Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

IL TONNOTTO REGOLA IL CARIGNANO CON DUE GOL IN CINQUE MINUTI

TONNOTTO SAN SECONDO vs CARIGNANO 2-0

Tonnotto San Secondo: Gherardi Gianmarco, Pescosta, Denti, Galuppo, Caraffini, Bersanelli (dal 42’ pt Piccinini), Pasini (dal 30’ st Lupu), Tofani, Lorenzini (dal 27’ st Musiari), Galli (dal 39’ st Fadani), Bufo (dall’8’ st Nogueira Santos). A disposizione: Fabbri, Piccinini, Fadani, Lupu, Musiari, Angelini, Gherardi Lorenzo, Falbo, Nogueira Santos. Allenatore: Fabbi

Carignano: Mingardi, Delfante (dal 35’ st Ciervo), De Angelis, Conti, Alfieri (dal 44’ st Orzi), Talignani, Campioli, Ibrahimi, Gratis, Carpi (dal 42’ st Biondi), Rispoli. A disposizione: Basoni, Orzi, Ferrari, Barbuti, Ciervo, Campanaro, Biondi, Folli, Corsaletti. Allenatore: Bazzarini

Arbitro: sig. Matteo Soverini di Bologna. 1^ Assistente: sig. Giacomo Crispolti di Bologna. 2^ Assistente: sig. Abel Stephane Akoumbo Ntouh di Parma

Marcatori: 20’ st Nogueira Santos (T/S), 24’ st Galli (T/S)

Note: spettatori circa 90; ammonito: 31’ pt Bufo (T/S), 32’ Denti (T/S), 38’ pt Ibrahimi (C), 17’ st Galuppo (T/S); angoli: 4/4 (2/1); recupero: 3’ pt, 5’ st

 

Cronaca:

Al 2’ pt Pescosta verticalizza per Galli che evita Ibrahimi e dai 25 metri conclude con un missile che Mingardi guarda stamparsi sul palo che respinge;

Al 4’ pt Conti rilancia con Bersanelli che respinge con Gratis che anticipa Galuppo e dal limite conclude con la palla sul fondo;

Al 15’ pt Bersanelli appoggia a Galuppo che va incontro alla palla ma giunge con anticipo Campioli che gli ruba la palla ed appoggia sulla fascia destra per Rispoli che evita Denti entra in area ed anche se decentrato conclude con un tiro cross che Carpi a due passi dalla porta non riesce a deviare in fondo alla rete con la porta sguarnita;

Al 18’ pt Campioli appoggia a Carpi che verticalizza sulla fascia sinistra per De Angelis che si inserisce in velocità evita Pescosta entra in area e conclude con un preciso diagonale che supera Gherardi Gianmarco con la palla che termina in fondo alla rete ma il guardalinee alza la bandierina segnalando il fuorigioco di Carpi che nell’azione pur in off side non disturba l’azione del compagno e degli avversari inutili le sterili proteste di Conti e compagni;

Al 21’ pt Campioli appoggia a Carpi che stoppa si gira e conclude dal limite con un tiro che termina sul fondo;

Al 34’ pt Talignani verticalizza per Carpi con Caraffini che intercetta respingendo sui piedi di Gratis che evita Pescosta e dal limite esterno di sinistra si accentra e conclude con Caraffini che smorza la traiettoria del tiro favorendo la parata di Gherardi Gianmarco;

Al 35’ pt Rispoli batte una punizione dai 25 metri sul vertice destro dell’area con un tiro cross che Gherardi Gianmarco sbaglia la presa alta che supera i guanti del portiere con la palla che si stampa sul palo esterno alla destra del portiere e termina sul fondo;

Al 36’ pt Talignani appoggia sulla fascia sinistra a De Angelis che appoggia a Gratis che evita Caraffini e dal limite con un tiro che sorvola la traversa;

Al 37’ pt angolo di Bufo che scodella in area per Pescosta che impatta di testa sul fondo.

Negli spogliatoi mister Fabbi striglia la squadra che ha subito per tutta la prima frazione di gioco la pressione della squadra avversaria che di contro invece rientra molle e subisce la più concretezza della squadra di casa che si assicura la vittoria.

Al 3’ st Delfante sbaglia l’appoggio a Campioli servendo Bufo che controlla e dal limite dell’area esterna conclude con un tiro che termina sul fondo non lontano dal palo alla sinistra di Mingardi;

Al 18’ st Campioli appoggia per l’accorrente Ibrahimi che dal limite conclude con un tiro che Denti smorza la traiettoria della palla favorendo l’intervento di Gherardi Gianmarco che para in presa a terra;

Al 20’ st Nogueira Santos controlla la sfera sulla fascia sinistra evita Delfante appoggia a Galli che di esterno gli restituisce la sfera con la linea difensiva ospite che non segue l’attaccante che si presenta solo dinanzi a Mingardi quindi controlla si accentra all’altezza del dischetto e scarica un tiro che gonfia la rete mandando in visibilio la panchina di casa per il gol del vantaggio;

Al 24’ st Nogueira Santos controlla la sfera sulla fascia sinistra appoggia al limite per l’accorrente Tofani che conclude con Galli che intercetta la sfera di tacco deviando la traiettoria che inganna Mingardi con la palla che si infila sotto la traversa per il gol del 2 a 0;

Al 28’ st angolo di Rispoli che scodella in area con Caraffini che prolunga la traiettoria della sfera che giunge sui piedi di Carpi che conclude di prima intenzione dall’interno dell’area con Denti che respinge;

Al 31’ st Ibrahimi verticalizza per Carpi che fa velo la sfera giunge sui piedi di Rispoli che evita Denti e dal limite conclude con un missile che supera Gherardi Gianmarco con la palla che viene respinta dal palo interno terminando la sua corsa in fallo laterale;

Al 49’ st Orzi rimette in area la palla in uscita dall’area di rigore dopo un calcio d’angolo con Talignani che controlla evita Pescosta e conclude con un tiro che scheggia l’incrocio dei pali prima di terminare sul fondo.

Qui di fatto si chiude la gara che ha visto una gara dai due volti.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Filippo Sanacore il 06/10/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,17543 secondi