Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Coppa Italia - La Folgore Rubiera in rimonta batte il Rolo 2-1

La Folgore Rubiera coglie la seconda vittoria ufficiale consecutiva: dopo l’acuto casalingo di domenica scorsa in campionato, contro il Nibbiano Valtidone, stasera al “Valeriani” i nostri beniamini hanno superato il Rolo nel turno inaugurale della seconda fase di Coppa Italia

  Scritto da Redazione Emiliagol il 05/10/2017
FOLGORE RUBIERA – ROLO 2 – 1
 
RETI: 39’pt Barani (R), 15’st rig. Luca Ferrari (F), 50’st Barozzi (F).
 
FOLGORE RUBIERA: Rizzo, Blotta (dal 45’st Afzaz), Paglia (dall’ 11’st Piacentini), Bruce, Fornaciari, Tognetti, Kouadio, Bassoli, Koridze, Luca Ferrari, Barozzi. A disp.: Burani, Rota, Hoxha, Amrani, Durantini. Allenatore: Ivano Vacondio.
 
ROLO: Aldrovandi, Ziliani (dal 36’st Vincenzi), Visioli, Borghi (dal 39’st Bulgarelli), Negri, Casarano, Faraci, Barani (dal 26’st Vezzani), Napoli, Malivojevic (dal 26’st Rizvani), Bellesia. A disp.: Frammosa, Ferracane, Caesartesa. Allenatore: Guido Battilani.
 
ARBITRO: Rompianesi di Modena (assistenti Colavito e Grande di Bologna).
 
NOTE: spettatori 150 circa. Ammoniti Ziliani e Negri (R).
 
La Folgore Rubiera coglie la seconda vittoria ufficiale consecutiva: dopo l’acuto casalingo di domenica scorsa in campionato, contro il Nibbiano Valtidone, stasera al “Valeriani” i nostri beniamini hanno superato il Rolo nel turno inaugurale della seconda fase di Coppa Italia. Come da consolidata tradizione, l’undici dell’Autobrennero ha riposto in campo una fortissima dose di motivazioni: per il Rolo, infatti, la Coppa è sempre una competizione di notevole rilievo. Tuttavia, la Folgore non è affatto stata da meno: la formazione di mister Vacondio ha onorato l’impegno al meglio, mostrando un gioco forse meno appariscente rispetto agli avversari ma comunque più concreto ed efficace nei momenti decisivi.
barozzi per sito rubiera
Per la cronaca, al 16′ del primo tempo Paglia ferma Bellesia in piena area: l’arbitro non incontra esitazioni nel concedere il rigore, ma Napoli manda la palla a sbattere sulla traversa. Al 39′ gli ospiti hanno comunque modo di passare in vantaggio con Barani, in rete da centroarea. Nella ripresa al 15′ nuovo penalty, ma stavolta a favore della Folgore: Visioli interviene su Koridze in piena area rolese, e l’arbitro indica ancora una volta il dischetto del rigore. Dagli 11 metri Luca Ferrari si rivela infallibile, siglando così il momentaneo pareggio.
Quando la partita sembra ormai tranquillamente incanalata sul pari, Daniele Barozzi riesce a inventarsi il jolly finalizzando al meglio un ficcante e inaspettato contropiede rubierese. L’ex Carpineti entra con velocità ed efficacia nell’area biancoblù, e a quel punto lascia partire una fiondata su cui Aldrovandi non può nulla.
 
A questo punto, la Folgore guida la classifica del triangolare con 3 punti al proprio attivo: Virtus Castelfranco (che stasera riposava) e Rolo a quota 0. La seconda giornata del girone di Coppa è prevista per mercoledì 18 ottobre, con Rolo-Castelfranco: il terzo e ultimo turno si giocherà invece il 15 novembre, con i rubieresi che andranno a fare visita alla compagine modenese. Partite di sola andata: passerà il turno soltanto la prima classificata del girone.
 
Intanto, è già tempo di pensare nuovamente al campionato: la vittoria di stasera è senza dubbio di buon auspicio in vista di domenica, quando la Folgore sarà di scena proprio sul campo del Rolo per la sesta giornata di Eccellenza.
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 05/10/2017
Tempo esecuzione pagina: 1,22791 secondi