Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

IN TRASFERTA, IL NOCETO TRAVOLGE PER 4-1 LA VIAROLESE

 

Viarolese vs Noceto 1-4

Viarolese: Lucani, Badiali, Sartori, Borchini (dal 1’ st Appiah), Piovani, Molinari, Meite, Ogunleye, Magri (28’ st Angelini), Gualtieri, Dedè. A disposizione: Iannello, Zofrea, Rozzia, Ganassi, Manici, Angelini, Appiah, Raed Eman. Allenatore: Stefano Pompini

Noceto: Menta, Gallino, Donati (dal 26’ st Satraniti), Marazzi (dal 16’ st Oppido), Ferri, Pezziga (dal 30’ st Vincenti), Cosentino (dal 1’ st De Girolamo Davide), Cucchi, Provenzano, Ferretti, Barbarini (dal 40’ st Ruggeri). A disposizione: Carrara, Corinto, Oppido, Satraniti, Vincenti, Ruggeri, De Girolamo Davide, Varsalona, Sghia. Allenatore: Davide Cerri

Arbitro: sig. Federico Bruschi di Ferrara. 1^ Assistente: Giacomo Bartoletti di Cesena. 2^ Assistente: Vincenzo Maria Ritorto di Parma.

Marcatori: 5’ pt Barbarini (N), 34’ pt Provenzano (N), 37’ pt Provenzano (N), 44’ pt Ferretti (N), 19’ st (rigore) Gualtieri (V)

Note: spettatori circa 40; al 39’ pt Gualtieri (V) si fa parare un calcio di rigore; ammonito: 33’ pt Cosentino (N), 34’ Sartori (V), 29’ st Raed Eman (V), 39’ st Gualtieri (V), 42’ st Meite (V), 45’ st Ferri (N); recupero: 1’ pt, 1’ st

Cronaca di Filippo Sanacore

Al 5’ pt contropiede Noceto con Ferretti che verticalizza per Provenzano che viene steso da Molinari ma l’arbitro non interviene con la palla che giunge a Barbarini che solo dinanzi a Lucani conclude a botta sicura siglando il gol che sblocca la gara per gli ospiti;

Al 12’ pt Borchini verticalizza per Gualtieri che si libera di Pezziga e dal limite conclude con un tiro che sorvola la traversa;

Al 34’ pt Ferretti batte una punizione dal limite esterno scodellando in area dove Provenzano da due passi impatta di testa e sigla il gol del raddoppio;

Al 37’ pt Marazzi appoggia a Ferretti che evita Sartori e conclude dal limite con Lucani che si allunga e respinge sui piedi di Provenzano che non può sbagliare con la porta sguarnita siglando il gol del triplo vantaggio;

Al 38’ pt Borchini verticalizza in area per Sartori che evita Cosentino che lo stende con l’arbitro che indica il penalty alla cui trasformazione si incarica Gualtieri che effettua un tiro debole e centrale con Menta che blocca in presa a terra;

Al 44’ pt Cucchi verticalizza sulla fascia destra per Gallino che appoggia per l’accorrente Ferretti che controlla e conclude dal limite con un tiro imparabile che si infila alle spalle dell’incolpevole Lucani che non può evitare il gol del poker ospite;

Qui si chiude la prima frazione dominata in ogni zona del campo dagli ospiti che hanno capitalizzato tutte le occasioni create; negli spogliatoi di casa mister Pompini scuote la squadra apparsa irriconoscibile e prevedibile in ogni giocata.

Al 9’ st Molinari verticalizza per Ogunleye che evita Cucchi e conclude dal limite con un tiro che sorvola la traversa;

Al 13’ st De Girolamo Davide batte una punizione esterna scodellando in area per Cucchi che impatta di testa sul fondo;

Al 15’ st Marazzi appoggia a Barbarini che evita Badiali e Piovani crossa a centro area per Ferretti che solo dinanzi a Lucani conclude a botta sicura ma conclude sul fondo;

Al 18’ st Molinari verticalizza sulla fascia destra per Badiali che evita Donati entra in area e lo stende per il pronto intervento del direttore di gara che indica il penalty alla cui trasformazione si incarica Gualtieri che spiazza Menta e sigla il gol della bandiera;

Al 32’ st punizione dal limite esterno di Appiah con un tiro che termina sul fondo;

Al 44’ st Molinari verticalizza per Gualtieri che controlla evita Satraniti ed appoggia a Meite che conclude di prima intenzione con un tiro che supera Menta ma non la traversa che respinge;

Qui di fatto si chiude la contesa poiché l’arbitro concede appena un minuto di recupero e manda le squadre negli spogliatoi.

 RISULTATI E CLASSIFICHE

Print Friendly and PDF
  Scritto da Filippo Sanacore il 28/11/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,07036 secondi