Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE FEMMINILE    

Il Carpaneto torna da Montevarchi con un bel 1-1

I piacentini passano in vantaggio al 37° con Bernasconi ma poi subiscono il pareggio di Adami al 67°. Dieci minuti finali di sofferenza per il Carpaneto, che in dieci è riuscito però a tenere il risultato

Calcio serie D girone D, la Vigor Carpaneto 1922 sa soffrire: pareggio a Montevarchi (1-1)

Nell’anticipo al “Brilli Peri” la squadra di Rossini passa in vantaggio con Bernasconi, poi subisce il pareggio di Adami, resta in dieci e strappa un punto prezioso. Mercoledì arriva la capolista Rimini

CARPANETO (PIACENZA), 17 FEBBRAIO 2018 – E’ una Vigor Carpaneto 1922 che soffre e porta a casa un punto prezioso nell’anticipo di Montevarchi contro i padroni di casa targati Aquila. Uno a uno il risultato finale nella bolgia del “Brilli Peri”, davanti a un pubblico caldo e importante e contro un avversario di valore, che ha cercato fino alla fine di vincere l’incontro.

Il match si era messo bene per la squadra di Rossini, autrice di un buon primo tempo, chiuso in vantaggio grazie alla rete di Bernasconi al 37’ (secondo centro consecutivo e stagionale con la Vigor per lui). Nella ripresa, però, il Carpaneto ha dovuto fare i conti con la pressione locale, giocando un secondo tempo di pura passione, per di più in dieci nel quarto d’ora finale (espulso lo stesso Bernasconi). Il tutto in un clima acceso (allontanati i due tecnici, ripetute proteste del pubblico) e con l’Aquila che ha spinto incessantemente sull’acceleratore, come suggerisce anche il conto dei corner (11-0). Alla fine, la Vigor è riuscita a resistere e a portare a casa un punto che permette di difendere il dodicesimo posto in classifica con 34 punti, centrando al contempo il terzo risultato utile consecutivo  dopo il pareggio di Martorano contro il Romagna Centro (1-1) e la vittoria di domenica scorsa al “San Lazzaro” contro il Vivi Altotevere Sansepolcro (2-1).

Inizia con un pareggio (il decimo stagionale, sesto esterno), dunque, il trittico del Carpaneto che proseguirà mercoledì con la sfida casalinga contro la capolista Rimini (ore 14,30), mentre domenica prossima i biancazzurri saranno di scena sul campo della Correggese.

LA PARTITA – In casa biancazzurra, Rossini deve rinunciare allo squalificato Tinterri e agli infortunati Barba e Minasola e all’influenzato Dametti, mentre Sylla e Rossi rientrano da turno di squalifica, accomodandosi in panchina al fianco del centrale difensivo Tognassi, reduce da problemi fisici in settimana e sostituito nell’undici da Pizza. Sulla corsia sinistra nella difesa a quattro si rivede Spagnoli, reduce da uno stop per infortunio, mentre sul versante opposto c’è Tura, con capitan Fogliazza nel cuore della retroguardia davanti a Mercuri. A centrocampo, trio Mastrototaro-Mauri-Abelli, mentre in avanti giostrano Rantier, Bernasconi e Terranova. Dal canto suo, invece, il Montevarchi deve rinunciare agli infortunati Mannella ed Essoussi (quest’ultimo decisivo all’andata), giocando in avanti con Napolano supportato da Biagi.

La cronaca si apre al 7’ con il tiro di Donatini (di poco alto), mentre due minuti dopo risponde la Vigor con Terranova, ma la sorte è la stessa. Il Carpaneto detiene il possesso palla, anche se al 20’ ci riprova il Montevarchi con Rosseti, ma il suo tiro termina out. Nel cuore del primo tempo, l’Aquila guadagna un corner e sugli sviluppi Napolano cerca il gol a effetto con una mezza rovesciata, senza però trovare fortuna. Rantier tiene vivo il discorso per la Vigor (25’), che poi al 37’ passa in vantaggio: assist di Mauri e gol da fuori area di Bernasconi, con la palla nell’angolino basso alla sinistra di Pellegrini per l’1-0 piacentino, risultato difeso senza problemi fino all’intervallo.

La ripresa si apre con il Carpaneto costretto a sostituire Abelli (colpo subìto in volto, trasportato per precauzione all’ospedale) con De Piano, mentre Rigucci prova a scuotere l’Aquila: dentro Adami e Diarrasouba, fuori Stampa e Rosseti. Dopo l’occasione capitata subito a Rantier, la reazione toscana c’è, con Mercuri chiamato a intervenire in modo prodigioso prima su Giacomo Gorini (49’), poi su Diarrasouba, con l’Aquila dalla bandierina in tre occasioni ravvicinate. Rossi avvicenda Terranova, poi verso l’ora di gioco il Montevarchi tenta il pareggio con Adami, ma la conclusione termina a lato. Lo stesso nuovo entrato, invece, trova il gol al 63’ sugli sviluppi di una punizione, con Mercuri che – dopo un precedente intervento – deve arrendersi: 1-1. Rossini si gioca la carta Sylla (esce Rantier), ma è l’Aquila a rendersi ancora pericolosa, questa volta dalla distanza con Napolano (70’). Per il Carpaneto non si prospetta un finale tranquillo, perché al 79’ Bernasconi viene espulso per doppia ammonizione. Mercuri fa buona guardia su Biagi (81’) e cinque minuti dopo su Donatini. Nel recupero, due corner per i padroni di casa, poi arriva il triplice fischio liberatorio.

 

AQUILA MONTEVARCHI-VIGOR CARPANETO 1922 1-1

AQUILA MONTEVARCHI: Pellegrini, Migliorini, Biagi (84’ Meledandri), Gorini Giu., Rosseti (46’ Diarrasouba), Donatini, Gorini Gia., Schiaroli, Stampa (46’ Adami), Videtta, Napolano. (A disposizione: Tegli, Desideri, Lischi, Paolini, Fofi, Mosti). All.: Rigucci

VIGOR CARPANETO 1922: Mercuri, Tura, Spagnoli, Mastrototaro, Fogliazza, Pizza, Terranova (54’ Rossi), Abelli (46’ De Piano), Rantier (66’ Sylla), Mauri, Bernasconi. (A disposizione: Errera, Ghidotti, Tognassi, Favari, Dias). All.: Rossini

ARBITRO: Lingamoorthy di Genova (assistenti Piatti di Como e Calefati di Saronno)

RETI: 37’ Bernasconi (V), 63’ Adami (A)

NOTE: Ammoniti Rossi (V), Donatini, Napolano (A). Allontanati al 67’ il tecnico del Montevarchi Rigucci e all’91’ l’allenatore della Vigor Stefano Rossini. Espulso al 79’ Bernasconi (V) per doppia ammonizione. Recupero 4’ e 4’, corner 11-0.

 

Risultati anticipi ottava giornata di ritorno serie D girone D:

Fiorenzuola-Forlì 1-1

Mezzolara-Imolese 1-2

Sporting Trestina-Lentigione 0-0

Aquila Montevarchi-Vigor Carpaneto 1922 1-1

Le partite di domani:

Romagna Centro-Colligiana, Vivi Altotevere Sansepolcro-Sammaurese, Correggese-Sangiovannese, Pianese-Sasso Marconi, Castelvetro-Tuttocuoio, Rimini-Villabiagio.

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 18/02/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,14067 secondi