Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

IL CARPANETO VINCE 4-1 L'AMICHEVOLE CON IL SANT' ANGELO

CARPANETO (PIACENZA), 18 AGOSTO 2019 – Un finale prorompente regala la vittoria alla Vigor Carpaneto nel quarto test stagionale andato in scena oggi (domenica) al “San Lazzaro contro il Sant’Angelo, ambiziosa formazione di Eccellenza lombarda, mentre i piacentini militano in serie D. Quattro a uno il risultato a favore della squadra di Martins Adailton, che può raccogliere indicazioni confortanti a sette giorni dall’esordio ufficiale della stagione in Coppa Italia. Un ottimo primo tempo, seppur terminato in parità (1-1) nonostante le tante occasioni create e due traverse, poi una prima parte di ripresa a ritmi più bassi, prima della fiammata conclusiva irresistibile, dove la doppietta di Mastrototaro e il gol di Fittà sanciscono il definitivo 4-1. Nell’occasione, Adailton ha utilizzato venti giocatori, non schierando solamente il terzo portiere Jordan di Napoli; assenti i gemelli Ferrari, il giovane Premoli (in prova) e Julien Rantier, rientrato all’immediata vigilia per un permesso familiare in Francia. Mercoledì doppio appuntamento in casa Vigor: alle 17 quinto test, sempre al “San Lazzaro” e questa volta contro l’Accademia Pavese (Eccellenza Lombarda), mentre alle 21 lo stadio di Carpaneto ospiterà la presentazione ufficiale della squadra.

LA PARTITA – Il match è subito vibrante, con le due squadre che cercano la manovra palla a terra.  La Vigor si schiera con il 4-3-3 con Bruno centravanti supportato da Rivi a sinistra e da Galazzi a destra. Al 7’ quest’ultimo ci prova con una girata respinta, mentre al 10’ è un bel tiro di Rossi dal limite a terminare di poco alto sulla traversa. Al 13’ è la volta di Bruno, ben pescato dallo stesso Rossi, con una bella conclusione volante che per poco non inquadra lo specchio della porta, incassando però gli applausi del pubblico. Al quarto d’ora si fa vedere il Sant’Angelo con una girata dell’ex Piacenza Cazzamalli che termina a lato, poi al 21’ arriva il vantaggio ospite: assist dalla destra di Davide Rossi per Corona che insacca da centro area. Dopo il time out per combattere il caldo, il Carpaneto ritorna in campo più convinto: al 25’ triangolo Rivi-Bruno-Rivi che di fatto rappresenta le prove generali del pareggio, arrivato due minuti dopo con l’ex Fiorenzuola che ribadisce in rete un bel pallonetto del bomber classe 1979. Agguantato l’1-1, la squadra di Adailton si scioglie e sfiora ripetutamente il gol del vantaggio: al 32’ serve un salvataggio sulla linea di Scietti per disinnescare la conclusione di Galazzi, che un minuto dopo centra la traversa da lontano. Al 37’, invece, la base superiore della porta dice no all’incornata di Zuccolini sul corner battuto dallo stesso ex Fanfulla.

Nella ripresa, Curti rivoluziona l’undici, mentre Adailton dà minuti alla formazione di partenza. Al 59’ una botta di Romeo dalla distanza viene respinta, poi una punizione di Bruno è deviata in angolo. La Vigor è sempre pericolosa, poi dopo metà secondo tempo iniziano anche i cambi locali, tra cui quello forzato tra Rivi (scontro di gioco) e Giannini. Primi minuti biancazzurri per il difensore Francesco Bini (in recupero dal lungo infortunio), poi il turnover si amplia, mentre il taccuino resta vuoto per quanto riguarda le azioni prima della “fiammata” finale: all’81’ un’incornata di Fittà su assist dalla destra di Rocchi vale il 2-1, che diventa 3-1 un minuto dopo con una bella conclusione a girare di Mastrototaro. Il centrocampista firma la doppietta all’84’, decretando il 4-1. Nel finale, bella uscita del portiere Belli su un avversario lanciato a rete.

COPPA ITALIA – Nel frattempo, la Vigor Carpaneto ha conosciuto l’avversaria del primo turno di Coppa Italia di serie D: sarà il Lentigione, vincitore 2-0 in trasferta nel derby reggiano del turno preliminare a domicilio della Correggese. Domenica sfida alle 16 al “San Lazzaro” di Carpaneto.

LE DICHIARAZIONI POST-PARTITA:

Martins Adailton (tecnico Vigor Carpaneto): “Nel primo tempo abbiamo creato tantissimo, loro hanno avuto 2-3 situazioni pericolose anche per qualche nostro piccolo errore. Abbiamo prodotto molto, ma segnato un solo gol prima dell’intervallo, il tutto in quarantacinque minuti dai ritmi alti: possiamo lavorare ancor di più sotto questo punto di vista. Nella ripresa, il ritmo è un po’ calato, ma non abbiamo perso l’intensità nel recuperare la palla e infatti l’avversario non ha avuto occasioni particolari. La mia squadra ha dimostrato la voglia di continuare a vincere, poi nel finale sono arrivati i gol che premiano la nostra prestazione”.

VIGOR CARPANETO-SANT’ANGELO 4-1

VIGOR CARPANETO: Lassi, Brizzolara, Barba, Abelli, Rossini, Zuccolini, Rossi G., Romeo, Bruno, Galazzi, Rivi. (Entrati: Belli, Rocchi, Favari, Bini, Mastrototaro, Zazzi, Fittà, Giannini, Piscicelli. Non entrato. Di Napoli). All.: Adailton

SANT’ANGELO: Frigione, Vigorelli, Cacciatori, Piras, Scietti, Colombi, Rossi D., Cazzamalli, Zenga, Guerci, Corona.  (Entrati: Scuteri, Anelli, Ortolan, Zeneli, Allieri, Greco, Bontempi, Donzelli, Stroppa, Giambelluca). All.: Curti

RETI: 21’ Corona (S), 27’ Rivi (V), 81’ Fittà (V), 82’ e 84’ Mastrototaro (V).

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 18/08/2019
Tempo esecuzione pagina: 5,09201 secondi