Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

CARPANETO, PRESO IL MANCINO EX PRO PATRIA ANSOUMANA SANE'

CARPANETO (PIACENZA), 3 SETTEMBRE 2020 – Un innesto di valore sulla corsia mancina. La Vigor Carpaneto 1922 rinforza la fascia sinistra con l’arrivo di Ansoumana Sané, laterale classe 1996 che è già a disposizione del tecnico Francesco Cristiani nella rosa che si sta allenando in vista del prossimo campionato di Eccellenza emiliana (girone A).

Nato il 25 marzo 1996 a Thiès (Senegal), Sané è cresciuto nelle giovanili del Chievo per poi sbarcare in C nel Pro Piacenza (2014-2015), dove poi ha fatto ritorno due anni dopo l’esperienza sempre in terza serie a Pontedera. Infine, altra serie C prima a Viterbo (2017-2018) e infine nella Pro Patria (2018-2019), mentre nella scorsa stagione è rimasto fermo. Ora la nuova avventura in Eccellenza con la Vigor Carpaneto.

LE PAROLE DEL GIOCATORE – Il direttore tecnico della Vigor Riccardo Francani – spiega Sané, che abita a Gragnano Trebbiense (Piacenza) – è stato il mio ds due anni al Pro Piacenza, è una brava persona e mi ha contattato proponendomi di venire a Carpaneto. Sono venuto per provare e ho trovato un gruppo di ragazzi fantastici, sentendomi subito a mio agio e ho accettato molto volentieri. Ho pensato che qui fosse il posto giusto per me, oltretutto vicino a casa e in una società seria. La categoria in meno non è affatto un problema”. Quindi aggiunge. “Come ruolo sono un esterno sinistro, il mio ruolo naturale è terzino nella difesa a quattro, ma ho giocato anche da quinto di centrocampo. Nella Primavera del Chievo (2013-2014) quando abbiamo vinto lo scudetto, invece, ero stato impiegato nei tre dietro”.

LE PAROLE DELLA SOCIETA’ – “Tramite un giocatore fidato – spiega Francani, direttore tecnico della Vigor – mi è stato suggerito di sondare questa possibilità, cosi ho fatto e lui ha accettato di venire a Carpaneto. Al Pro Piacenza aveva disputato due belle stagioni, in più è un ragazzo d’oro. Spero sia un valore aggiunto per la nostra rosa”. “Sul parere del nostro direttore tecnico – afferma il presidente della Vigor Carpaneto 1922 Giuseppe Rossetti – non ci sono dubbi, del resto parliamo di un giocatore che non ha mai militato in serie D giocando sempre in categoria superiore. Penso che per l’Eccellenza Sané possa essere un lusso”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 03/09/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,06136 secondi