Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

IL BORETTO DOMA PER 2-1 UNA TENACE VIANESE

Boretto-Vianese 2-1

Reti: 41' pt Hoxha, 20' st Martino, 38' st Muia.

Boretto: Bonini, Randazzo, Parmiggiani, Mariotti, Gandolfi, Galimberti, Martino, Diouf, Ennamli, Nyantakyi, Bozzolini (dal 25' st Muia). A disp. Pradella, Ravarani, Manotti, Enea Voicu, Bosi, Iori, Lorenzini, Masseni. All. Iotti.

Vianese: Campanini, Scutifero, Debbia (dal 27' st Acanfora), Coli, Quartaroli Fava, Bondioli (dal 39' st Kuci), Montanari (dal 10' st Bottazzi), De Luca (dal 15' st Alberini), Campani, Hoxha, Peqini (dal 39' st Pezzi). A disp. Codeluppi, Severi, Burani, Ferretti. All. Marchesini.

Arbitro: Botti di Piacenza (Papi e Alzapiedi di Parma)

Note: ammoniti Mariotti, De Luca, Martino, Montanari e Bondioli.

Arriva in rimonta il successo per il Boretto, contro una bella Vianese che deve recriminare per diverse occasioni sprecate. Il match si apre con una grandissima occasione per il Boretto, che al 2' potrebbe già passare in vantaggio con il diagonale di Nyantakyi, ma il ghanese angola troppo la conclusione da destra che si perde a lato. Ancora da destra i biancazzurri si rendono pericolosi con la discesa di Martino, il pallone messo in mezzo viene respinto dalla difesa ospite. Al 15' inizia a farsi vedere la Vianese e lo spunto viene dall'ottimo Hoxha, che salta due difensori e calcia, poi la difesa borettese riesce a rimediare in extremis. Al 17' ancora Vianese con De Luca che manda alto di testa una punizione dalla destra, mentre al 28' ancora Hoxha pericoloso con un tiro che sorvola la traversa.

Il match si sblocca al 41': azione dalla destra, la palla arriva lenta a centro area dove il più svelto è il solito Hoxha che calcia di prima e batte Bonini.

La ripresa è ancora più vivace e vede il Boretto ribaltare il risultato. Al 3' Martino sulla destra si invola sul fondo e costringe Campanini alla smanacciata, ma al 12' la Vianese avrebbe l'opportunità di chiudere la contesa ma Bonini si supera sul tiro ravvicinato di Peqini, e due minuti dopo Campani manda a lato di testa. Dopo le occasioni sprecate dagli ospiti giunge così il pareggio del Boretto, che arriva con un affondo di Martino al 20': il suo tiro non è potentissimo ma batte ugualmente il portiere.

Il gol sembra sbloccare i padroni di casa che vanno subito vicini al raddoppio, prima ancora con Martino che conclude e poi Nyantakyi manda sul fondo al 23' e al 28' altra palla favorevolissima per Nyantakyi che a tu per tu con Campanini manda a lato in scivolata. La partita nonostante il terreno pesante è gradevole e al 38' il Boretto opera il sorpasso: tiro da fuori di Ennamli, Campanini non trattiene e la palla finisce sulla testa di Muia che da due passi insacca e regala la vittoria ai suoi.

Al 42' la Vianese ha l'opportunità del 2-2 ma l'intervento di Bonini di piede sulla conclusione ravvicinata di Hoxha è da applausi.

TUTTI I RISULTATI DI EMIIIAGOL

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 11/10/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,06757 secondi