Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

SOLO CARBONE PER IL FIORENZUOLA SCONFITTO 2-0 DAL CILIVERGHE

Ciliverghe Calcio vs U.S. Fiorenzuola 1922 2-0

Ciliverghe Calcio: Valtorta; Lirli (53’ Careccia); Cortinovis (46’ Sanni); Guerci; Andriani; Minelli; Sane’; Vignali; Aloia (68’ Zecchinato); Mauri; Comotti (46’ Sola). All. Carobbio

U.S. Fiorenzuola: Libertazzi; Bouhali (58’ Rivi); Guglieri; Zaccariello (71’ Cosi); Davighi; Varoli; Matera (58’ Famiglietti); Colantonio; Bigotto; Saporetti (81’ Contini); Anastasia (79’ Saia). All. Brando

Arbitro: Leone da Barletta

Reti: 31’ Aloia; 64’ rig. Mauri

Nel giorno dell’Epifania il Fiorenzuola affronta la trasferta di Mazzano per sfidare il Ciliverghe Calcio, squadra fortemente desiderosa di punti a fronte di una classifica deficitaria nonostante la buona rosa a disposizione.

All’11’ Minelli sugli sviluppi di un corner riesce a sfruttare il disimpegno poco fortunato della difesa rossonera per concludere il porta, centrando il palo esterno alla sinistra di Libertazzi.

Grande occasione per il Fiorenzuola al 21’ con Bigotto che imbecca Anastasia in campo aperto; il tiro dell’esterno rossonero viene deviato con la punta dei piedi da Valtorta e Saporetti non riesce di un soffio nel tap in vincente.

Cresce il Fiorenzuola dopo la sfuriata iniziale del Ciliverghe, riuscendo a sfruttare la qualita’ sulle fasce degli esterni bassi Bouhali e Guglieri, tatticamente smarcati. Bigotto al 24’ per un soffio non riesce a convertire in gol una splendida palla filtrante proprio di Guglieri.

Al 31’ il Ciliverghe passa in vantaggio con Aloia, che da due passi sfrutta una indecisione sulla fascia destra difensiva rossonera e converte il cross con un tap in vincente.

Il Fiorenzuola reagisce rabbiosamente, con Saporetti che da 25 metri tira di poco fuori alla destra di Valtorta prima che sui piedi di Matera capiti l’occasione piu’ ghiotta del match. Il tiro dall’area piccola del classe 2000 rossonero finisce clamorosamente di poco alto sopra la traversa.

ll primo tempo si conclude sull'1-0 per i padroni di casa.

E' il 56’ quando capita una grande occasione per Anastasia, il quale sfrutta il cross sul secondo palo di Guglieri per calciare violentemente da appena dentro l’area. Valtorta si supera e mette sopra la traversa.

Il Fiorenzuola pasticcia al 64’ con Davighi, che sbaglia il rinvio e subito a seguire stende Sane’. E’ rigore, che Mauri trasforma spiazzando Libertazzi. 2-0. I

rossoneri non riescono a reagire e la partita diventa veramente molto spezzettata, con una girandola di cambi; Zecchinato impegna all’89’ Libertazzi sul primo palo, ma lo scontro non ha piu’ nulla da dire.

E’ 2-0 per il Ciliverghe, che ottiene punti importanti. I rossoneri ripartiranno nel primo match al Velodromo Pavesi domenica prossima, affrontando l'Axys Zola vincente in questa giornata.

RISULTATI E CLASSIFICA

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 06/01/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,14665 secondi