Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Il Carpaneto con gol di Rantier pareggia 1-1 a Pavia

CARPANETO (PIACENZA), 9 AGOSTO 2018 – Finisce in parità l’amichevole della Vigor Carpaneto 1922 sul campo del Pavia, formazione lombarda che al pari dei piacentini parteciperà al campionato di serie D. Uno a uno il risultato finale, con il francese della Vigor Julien Rantier che in avvio di ripresa ha risposto al vantaggio di casa verso il quarto d’ora con Trajkovic. L’uscita, andata in scena allo stadio “Fortunati” davanti a un buon pubblico (circa 200 spettatori), rappresentava il terzo test pre-campionato (senza contare la prima sgambata in famiglia) per la squadra di Stefano Rossini, ex di turno da allenatore. Nell’occasione, la Vigor si è presentata con diversi  elementi indisponibili, ben sei (Fogliazza, il nuovo acquisto Quaggio, Corioni, Abelli, Tinterri e Zuccolini). Nell’arco dei novanta minuti, il Carpaneto si è distinto maggiormente, partendo meglio, soffrendo nella parte centrale del primo tempo salvo poi reagire prima dell’intervallo e avere tante occasioni nella ripresa, molte però non trasformate in gol. Nonostante i carichi pesanti di lavoro, buone indicazioni per la squadra di Rossini, che si avvicina all’esordio di Coppa Italia previsto per il 19 agosto.

LA PARTITA – Il Pavia scende in campo con il 4-3-3 con Enock Barwuah (fratello di Mario Balotelli) al centro dell’attacco. Stesso modulo per la Vigor, con il tridente formato da Odianose-Rantier-Burgazzoli. Nei primi minuti, il Carpaneto detiene maggiormente il possesso, ma all’11’ la prima occasione è di marca lombarda: tiro di Mangiarotti, Vagge respinge, Barwuah ribadisce ma il portiere ex Fiorenzuola si fa trovare nuovamente pronto. Cinque minuti dopo, il Pavia passa in vantaggio con un copione simile: tiro di Balla, respinta di Vagge, nuova conclusione di Trajkovic con la palla che colpisce il palo interno e si insacca. Al 20’ i granata di casa ci riprovano con una girata di Franchini (a lato), mentre la squadra di Rossini prova a reagire con una bella punizione di Rantier respinta dal portiere (26’). Nel finale, De Toni sventa prima su Odianose poi su Burgazzoli sugli sviluppi di un’unica azione. Lo stesso attaccante italo-nigeriano ha l’occasionissima al 43’ in contropiede, ma a tu per tu lo scavalca con un pallonetto che termina alto.

Nella ripresa, rivoluzione locale, mentre nei piacentini dentro Alessandro Terzi, Matteo Rossini ed Elia Favari, ma dopo due minuti è Rantier a trovare il pareggio da due passi sfruttando la discesa-assist di Mauri sulla sinistra. Al 52’ Zito avvicenda Burgazzoli, mentre dieci minuti dopo Rantier ha una nuova occasione concludendo in girata, con la palla respinta da Ugazio prima del gol di Barba annullato per fuorigioco. Al 70’ è la traversa a dire di no a Odianose, prima degli ingressi di Rizzitelli e Rossi, con la formazione che accoglie anche il giovane Bonini. Due minuti dopo, palo esterno per Mastrototaro in una deviazione ravvicinata. Le occasioni biancazzurre fioccano, con un’incornata in tuffo di Rossi su cross di Zito che termina di poco a lato. Nel finale, applausi locali per la conclusione di Buscaglia (palla di poco fuori).

PAVIA-VIGOR CARPANETO 1922 1-1

PAVIA: De Toni, Maretti, Vernocchi, Guerrini, Ceccacci, Scognamiglio, Balla, Trajkovic, Barwuah, Mangiarotti, Franchini. (A disposizione: Ugazio, Buscaglia, Cavalieri, Troiano, Lorusso, Selmi, Duca, Vernaci, Devincesiis, Schingo, Afelba, Capobianco, L’Erede, Scerra). All.: D’Amico

VIGOR CARPANETO 1922: Vagge, Tosi, Barba, Mastrototaro, Furlotti, Baschirotto, Burgazzoli, Diaw, Rantier, Mauri, Odianose. (A disposizione: Terzi, Carisetti, Rossini M., Bonini, Avanzini, Rossi, Favari, Rizzitelli, Zito, Metti). All.: Rossini S.

RETI: 16’ Trajkovic (P), 47’ Rantier (V)

NOTE: Ammoniti Mastrototaro, Diaw, Burgazzoli, Baschirotto (V), Scognamiglio (P).

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 09/08/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,01556 secondi