Paolo Pescatori, Angolo Tecnico

<< precedente   successiva >>