Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

LA REGGIO AUDACE BATTE IN RIMONTA IL CREMA 2-1

Reggio Audace F.C. – A.C. Crema 2 – 1

Reti: Porcino (27′ pt.), Zamparo (38′ pt. rig), Staiti (40′ st.)

Reggio Audace F.C.: Rossi, Belfasti, Cigagna, Spanò (9′ pt. Ungaro), Masini, Alvitrez, Cavagna, Staiti, Pastore (10’ st. Cozzari), Zamparo, Ponsat (27’ st. Broso). A disposizione: Narduzzo, Palmiero, Bardeggia, Crema, Cozzolino, Piccinini. All: Piccoli (squalificato Antonioli)

Crema: Marenco, Matei, Giosu, Cazè da Silva, Scietti, Cesari, Pagano, Porcino, Ferrari (10′ st. Ganci), Radrezza, D’Apollonia. A disposizione: Prudente, De Angeli, Colombini, Gregorio, Incatasciato, Campisi, Margini, Grassi. All: Stankevicius

Arbitro: Marco Gullotta di Siracusa (assistenti Luigi Benedetto e Roberto Basile di Crotone).

Ammoniti: Broso (R), Martinez (A), Fiorentino (A), Zamparo (R), Rossi N. (A), Alvitrez (R)Porcino (C), Scietti (C), Pastore (R), Zamparo (R), Staiti (R), Broso (R) Espulso: Staiti per somma d’ammonizioni

Spettatori: 4030

Primo tempo

La Reggio Audace F.C. subito protagonista provando a lasciare immediatamente il segno sulla gara con Zamparo che al 5′ è bravo e fortunato nel vincere un rimpallo, ma non altrettanto lucido nel calciare in porta.

Passano pochi minuti e il capitano Spanò lascia il campo per un problema muscolare e fa il suo ingresso Ungaro. La partita sale di ritmo e ci sono due belle occasioni per i granata: Alvitrez manda di poco a lato calciando bene da fermo e Ponsat sfiora la porta con un bel destro.

Nel momento di maggiore intensità dei ragazzi allenati oggi da mister Piccoli è il Crema a trovare il vantaggio con Porcino che raccoglie l’invito di Radrezza e colpisce di testa mandando alle spalle di Rossi. Pochi minuti dopo sempre gli ospiti pericolosi con Ferrari che colpisce la traversa e gela il Città del Tricolore.

Al 38′ cross a centro area del Crema con l’arbitro che segnala una spinta su Ponsat e indica il dischetto: dagli undici metri si presenta Zamparo che mette a segno il dodicesimo gol stagionale e realizza l’1-1.

I granata salgono di tono e, prima dell’intervallo, arriva la traversa di Masini con il portiere Marenco che riesce a deviare quanto basta la palla per spedirla sul legno ed evitare il gol.

Secondo tempo

Il primo brivido della ripresa lo regala il Crema con il tiro a giro di D’Apollonia che trova la pronta risposta di Rossi che devia a terra.

Le squadre abbassano il ritmo e bisogna attendere il 65′ per ritrovare la Reggio Audace che si fa pericolosa con Staiti che tenta una conclusione non troppo pericolosa.

Attorno al 70′ è, invece, Zamparo che a tu per tu con il portiere ospite calcia troppo sull’estremo difnesore e riesce a strappare solo un calcio d’angolo.

La partita non sembra doversi sbloccare finchè Belfasti, lanciato sulla fascia sinistra, spedisce un pallone rasoterra al centro dell’area che Staiti impatta forte col sinistro spedendolo sotto la traversa.

Gol del 2-1 a pochi minuti dalla fine che permette alla Reggio Audace F.C. di accorciare ulteriormente il distacco dalla vetta della classifica.

Nei minuti finali la parata decisiva di Rossi e il cartellino rosso a Staiti per somma d’ammonizioni. Andrea M Reggio Aduace FC

 RISULTATI E CLASSIFICA

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 07/01/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,08612 secondi