Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

COPPA, TANTO TURN OVER E NIBBIANO-PICCARDO FINISCE 1-2

Nibbiano Val Tidone – Piccardo Traversetolo 1-2

Marcatori:  23Kulluri 40 Martinez. 17 s.t Pessagno

NIBBIANO VAL TIDONE

 

 

PICCARDO

GHEZZI

1

VLAS (46 Bonini)

BRUNATI

2

MAYINGI

MILESINI

3

TOMA

JAKIMOVSKI

4

TRAORE

DE MATTEO

5

RIETI

SANE

6

BERGAMASCHI

BOTTAZZI

7

GUEYE (60 D’Alessandro)

PORATI (Fogliazza)

8

LUSOLI (47 Capra)

SPADAFORA

9

KULLURI

SONZOGNI

10

SAVI (24Pessagno)

MARTINEZ (50 Facciola)

11

FANTI (75 Santurro)

LUPESCU

12

BONINI

DI PLACIDO

13

CANDIO

FOGLIAZZA

14

SANTURRO

FACCIOLA

15

D’ALESSANDRO

DAVITTI

16

CACCIAVELLANI

BERNAZZANI

17

CAPRA

ASPAS

18

PESSAGNO

 

18

DEL PORTO

 

20

CAPUTO

 

ALBERTO MANTELLI

ALLENATORE

MARCELLO MELLI

 

sane

AMMONITI

 Gueye Capra

TERNA ARBITRALE

 

SEZIONE

Francesco Ennio Galli

ARBITRO

Bologna

Eugenio Cabrini

1 ASSISTENTE

Reggio Emilia

Francesca Colangelo

2 ASSISTENTE

Reggio Emilia

 Spettatori 250 circa

Turno di coppa Italia di grande interesse che vede affrontarsi le due squadre che a inizio stagione riscuotevano i favori dei pronostici per la vittoria finale del campionato ma, mentre Il Nibbiano dopo un avvio un po' stentato si è insediato al primo posto in classifica, la formazione di Marcello Melli stenta ancora ad avere continuità di risultati; così dopo 6 giornata si trova a 5 punti di distanza dalla capolista.

Entrambi gli allenatori per questo turno di coppa Italia optano per un ampio turn over rispetto alle gare di campionato.

Padroni di casa che iniziano forte e dopo 5 minuti un gran tiro dalla distanza di Spadafora impegna Vlas in una difficile parata.

Dopo la sfuriata iniziale dei padroni di casa la partita diventa più equilibrata con entrambe le squadre che provano a giocare con il possesso palla e con il passare del tempo sono gli ospiti ad impossessarsi con un bel fraseggio nella metacampo avversaria e al 23 passano in vantaggio con un bel diagonale di Kulluri che batte Ghezzi sul secondo palo. Dopo il vantaggio degli ospiti la partita continua senza scossoni con relativo equilibrio con le due squadre che tendono ad annullarsi fino al 40 minuto quando Traorè concede un calcio di punizione dal limite ai padroni di casa trasformato in goal da un magistrale calcio di Martinez. Sul finire di primo tempo un’occasione per parte prima con gli ospiti che si rendono pericolosi con un’azione personale di Lusoli che si presenta al tiro dal limite che impegna Ghezzi, subito dopo è Vlas a rendersi protagonista di un superbo intervento in uscita su Bottazzi liberato in area da uno maldestro retro passaggio di testa di Traorè.

Il secondo tempo comincia con i padroni di casa che cercano di prendere d’assedio la difesa giallo nera che riesce a resistere anche se con un po' di affanno, al 17 sugli sviluppi di una ripartenza la Piccardo conquista un angolo che Fanti batte teso sul secondo palo dove Pessagno ben appostato insacca di testa il raddoppio per gli ospiti. Poco dopo ancora ospiti pericolosi dopo un’azione prolungata che prima libera Fanti al tiro da posizione defilata respinto da un difensore piacentino e poco dopo è Toma da posizione più favorevole a calciare fuori di poco.

Gli ultimi minuti di gare vedono il Bibbiano cercare disperatamente il paraggio e stringere d’assedio la difesa della Piccardo che riesce sempre comunque a difendersi con ordine a rilanciare i propri attaccanti in campo aperto, l’ultima emozione è comunque appannaggio dei padroni di casa con un tiro da fuori che costringe Bonini (entrato nell’intervallo per un acciaccato Vlas) ad una bella respinta bassa.

Finisce 2 a 1 per gli ospiti una bella partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 03/10/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,07589 secondi