Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

IL MERCURY RESISTE AL VICOFERTILE E ORA SON 4 PAREGGI DI FILA

Nella foto la squadra ha indossato una maglia che dedica ai due compagni di squadra che hanno subito gravi infortuni in questo inizio stagione, Michele Rotelli e Riccardo Sani.

MERCURY – VICOFERTILE 0-0
 
Settima giornata di andata Seconda Categoria Girone C
Mercury: Ferrari, Grassi A., Franceschini (dal 83’ Panno), Costa, Uccelli, Amoretti, Cesenco, Pitronaci, Papaleo, D’Oro (dal 74’ Valenti), Rubertelli. A disposizione: Andronic, Menoni, Grassi E., Franc, Orsini. All.: Brusca
 
Vicofertile: Pinardi, Zaccarini, Tragni (dal 55’ Anghinetti), Scaffardi, Bonardi, Tarasconi (dal 80’ Degni), Pioli, Lo Giudice (dal 60’ Corradi), Vascelli (dal 68’ Accordino), Beatrizzotti, Del Casale (dal 85’ Zambrelli). A disposizione: Olari, Guazzetti, Pinazzi, Greco. All.: Estasi
Arbitro: sig. Maiellaro di Parma
 
Ammoniti: Franceschini (M), Scaffardi (V)

Spettatori: 100 circa
 
Cronaca: La squadra bianco verde di mister Brusca esce dal campo col quarto pareggio consecutivo, risultato che la tiene imbattuta dall’inizio del campionato.
Nel primo tempo parte meglio il Vicofertile che tuttavia non riesce a rendersi pericoloso dalle parti di Ferrari. La partita si fa via via più equilibrata ed è dopo la metà della prima frazione che arriva la prima vera occasione della partita. E’ Franceschini ad avere la palla per portare in vantaggio i padroni di casa ma da buona posizione non riesce ad inquadrare lo specchio. La reazione degli ospiti è tutta in una punizione di Pioli che trova la pronta risposta del portiere di casa. Le squadre si affrontano a viso aperto creando i presupposti per passare in vantaggio ma da ambo le parti si tende a sbagliare l’ultimo passaggio. Si chiude così sullo 0-0 il primo tempo di gioco, risultato un po’ bugiardo perché la partita è risultata molto vivace.
La seconda frazione inizia con un sostanziale equilibrio come nel primo tempo, equilibrio che rimane fino a metà frazione. Negli ultimi venticinque minuti sale decisamente in cattedra la squadra ospite che crea due ottime occasioni sugli sviluppi di calcio d’angolo. Nella prima la palla finisce a lato di poco mentre nella seconda è strepitoso Ferrari a dire di no ad un colpo di testa ravvicinato di Zaccarini. Ancora il portiere di casa è bravo a mettere in angolo un tiro sul primo palo di Pioli. Il Mercury è decisamente sulle gambe e non riesce ad uscire dalla propria metà campo, solo in un’occasione si rende pericoloso con Papaleo ma la palla finisce a lato da buona posizione. Dopo un’altra occasione su cui è bravo Pitronaci a stoppare il tiro di Del Casale, la partita sembra avviarsi alla conclusione sul risultato di pareggio. Ma da un errato disimpegno difensivo dei ragazzi bianco verdi nasce la più clamorosa delle occasioni per gli ospiti. E’ Zambrelli, appena entrato, a trovarsi a tu per tu con Ferrari ma la sua conclusione da dentro l’area finisce a lato.
Si conclude così la partita, con tanto rammarico per gli ospiti che sicuramente avrebbero meritato qualcosa di più, e con la soddisfazione per il Mercury per il settimo risultato utile consecutivo nonostante i tanti problemi di organico e l’assoluta forza della compagine avversaria. Ora i ragazzi di mister Brusca dovranno recuperare le forze se vorranno proseguire bene il loro cammino anche nella prossima gara di Domenica 3 Novembre sul campo del Montebello, assoluta rivelazione di questo inizio di campionato.
Migliori in campo: Ferrari per il Mercury, Bonardi per il Vicofertile.
 
P.S.: nella foto la squadra ha indossato una maglia che dedica ai due compagni di squadra che hanno subito gravi infortuni in questo inizio stagione, Michele Rotelli e Riccardo Sani. Purtroppo, nel frattempo, a loro si sono aggiunti Marco Imperiale ed Andrea Picello. Forza Roto, Forza Ricky, Forza Impe, Forza Pice. Tornate presto ragazzi!!!
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 28/10/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,12261 secondi