Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

IL CARPANETO VINCE 3-2 CON LA PRIMAVERA DEL SASSUOLO

Mister Adailton: “E’ stato un test importante per noi, la prima vera partita dato che il primo allenamento congiunto contro il Modena era difficoltoso arrivando dopo quattro giorni di preparazione".

CARPANETO (PIACENZA), 11 AGOSTO 2019 -  Secondo test e prima vittoria pre-campionato per la Vigor Carpaneto, protagonista oggi (domenica) ad Alseno nel test informale contro la Primavera del Sassuolo. Tre a due il risultato a favore della squadra di Martins Adailton in quello che ormai è un appuntamento tradizionale del precampionato biancazzurro, rinnovandosi per la terza volta (il secondo nel paese sulla via Emilia). Al termine della seconda settimana di preparazione, la Vigor si è cimentata con i frizzanti talenti neroverdi, trovando qualche difficoltà all’inizio e nel finale, mentre nella parte centrale il Carpaneto si è reso maggiormente pericoloso, come testimoniano le tre reti tra fine primo tempo e prima metà di ripresa. Il tutto in una partita aperta (e con tre legni, due per la Vigor, uno per il Sassuolo) tra due squadre che hanno sempre cercato di costruire la manovra, pur facendo i conti con i carichi della preparazione.

Venti i giocatori utilizzati da Adailton, compreso l’ultimo arrivato Salvatore Bruno, schierato nella ripresa, con il 4-3-3 a scandire i movimenti della formazione piacentina. Ai box sono rimasti Andrea Ferrari e Nicolò Fittà (affaticamento), oltre a Francesco Bini che prosegue il percorso di recupero dall’operazione dei mesi scorsi. Non entrati, invece, Alessio Ferrari e Thomas Anastasia (2002), in rosa nella Juniores. Mercoledì nuovo test, questa volta a Traversetolo (Parma) alle 17 contro il Piccardo (Eccellenza).

LA PARTITA – La Vigor parte con il 4-3-3 con Rantier (36esimo compleanno) centravanti che colpisce la traversa direttamente da calcio d’inizio, poi al 7’ ci riprova, con il suo tiro che viene respinto. Tre minuti dopo, alla prima occasione la squadra dell’ex Piacenza Francesco Turrini passa in vantaggio: cross di Manzari e incornata vincente di Marginean. Dopo il time out di metà tempo (replicato nella ripresa) per combattere il caldo, al 31’ Belli si supera prima su Ahmetaj e poi su Oddei. Al 36’ si fa vedere la Vigor con l’incornata di Romeo su cross di Zazzi che termina alta. Il finale di tempo è scoppiettante per il Carpaneto: al 43’ corner dalla sinistra di Rantier e incornata perentoria di Zuccolini, mentre allo scadere Giannini si procura un rigore trasformato da Mastrototaro per il ribaltone (2-1).

Nella ripresa, iniziano i cambi, si vede anche Bruno, oltre ai centrocampisti Abelli e Rossi, con più fraseggio palla a terra per la Vigor, anche se è bravo il portiere Lassi a sventare su Mattioli e su Artioli. In campo c’è anche il giovane Manna (2001), che al 71’ serve Rossi, autore di un gran diagonale per il 3-1 targato Vigor. Anche il quarto d’ora finale regala emozioni: al 77’ Mastrototaro sfiora il 4-1 con un tiro a giro, mentre tre minuti dopo Mattioli colpisce la traversa, con Favari che spazza. All’85’ il Sassuolo accorcia le distanze con l’incornata di Mehmetaj nonostante l’intuizione di Lassi (3-2), mentre allo scadere arriva la traversa di Zuccolini.

LE DICHIARAZIONI DI MISTER ADAILTON:

“E’ stato un test importante per noi, la prima vera partita dato che il primo allenamento congiunto contro il Modena era difficoltoso arrivando dopo quattro giorni di preparazione. Abbiamo lavorato tantissimo su alcune cose, abbiamo commesso alcuni errori ma è normale. Tra le note positive, l’aver lavorato bene di reparto a livello difensivo e aver cercato di costruire nelle azioni offensive, come per esempio il terzo gol di Rossi su un’azione su cui avevamo lavorato. In questi test pre-campionato si provano tutte le alternative a disposizione e anche i modi diversi di giocare. Contro il Sassuolo Primavera abbiamo dato minuti a tutti i giocatori e non abbiamo ancora schierato quella che pensiamo la miglior formazione: questo arriverà pian piano per cercare i meccanismi di intesa. Per il prossimo test di mercoledì mi aspetto miglioramenti a livello tecnico e commettere qualche errore in meno quando attacchiamo; contro il Sassuolo nel secondo tempo abbiamo perso troppi palloni e abbiamo subito tante ripartenze, che invece avevamo arginato meglio nei primi quarantacinque minuti.  Speriamo di fare qualcosa in più in termini di conclusioni a rete”.

VIGOR CARPANETO-SASSUOLO PRIMAVERA 3-2

VIGOR CARPANETO: Belli, Premoli, Barba, Mastrototaro, Rossini, Zuccolini, Zazzi, Romeo, Rantier, Galazzi, Giannini. (Entrati: Lassi, Rocchi, Favari, Abelli, Rossi, Bruno, Rivi, Hoxha, Manna. Non entrati Anastasia, Alessio Ferrari). All.: Adailton

SASSUOLO PRIMAVERA: Turati, Shiba, Aurelio, Artioli, Pilati, Bellucci, Oddei, Marginean, Pellegrini, Ahmetaj, Manzari. (Entrati: Vitiello, Saccani, Leporati, Pinelli, Notari, Mehmetaj, Mattioli, Nucci, Martini, Brizzolara. Non entrai: Rubino, Bechini, Casini). All.: Turrini

ARBITRO: Lecca di Piacenza (assistenti Vallone e Callea di Piacenza)

RETI: 10’ Marginean (S), 43’ Zuccolini (V), 45’ rig. Mastrototaro (V), 71’ Rossi (V), 85’ Mehmetaj (S).

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 12/08/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,12922 secondi