Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

LA SFIDA PLAY OFF BORETTO - BIANCAZZURRA FINISCE 1-1

Boretto-Biancazzurra 1-1

Reti: al 44' pt Bozzolini, al 4' st De Lillo.

Boretto: Pradella, Medici (dal 31' st Azzi), Parmiggiani, Ouahero, Cristiano, Guastalla, Martino, Domi (dal 20' st Mariotti), Bozzolini, Chiavolelli (dal 15' st Pugliese), Nyantakyi. A disp. Ruggiero, Kalaj, Mahmudaj, Iori, Lorenzini, Daolio. All. Silvestri.

Biancazzurra: Scalabrini, Delnevo, Fabris, Venturini, Schiazza, Coelli, Gatti (dal 15' st Kadiri), Faggiani, L.Morini (dal 31' st Merlino), De Lillo (dal 38' st De Rosa), Gualtieri. A disp. Intini. Russo, Morou, D.Morini, Cataldo, Conti. All. Paselli.

Arbitro: Bonetti di Piacenza.

Note: ammoniti Gatti, Medici, Coelli, Cristiano e Parmiggiani.

Finisce in parità la sfida play-off tra Boretto e Biancazzurra, che mantiene un punto di distanza tra le due contendenti, con i parmigiani che restano al terzo posto.

Una partita equilibrata che ha visto diverse occasioni per i padroni di casa i quali, una volta realizzato il vantaggio, non sono riusciti a conservarlo di fronte a una Biancazzurra più cinica ed esperta.

L'elenco delle occasioni si apre all'11', con Scalabrini bravissimo a parare di piede su Bozzolini, abile a liberarsi al tiro dopo aver saltato l'uomo.

Al 17' ancora Boretto con un bel tiro al volo di Domi, che vede ancora la respinta del portiere. Al 23' sempre Scalabrini si supera con un riflesso su una deviazione sottomisura di Bozzolini su tiro di Chiavolelli.

A un minuto dalla fine il Boretto trova il varco giusto: Nyantakyi ruba palla, Bozzolini si invola verso la porta e dal limite lascia partire il tiro vincente.

Nella ripresa la Biancazzurra riesce a trovare subito il pari: al 5' è Di Lillo che raccoglie palla al limite e, con l'aiuto del palo, batte Pradella.

Ma è sempre il Boretto ad avere le occasioni migliori: al 14' è Bozzolini a non trovare il gol da due passi, e al 35' Nyantakyi manda alto dopo un'azione personale.

In pieno recupero Biancazzurra ancora viva con la spaccata di Gualtieri che manda sul fondo.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 24/03/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,06122 secondi