Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

LA SECONDA B-C-D-E, NEL COMMENTO DI MISTER FAUSTO BARILLI

Ed eccoci all'epilogo finale, nei gironi B e C. Domenica ultima di campionato, mentre nel D e E si dovranno disputare ancora 3 giornate.

Nel Girone A, lo SP. Fiorenzuola promosso da 3 settimane, pensa già al prossimo campionato e ne approfitta l'Arquatese per incamerare 3 punti utilissimi per la salvezza; in questo girone, domenica si decideranno gli accoppiamenti play off, con un autentico spareggio per la seconda posizione tra Fontanellato e Libertaspes attualmente a pari punti; quasi certo del quarto posto è il San Lazzaro che affronterà un San Giuseppe probabilmente con pochi stimoli; infine per il quinto posto, Salicetese avanti di 3 punti su Real Chero, ma che dovrà affrontare un San Lorenzo ancora in lotta per la salvezza, mentre il Real se la vedrà con il Royal Fiore inguaiato al penultimo posto e reo di aver disputato un girone di ritorno sciagurato. A completare il quadro dell'ultima giornata, uno spareggio salvezza tra Combi e Arquatese con i termali che in caso di vittoria scavalcherebbero i piacentini conquistando la salvezza; altro scontro salvezza Sissa Cadeo, anche se a Pattini e compagni andrebbe bene anche un pari, mentre per la squadra di mister Dallabona serve solo la vittoria per evitare la retrocessione diretta....vincere e sperare che Combi o Royal perdano....90 minuti di assoluto interesse, così come si preannunciano interessanti gli spareggi play off.....

Nel girone C, faccio i complimenti al Il Cervo che vincendo con ampio margine (6a0) con il fanalino di coda Valgotra ritorna in Prima Categoria, ritorno trionfale visto l'andamento di tutto il campionato, condotto sempre in testa, riuscendo a gestire il calo del girone di ritorno grazie ai punti di vantaggio in chiusura del girone d'andata (9), dietro ai campioni di Collecchio, San Leo e Aurora, che al contrario della squadra del presidente Faggioli, hanno riscattato con un ottimo girone di ritorno, l' andamento discontinuo della prima parte del campionato. Per la San Leo domenica incontro sulla carta facile contro il Valgotra, mentre per i ragazzi di mister Soldi, partita decisamente più impegnativa contro una Folgore Fornovo che solo vincendo potrebbe ottenere il lascia passare per i play off; un eventuale pareggio, potrebbe avvantaggiare il Sivizzano, sempre che gli uomini di De Petri riescano a superare un Compiano ancora in palla, vista la bella vittoria ottenuta domenica scorsa ai danni di una San Leo distratta; di Mocellin e Riti le reti che decidono l'incontro a favore degli uomini di Calchini. Ottimo nel complesso il campionato condotto dal Compiano che si è rivelata squadra scomoda da affrontare per tutti; come ottimo il campionato del Palanzano che domenica non dovrà perdere contro i neo campioni per non farsi raggiungere da Folgore e Sivizzano. Certo alla vigilia i propositi e gli obbiettivi del Palanzano erano quelli di un campionato di vertice, ma nemmeno il cambio in corsa del mister ha portato al al vertice, nulla è perduto comunque. Anche in questo girone una domenica la prossima assai interessante che emetterà gli ultimi verdetti, non per la salvezza, dove ahimè da tempo il Team Carignano e Valgotra evidenziavano notevoli difficoltà; il Team se avesse condotto il girone d'andata come il ritorno, probabilmente se la sarebbe giocata.

Passando al girone D, complimenti al Real Casina campione e dominatore incontrastato, rimane una piccola speranza per il Tortiano di agganciare la zona play off, considerando che mancano come detto 3 giornate al termine, vincendole tutte, potrebbe agguantare il 4° posto, iniziando da domenica al Foscato, dove incontrerà il Santos secondo in classifica; incontro questo sicuramente non semplice, ma non impossibile e comunque da vincere per avvicinarsi ai 6 punti che consentono l'accesso play off.....Lesignano e Arsenal subito dietro, entrambe vittoriose domenica scorsa, 2a0 per l'Arsenal sul circolo di Bibbiano,grazie alle reti di Lisio e Camera; 3a2 per il Lesignano sul FC 70, grazie alle marcature di Accordino (2) e Apua; nei bassi fondi, lotta aperta tra Via Emilia, Canossa e il Plaza di Luisi, sconfitto domenica dai neo campioni del Real.

Concludendo con il girone E, anche in questo 3 giornate al termine, lotta aperta per 5 compagini, per il primo posto, Masone, San Faustino, Guastalla, Sanmartinese e Campeginese; veramente grande incertezza, con 2 squadre che potrebbero inserirsi per un posto play off, (Correggio e Gattatico). Campionato veramente avvincente e domenica da non perdere Correggio Guastalla e Sanmartinese Gattatico, questo per l'alta classifica, in fondo, già retrocesso il Cadelbosco, rimangono in lotta 4 squadre (Progetto Intesa, Novellara, Mandrio Gualtierese e Masone) per i 2 posti play out; gran bel finale quindi non c'è che dire.....a tutti....asta luegho

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Mister Fausto Barilli il 10/04/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,82942 secondi