Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

BUON PAREGGIO PER 1-1 DEL CARPANETO IN CASA DEL FANFULLA

Calcio serie D girone D, la Vigor Carpaneto 1922 ferma sul pareggio il Fanfulla (1-1)

A Lodi buon pareggio per i biancazzurri. Match deciso nella ripresa: vantaggio ospite con Mastrototaro, pareggio locale su rigore con Brognoli

CARPANETO (PIACENZA), 24 MARZO 2019 – Una coriacea Vigor Carpaneto 1922 ferma sul pareggio il Fanfulla nell’undicesima giornata di serie D nella sfida della “Dossenina” di Lodi. Per la formazione biancazzurra allenata da Marco Veronese, il meritato punto conquistato contro il “Guerriero” si aggiunge ai tre di sette giorni prima contro l’OltrepoVoghera e consolida la Vigor al settimo posto, tagliando il traguardo intermedio dei quaranta punti in classifica. Su un campo che metteva in difficoltà le squadre nell’impostazione del gioco, il Carpaneto ha saputo anche badare alla sostanza , chiudendo bene gli spazi contro una formazione sulla carta molto temibile in fase offensiva.

La cronaca si apre con il tiro immediato di Brognoli che non inquadra la porta, mentre all’8’ gli ospiti hanno una doppia occasione, prima con Viola sulla destra e poi con Carrozza sul versante opposto, ma in entrambe le conclusioni Colnaghi si supera. Dopo la mezz’ora, si rende pericoloso il Fanfulla con Galazzi (cross non sfruttato da Brognoli e Fall) e Luoni (tacco fuori). La Vigor spinge e colleziona calci d’angolo, ma il risultato non cambia all’intervallo: 0-0.

Al 65’ la Vigor passa in vantaggio: cross di Rossi, spizzata di Rantier per il tiro di Mastrototaro che, complice la deviazione di Premoli, batte Colnaghi. Il Fanfulla preme e pareggia al 75’ con Brongoli, che trasforma un calcio di rigore concesso per atterramento in area di Rossini su Fall. Nel finale, un’occasione a testa: all’82’ Colnaghi sventa l’incornata di Barba, mentre in pieno recupero Santonocito sfiora la traversa su punizione.

Domenica la Vigor tornerà davanti al pubblico amico del “San Lazzaro” di Carpaneto ospitando i bresciani del Ciliverghe, vittoriosi di misura all’andata. Con il cambio dell’ora, varia anche il momento del fischio d’inizio, che slitterà alle ore 15.

FANFULLA-VIGOR CARPANETO 1-1

FANFULLA: Colnaghi, Premoli, Patrini (68’ Diana), Luoni, Aprile (68’ De Stefano), Laribi (85’ Pezzi), Rossi, Brognoli, Galazzi (72’ Santonocito), Barzotti (57’ Radaelli), Fall. (A disposizione: Boari, Zanoni, Arodi, Reali). All.: Ciceri

VIGOR CARPANETO 1922: Vagge, Rossini (77’ Cornaggia), Zuccolini, Baschirotto, Barba, Viola (62’ Rossi), Abelli, Mastrototaro (70’ Mauri), Corioni (86’ Quaggio), Rantier, Carrozza. (A disposizione: Terzi, Abou, Favari, Tinterri, Casadei). All.: Veronese

ARBITRO: Ursini di Pescara (assistenti Paggiola e Papa)

RETI: 65’ Mastrototaro (V), 75’ rig. Brognoli (F)

NOTE: ammoniti Barba, Viola (V), corner 4-5, recupero 0’ e 5’.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 24/03/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,13256 secondi