Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

QUARTI TORNEO ALLIEVI EMILIAGOl, COLORNO-FRAORE 5-6 (2-2) dcr

TABELLINO - INTERVISTE - VIDEO - MIGLIORE IN CAMPO - CRONACA - SEQUENZA RIGORI

  Scritto da manso il 08/06/2018

 

1° TORNEO ALLIEVI EMILIAGOL MEMORIAL 'I GIUSTI'
QUARTI DI FINALEA cura di Filippo Sanacore
Colorno Fraore
2 2

5 -6

dopo i calci di rigore

01  GIROLI MICHELE 1 AMBROSINO SALVATORE 01 
01  ZOFREA RAFFAELE 2 MORA LUCA 01 
01  REGNI LORENZO 3 ELEZOVIC ALEKSANDER 01 
01  GELMINI RICCARDO 4 FOLLI ALESSANDRO 01 
02  BINI ALESSANDRO 5 SONCINI RICCARDO 01 
01  MANINI FILIPPO 6 BRIGHENTI MATTEO 01 
01  CARLUCCI MATTEO 7 CASALGRANDI FILIPPO 01 
01  SEMENTINA MATTEO 8 MARAZZI CRISTIANO 01 
01  PETTENATI FILIPPO (CAP) 9 NARDOMARINO FRANCESCO 03 
01  SUTERA GIACOMO 10 OPPIDO LUCA 01 
01  GIANFERRARI FILIPPO 11 LESTINI RICCARDO 01 
 
02  LIONTI LORITO GIORGIO 12 MORA MATTEO 02 
02  ROSI GABRIELE 13 ATTENDATI SIMONE 01 
02  HERMAN LIKA 14 VINCENTI LORENZO 01 
01  ANGHINETTI SIMONE 15 ROMA ALESSANDRO 01 
01  BINASCHI ALESSANDRO 16 MACHI FLAVIO PIO 02 
01  CONTESTABILE ALBERTO 17 RIGHI ALESSANDRO 01 
    18 MAZZARA SAIMON 01 
Sig. LUCA RASTELLI ALL Sig. MASSIMILIANO PUZZILLO
SEQUENZA RIGORI1° a battere il Fraore
COLORNO FRAORE
CONTESTABILE - GOL ROMA - GOL
CARLUCCI - GOL OPPIDO - GOL
REGNI - GOL RIGHI - GOL
GELMINI - PARATO ELEZOVIC - GOL
PETTENATI - TRAVERSA BRIGHENTI - PARATO
   
Arbitro: ANGELO IPPOLITO
MARCATORI: 33° Casalgrandi (F); 42° Gelmini (C ); 43° Lestini (F); 74° Pettenati (C )
MIGLIORE IN CAMPO: Carlucci (C ); Nardomarino (F)
NOTE: Spettatori 130

 

Fraore Noceto: Ambrosino, Mora Luca, Elezovic, Folli, Soncini, Brighenti, Casalgrandi (dal 13’ st Machi), Marazzi (dal 36’ st Vincenti), Nardomarino (dal 22’ st Righi), Oppido, Lestini (dal 13’ st Roma). A disposizione: Mora Matteo, Attendati, Vincenti, Roma, Machi, Righi, Mazzara. Allenatore: Puzzillo

Colorno: Giaroli, Zofrea (dal 13’ st Contestabile), Regni, Gelmini, Bini, Manini, Carlucci, Sementina, Pettenati, Sutera (dal 26’ st Herman), Gianferrari (dal 22’ st Rosi). A disposizione: Lionti, Rosi, Herman, Anghinetti, Binaschi, Contestabile. Allenatore: Rastelli

Arbitro: sig. Angelo Ippolito di Parma

Marcatori: 33’ pt Casalgrandi (F), 42’ pt Gelmini (C), 3’ st Lestini (F), 34’ (rigore) Pettenati (C)

Sequenza dei calci di rigore: Roma (F) gol, Contestabile (C) gol, Oppido (F) gol, Carlucci (C) gol, Righi (F) gol, Regni (C) gol, Elezovic (F) gol, Gelmini (C) parato, Brighenti (F) parato, Pettenati (C) traversa

Note: spettatori 130 circa; ammonito: 41’ pt Marazzi (F), 35’ st Carlucci (C), 37’ st Soncini (F); angoli: 3/1 (1/0) per il Colorno; recupero: 3’ pt, 4’ st

 

Cronaca:

Al 3’ pt Pettenati appoggia a Sutera che dal limite conclude con Ambrosino attento alla parata a terra;

Al 5’ pt Pettenati appoggia in area per Sutera che conclude di prima intenzione con Ambrosino che si distende e respinge;

Al 7’ pt Carlucci avanza palla al piede quindi scambia con Pettenati entra in area e conclude con Ambrosino che para in presa a terra;

