Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

TIRIAMO LE SOMME IN SECONDA B-C-D-E, I VOTI DI MISTER FAUSTO BARILLI

 

Mister Fausto Barilli - Tempo di befane, carbone o dolcetti, anche x le squadre che in questo periodo stanno sfruttando la sosta per ricompattarsi, ritemprarsi e per affrontare il rush finale.

Analizzando questa prima parte di campionato, nel girone B, un 9 al Fiorenzuola, che dopo aver smaltito la delusione della mancata promozione nello scorso campionato, sono ripartiti e stanno dominando questo campionato con ben 8 lunghezze di vantaggio sul San Lazzaro, (7,5) e sul Real Chero. La squadra di mister Paradisi, neo promossa, dopo una partenza a....singhiozzo, ha trovato continuità e si candida come sicura pretendente alla zona play off, obbiettivo d'inizio stagione;voto 9

Subito dietro il Fontanellato di Brianti, squadra ampiamente rinnovata con innesti di spessore per la categoria (vedesi Loschi Testa Cardinali Santi ecc) con il dichiarato intento di vincere il campionato; dopo un inizio balbettante è uscito alla distanza (come prevedibile), ed ora è lanciato all'inseguimento delle primissime posizioni; voto 7

Le altre due parmensi del girone, Combi (13 punti) in lotta per la salvezza, obbiettivo minimo per una neopromossa, voto 6.5.

Il Sissa.....dopo un finale di campionato negativo, (1 punto in 4 partite) e con la pesante ( per il morale) sconfitta con il Cadeo nell'ultima giornata...(.squadra quest'ultima che in caso di sconfitta avrebbe con tutta probabilità perso le speranze di rimonta), si trova ora al penultimo posto in piena bagarre salvezza. La sosta comunque potrà servire al nuovo mister Mirandola per ricompattare il gruppo e per farsi trovare pronti alla ripresa. Il mister potrà contare anche sui preziosi consigli del ds Soldi. Consigli questi, che ritenevo inopportuni e che sono stati causa di dissidi. Ai giocatori va tutto il mio incitamento.

Passando al girone C,quello targato Parma, un bel 9 al Il Cervo, che guida la classifica con 9 punti di vantaggio, in un campionato molto equilibrato ( 8 squadre in 4 punti), che vede al secondo posto in questo momento la Folgore F., che dopo la rifondazione estiva, punta dritta ad un posto play off, voto 8; un bel 8 anche al Montanara di Rivaldi, a 1 punto dal secondo posto; 8 anche all'Astra di Pallotta, se pur distanziata di 3/4 punti dalle primissime posizioni, si trova per la prima volta a lottare per un posto play off.

Sotto alle aspettative l'Aurora, a pari punti con i blucerchiati di via Isola; ci si aspettava qualcosa in più, per la rosa e per il consolidato gruppo di cui dispone. A scusante i numerosi infortuni, voto 6.5.

Un bel 9 al Fraore di Arduini, in leggera flessione nel finale, sta comunque disputando una stagione al di sopra delle aspettative estive.

7 al Palanzano, partito con grandi ambizioni, con inserimento in rosa di giocatori del calibro di Patrinostro, si trova in lotta per un posto play off; ha sostituito in corsa il mister, e a Musi (mister che non ha certo bisogno di presentazioni, vista l'esperienza e le promozioni all'attivo) il bravo Zambrelli. A lui spetta ora l'onere e l'onore di condurre la compagine montanara nella categoria superiore.

Voto 6 per la San Leo, in lotta per la zona play off, ma dalla quale ci si aspettava molto di più.

Come ci si aspettava di più dal Sivizzano e Mercury, voto 5 ad entrambi, e pure dallo Scandemberg, (voto 4), che dispone di una rosa con valori sicuramente superiore alla classifica che esprima.

Voto 4 anche per il Valgotra, staccato di 5 punti dalla terzultima posizione, è ad un passo dal baratro (7 punti di distacco é retrocessione diretta).

Senza voto per il Team Carignano, ultimi con soli 3 pareggi e nessuna vittoria.

Buono infine, il campionato del Compiano (voto 6.5) che naviga in zona tranquilla, se l'obbiettivo è la salvezza.

Nei gironi reggiani, Mezzani voto 7, andamento altalenante per la compagine del presidente Ferroni e posizione di classifica incoraggiante in prospettiva play off, sopratutto dopo l'inserimento dell'attaccante Ravanetti, colpo di mercato del ds Angelini, che come sempre è attivo e attento

Voto 8 per l'Arsenal in zona play off,a sole 3 lunghezze dal secondo posto in un campionato dominato dal Real Casina.

Un bel 7 anche per il Lesignano, dopo l'indigesta retrocessione, era partito con il freno a mano tirato, ma poi ha terminato la prima parte di campionato in crescita.

Voto 5 per il Tortiano, penultimo posto in coabitazione (Albinea) e a soli 3 punti dal fanalino di coda

A tutti buona ripresa e buon calcio.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Mister Fausto Barilli il 08/01/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,16944 secondi