Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

JUNIORES REGIONALI, FINISCE 2-2 TRA SORBOLO E LANGHIRANESE

Langhiranese - Sorbolo 2-2

Langhiranese: Coruzzi, Gonizzi (dal 1’ st Cerdelli Emanuele), Noto, Aiena, Maggiali, Gargioni Federico (dal 18’ pt Romano), Carletti, Boukari Affo (dal 31’ st Corradi), Pellegri, Frati (dal 6’ st Manko), Polastri. A disposizione: Cerdelli Thommaso, Cerdelli Emanuele, Gargioni Filippo, Di Meo, Mihani, Dervishi, Romano, Manko, Corradi. Allenatore: Alberto Caggiati

Sorbolo: Ricci, Messaoui (dal 48’ st Del Nero), Tomasi, Fanti, Ghezzi (dal 34’ st Gandini), Tosiani, Marchioni (dal 40’ st Morisco), Trombin, Koappa (dal 1’ st Boselli), Attrice, Bacchini. A disposizione: Maini, Morisco, Gandini, Del Nero, Nr. 16 No, Serbianu, Boselli. Allenatore: Paolo Di Lisio

Arbitro: sig. Riccardo Barlafante di Parma

Marcatore: 4’ pt Marchioni (S), 20’ pt Noto (L), 32’ (rigore) Bacchini (S), 50’ st Corradi (L)

Note: spettatori circa 90; ammonito: 17’ pt Fanti (S), 23’ st Aiena (L), 26’ st Tosiani (S), 28’ st Ricci (S), 36’ st Bacchini (S), 49’ st Tomasi (S); angoli: 7/4 (2/3); recupero: 2’ pt, 6’ st

Cronaca:

Al 4’ pt Attrice verticalizza sulla fascia destra per Messaoui che si invola evita Noto guadagna la linea del fondo e crossa rasoterra a centro area dove si inserisce da solo Marchioni che davanti a Coruzzi conclude con un tiro che gonfia la rete e sblocca la gara in favore degli ospiti;

Al 7’ pt Carletti batte una punizione dalla tre quarti scodellando in area per Polastri che stoppa la sfera evita Ghezzi e Tomasi ed appena all’interno dell’area piccola conclude sbilanciandosi con un tiro che sorvola di poco la traversa;

Al 15’ pt Carletti batte una punizione dalla tre quarti scodellando in area per Pellegri che impatta di testa con Ricci che blocca a terra;

Al 18’ pt Polastri batte una punizione dai 25 metri con un tiro che sorvola la traversa;

Al 20’ pt Carletti verticalizza sulla fascia destra per Boukari Affo che evita Ghezzi si invola guadagna la linea del fondo e crossa rasoterra a due passi dalla porta dove si avventa Noto che anticipa Tosiani e Ricci e conclude in rete per il gol del pareggio;

Al 22’ pt Attrice evita sulla fascia destra Romano crossa in area piccola per Koappa che solo dinanzi a Coruzzi impatta di testa maldestramente con la palla che raggiunge Gonizzi che spazza in fallo laterale;

Al 25’ pt angolo di Noto che scodella in area per Polastri che controlla spalle alla porta cerca l’incursione per concludere ma Tosiani respinge sui piedi di Frati che dal limite conclude a botta sicura con la palla che esce un palmo dal palo alla destra di Ricci che controlla;

Al 31’ pt Attrice verticalizza in area per Bacchini che sposta la sfera nel momento giusto infatti Aiena in ritardo lo sgambetta aiutandosi con allargando il braccio con l’arbitro che indica il penalty alla cui trasformazione si incarica lo stesso Bacchini che spiazza Coruzzi e sigla il gol;

Al 37’ pt Noto appoggia in area a Polastri che evita Tosiani e Fanti e conclude a botta sicura sull’uscita disperata di Ricci che respinge con il corpo in fallo laterale;

Al 40’ pt Tosiani verticalizza per Koappa che spalle alla porta stoppa la sfera di petto e in rovesciata libera in area per Messaoui che evita Romano controlla la sfera e conclude con il difensore che recupera in spaccata respinge in calcio d’angolo.

Qui si chiude la prima frazione dove gli ospiti hanno messo in difficoltà la squadra di casa che non è riuscita a svolgere il proprio gioco causa il pressing effettuato fino all’interno dell’area ed ha sfruttato la velocità degli esterni che hanno saputo capitalizzare le occasioni create.

Al 10’ st Bacchini verticalizza sulla fascia sinistra per Tomasi che evita Cerdelli entra in area solo ma decentrato e conclude con un tiro che Aiena devia in calcio d’angolo;

All’11’ st Attrice recupera la palla che esce dall’area e crossa a centro area per Bacchini che prolunga la sfera per Boselli che solo ma sulla riga del fondo conclude di prima intenzione con la palla che sorvola la traversa prima terminare sul fondo;

Al 17’ st Romano appoggia a Manko che evita Fanti e libera al tiro Boukari Affo che dal limite conclude con un tiro che termina sul fondo;

Al 24’ st Trombin batte una punizione esterna scodellando in area con Carletti che respinge di testa sui piedi di Attrice che dal limite conclude al volo con Coruzzi che blocca in presa a terra;

Al 35’ st Romano avanza sulla fascia sinistra appoggia per l’accorrente Carletti che conclude di prima intenzione con Trombin che respinge sui piedi sempre di Carletti che conclude di nuovo con Ricci che respinge sui piedi dell’accorrente Corradi che da due passi conclude a botta sicura con il portiere che con un riflesso istintivo respinge in fallo laterale;

Al 41’ st Noto appoggia per l’accorrente Pellegri che evita Trombin e dai 25 metri conclude con un tiro che Ricci in volo alla sua sinistra respinge aiutato da Tomasi che spazza in fallo laterale;

Al 47’ st Romano scambia con Polastri quindi appoggia in area per l’accorrente Noto che conclude a botta sicura con Tosiani che si immola e respinge in calcio d’angolo;

Al 49’ st Noto appoggia a Polastri che evita Tomasi e Trombin entra in area dove viene steso da Fanti con la palla che giunge sui piedi di Corradi che solo dinanzi a Ricci conclude a botta sicura ma si sbilancia con la palla che supera Ricci ma non la traversa che respinge;

Al 50’ st angolo di Carletti che scodella in area piccola per Corradi che solo dinanzi alla porta impatta di testa in gol per il gol del 2 a 2 facendo esplodere la gioia del numeroso pubblico presente sugli spalti.

Qui si chiude la gara che ha visto la formazione di casa attaccare tutta la ripresa in maniera confusa ma che è riuscita nell’ultimo assalto a riprendere una gara mal interpretata fin dall’avvio.

RISULTATI E CLASSIFICHE

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Filippo Sanacore il 30/11/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,17251 secondi