Al 10’ pt Sementina soffia la sfera ad Oppido in mezzo al campo quindi vince il tackle con Marazzi avanza evita Brighenti entra in area e solo davanti ad Ambrosino spara un diagonale che termina sul fondo facendo disperare i colornesi;

Al 16’ pt Carlucci avanza palla al piede sulla fascia destra quindi appoggia in area per Pettenati che controlla evita Brighenti e conclude sul palo lontano dove Ambrosino si distende e para;

Al 17’ pt Carlucci avanza sulla fascia destra quindi giunge al limite dove scambia con Regni fin quando nel secondo appoggio il compagno si trova nella posizione di concludere a rete con la palla che esce non lontano dalla porta di Ambrosino;

Al 20’ pt Nardomarino spalle alla porta appoggia ad Oppido che dal limite dell’area conclude costringendo Giaroli al tuffo per respingere la conclusione dell’avversario;

Al 28’ pt angolo di Sutera che scodella la palla che in area viene impattata da Bini con Ambrosino attento ed abbranca in presa alta;

Al 33’ pt Marazzi avanza in contropiede e dalla sua metà campo lancia con una palombella profonda Casalgrandi che oltrepassa Zofrea quindi viene affrontato da Bini ma duella e tiene la posizione fin quando entra in area e conclude sull’uscita di Giaroli che viene superato dalla palla che lentamente finisce la corsa a fin di palo ma all’interno della rete per il gol del vantaggio nocetano;

Al 40’ pt Pettenati batte una punizione dal limite con la palla che sorvola la traversa;

Al 42’ pt Gelmini batte una punizione dal limite dell’area esterna con una palombella alta ma all’interno della porta dove Ambrosino non riesce ad evitare che finisca in fondo alla rete per il gol del pareggio.

Qui termina il primo tempo dove il Colorno non ha sfruttato bene le occasioni avute ma ben tenuto dai raddoppi della formazione del Fraore che ha giocato di rimessa sfruttando l’unica ripartenza decisa. Nella ripresa:

Al 3’ st Oppido avanza in contropiede e verticalizza per Lestini, che parte in sospetta posizione di fuorigioco con l’arbitro che non interviene, con l’attaccante che solo davanti a Giaroli che esce alla disperata, gli calcia un perfetto diagonale che supera il portiere e gonfia la rete mandando in visibilio il folto pubblico di casa presente sugli spalti;

Al 7’ st Gelmini verticalizza per Pettenati che evita Soncini e conclude dal limite dell’area con la palla che termina sul fondo;

Al 13’ st Regni avanza sulla fascia destra appoggia a Carlucci che controlla e conclude con Ambrosino pronto alla parata a terra;

Al 18’ st Marazzi avanza e verticalizza per Machi che con uno scatto bruciante si lancia sulla sfera ma arriva prima Giaroli che nel frattempo era uscito dalla propria area e rinvia sull’attaccante che respinge la palla che si proietta verso la porta sguarnita ma esce sul fondo non andando lontano dal palo alla destra di Giaroli che guarda impietrito;

Al 23’ st Roma verticalizza in area per Righi che evita Gelmini e conclude con la palla che sorvola la traversa;

Al 27’ pt Carlucci avanza palla al piede appoggia per l’accorrente Herman che dal limite dell’area conclude sul fondo;

Al 34’ st Pettenati appoggia in area per Carlucci che evita Brighenti ma non Mora che lo tocca sul piede d’appoggio facendo cadere l’attaccante con l’immediato intervento del direttore di gara che fischia il penalty alla cui battuta si presenta Pettenati che batte forte a mezza altezza alla sinistra di Ambrosino che non ci arriva per il gol del nuovo pareggio;

Al 40’ st Righi avanza sulla fascia sinistra quindi appoggia per l’inserimento di Vincenti che dal limite dell’area conclude ma non inquadra la porta.

Qui di fatto si chiude la gara per la lotteria dei calci di rigore per designare l’ultima semifinalista del torneo.

Ai calci di rigore i primi 7 sono stati perfetti e mai i portieri si sono avvicinati per la respinta; poi alla battuta Gelmini che di sinistro calcia forte ma non angola la conclusione che Ambrosino respinge; quindi Brighenti che può chiudere la contesa calcia male e senza angolare con Giaroli che ristabilisce la parità respingendo il tiro per la disperazione dello stesso giocatore e dei fans che imprecano; l’ultimo tiro quello decisivo si incarica Pettenati che parte a razzo e di potenza calcia alto verso l’incrocio dove Ambrosino non ci può arrivare ma alza anche la mira che colpisce in pieno la traversa e terminando sul fondo nel contempo esplode la gioia di giocatori, staff tecnico, dirigenti, tifosi e genitori dei ragazzi che festeggiano l’agognata qualificazione.

 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 08/06/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,65735 secondi