Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

FIGC PARMA, ORA E' UFFICIALE, MARTINI PRENDE IL POSTO DI VAROLI

Con il Comunicato della LND di oggi, quello che ormai tutti sapevano è diventata realtà: Romano Martini ex Giudice Sportivo e ex AIA, sarà il Delegato Presidente e Roberto Furlotti il suo Vice. Il retroscena: Con questa nomina che tutta Parma voleva, si chiude il capitolo della "cordata Nani"

Vai alla galleria

ByManso - Oggi cambia tutto nel Comitato della FIGC di Parma, dopo tantissimi anni Franco Varoli non è più il Dlegato Presidente e al suo posto arriva Romano Martini ex Arbitro e ex Componente dell' AIA che da due anni svolgeva il compito di Giudice Sportivo.

Oltre a Franco Varoli, cambia anche il Vice Delegato e il posto di Franco Capelli lo prende Roberto Furlotti che era Consigliere e Responsabile delle Rappresentative Provinciali.

Un cambiamento questo che era nell'aria fin dai primi dell'anno, quando, come Delegato Presidente, fu paventato il Nome di Stefano Nani ex Dirigente del Noceto e attuale DS del Fidenza, che è stato portato in congilio al CRER in contrapposizione con il nome di Romano di Martini. 

Da voci di corridodio, ma sarebbe meglio dire voci di piazza, visto che c'è stato qualcuno/a che lo ha detto ai quattro venti, il voto del CRER ha sancito la nomina di Romano Martini, che ha preso tutti i voti tranne due ( la solita voce ha raccontato che erano quelli del Presidente e di un suo vice).

Quella del voto del CRER è cosa che ci ha lasciato alquanto perplessi, perchè il Delegato Presidente dei Comitati Provinciali, proprio come dice il nome stesso, è nominato senza "concerto" del Consiglio, ma per nomina appunto diretta del Presidente Regionale. 

Bho, misteri della fede calcistica legata all'anima della FIGC, perchè allora non si capisce come mai il Presidente del CRER Paolo Braiati, abbia portato un nome in consiglio (Stefano Nani), sapendo che potevano bocciarlo.

E si, se lo avesse davvero voluto a capo del Comitato di Parma, se lo poteva nominare, e nessuno avrebbe avrebbe potuto dire nulla!

Ormai però questa è acqua passata, quello che rimane di quella che poteva diventare una pagina "strana" per la FIGC di Parma, è che si è chiusa un' era (Varoli) e se ne apre un'altra che non potrà che essere migliore.

Noi abbiamo criticato in lungo e in largo, Franco Varoli, ma ora che tutto è passato, gli rendiamo l'onore delle armi, perchè l' abnegazione e il suo impegno, a differenza dei tanti erroi, in tanti anni non sono state mai messe in dubbio da nessuno. Nemmeno da noi, ed è per questo che gli abbiamo riconosciuto il suo, premiandolo con una targa ricordo al Torneo Allievi Emiliagol. 

Concludiamo mandando un grandissimo in bocca al lupo, al Delgato Presidente Romano Martini e al suo Vice Roberto Furlotti, ma anche a tutto il resto del Comitato. 

Dai ragaz, c'andema!! 

LINK COMUNICATO LND 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 01/07/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,19767 secondi