Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

PIROTECNICO 3-2 TRA BORETTO E BARDI - DOPPIETTA DI BOMBER LORENZINI

Boretto-Bardi 3-2

Reti: 22' pt Chiavolelli, 11' st, 15' st Bongi, 22' st Dellanzo, 26' st Lorenzini.

Boretto: Pradella, Barca, Kalaj (dal 27' st Medici, dal 48' st Manotti), Pugliese, Cristiano, Guastalla, Martino (dal 24' st Iori), Chiavolelli, Lorenzini (dal 45' st Mahmudaj), Nyantakyi, Muia (dal 1' st Bozzolini). A disp. Ruggiero, Manotti. All. Silvestri.

Bardi: Benelli, G. Solari, T. Solari, Rolandetti, M. Cavazzini (dal 38' st Mi. Borella), Dellanzo, Balestrazzi, Moschini, Bongi, Terbonati, Brizzolara (dal 15' st G. Cavazzini). A disp. Rossi, Rabboni, Ma. Borella, Valvona. All. Scorticati.

Arbitro: Mantelli di Bologna.

Note: ammoniti Solari, Kalaj, Muia, Pugliese.

Ancora una partita da batticuore per il Boretto che riesce a portare a casa la vittoria dopo essersi fatto rimontare due reti dal Bardi e rimane saldo in zona play off. Mattatore dell'incontro l'intramontabile bomber Lorenzini, autore di una doppietta.

L'avvio di partita è favorevole agli ospiti, che già al 4' si rendono pericolosi con Bongi sul quale è bravo Pradella a sventare il pericolo. Al 21' ancora Bardi in azione con un diagonale di Brizzolara che esce di poco, ma al 23' è il Boretto a passare: fallo su Muia al limite dell'area, al tiro va Chiavolelli che insacca con un pregevole tiro a giro. Nel giro di cinque minuti la formazione di Silvestri – oggi priva di ben quattro titolari – potrebbe dilagare ma prima Nyantakyi e poi Martino, lanciati a rete, da ottima posizione si fanno ipnotizzare da Benelli.

Nella ripresa, all'11' Lorenzini mette a segno il raddoppio che sembra mettere fine alla contesa: Benelli respinge di piede in piena area, sulla palla si avventa l'attaccante del Boretto che insacca.

Ma, si sa, nel calcio non vi è mai nulla di scontato e nel giro di 10 minuti avviene l'imprevedibile: il Bardi al 15' guadagna un angolo su tiro di Terbonati deviato da Pradella, e trova prima il gol dell'1-2 con Bongi che segna in solitudine sul secondo palo, e al 21' Dellanzo pesca addirittura il 2-2 con un colpo di testa in mischia.

Il Boretto accusa il colpo a livello psicologico, ma la crisi dura lo spazio di pochi minuti perchè su angolo dalla destra arriva il 3-2 ancora di Lorenzini che scaraventa in rete un destro imparabile.

Il Bardi prova a tutffarsi in avanti alla ricerca di un nuovo pari ma l'unica occasione concreta è un tiro di G. Solari al 36 che Pradella mette in corner.

RISULTATI E CLASSIFICA

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 02/12/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,51274 secondi