Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

LA SECONDA B-C-D-E, NEL COMMENTO DI MISTER FAUSTO BARILLI

 Mister Barilli - Calciofili di Emiliagoal eccoci a commentare un'altra domenica di campionato; possiamo partire secondo copione dal big match giocato in quel di Palanzano (Gir.C). Il Cervo vince una partita sostanzialmente equilibrata, risolta dalle reti di Achak e Giordani su rigore a tempo ormai scaduto; la vittoria de Il Cervo, è maturata comunque a 10 minuti dalla fine, questo a sottolineare il tanto equilibrio in campo. Ora la formazione collecchiese si trova a 9 lunghezze di vantaggio dallo stesso Palanzano raggiunto però dalla Folgore che impattando nella partita con l'Aurora, sale al secondo posto. E' comunque una classifica cortissima. Vi sono infatti la bellezza di 9 compagini racchiuse nello spazio di quattro punti, e per questo, si preannuncia un girone di ritorno divertente e alquanto incerto per quel che riguarda la zona play off. Sempre nella giornata di ieri, da segnalare il risveglio dello Scandemberg,vittorioso con un 4a0 che non ammette discussioni contro quel Fraore che fino a sette giorni fá si era dimostrato autentica sorpresa del campionato. Per la squadra cara al presidente Spendy, questa potrebbe essere la partita della svolta, per “iniziare” un campionato più consono al valore del suo organico. Bella vittoria anche per il Compiano, a spese di un Sivizzano che sembrava aver trovato il passo giusto; ottima vittoria anche per l'Astra contro un Team Carignano sempre più in crisi, da segnalare l'ottima prova nelle file dell'Astra, l'ottima prova di Bernazzoli, Degli Angeli e Fontana. Scialbo pareggio per la San Leo contro un Valgotra sceso in pianura per portarsi a casa almeno un punticcino utile per la salvezza. Obbiettivo quindi centrato! Per concludere, altra bella e importante vittoria per il Mercury, che con le reti di Sani e bomber D'Oro, batte un Montanara che va a corrente alternata.

Nel girone B (piacentino) pareggio (2a2) per il Fontanellato, che nonostante le reti dei puntero Loschi e Testa, non riesce a prevalere sulla Libertas Spes. Buon pareggio per il Combi in quel di Castell' Arquato; va sotto in avvio di gara, ma poi riesce ad agguantare il pareggio nel secondo tempo con una rete di Pisano. Un pareggio questo, che consente ai termali di tenere a distanza una diretta concorrente per la salvezza. Chi invece pare in questo momento in grossa difficoltà è la mia ex squadra.....il Sissa, che esce sconfitto da Cadeo, in una gara che pareva avere un esito scontato. In rete Mboke e Iavazzo su punizione (grande la complicità del portiere) Che dire, mi dispiace molto per i giocatori, ragazzi che mi hanno sempre dimostrato serietá, e impegno. Spero dopo la sosta possano riprendersi per portare a termine una stagione che inizialmente pareva essere molto positiva....forza ragazzi.

Per concludere il Girone D e E: in terra reggiana (Girone E) esce sconfitto il Mezzani, che perde l' occasione per fare quel salto di qualità per insersi stabilmente in zona play off.

L'altra bella sorpresa del campionato del Gir D, è l'Arsenal che battendo l'Albinea, occupa ora una davvero sorprendente quarta posizione. Male purtroppo il Lesignano sconfitto dal Cavriago penultimo in graduatoria. E male anche il Tortiano che perde 1-0 in casa con il Footbalclub70. Una sconfitta questa, che riporta i parmensi a ridosso della zona pericolosa.

Domenica ultima del girone d'andata; avremo quindi la possibilità di fare il punto della situazione prima del girone di ritorno, che si preannuncia alquanto incerto....buon calcio a tutti

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Mister Fausto Barilli il 04/12/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,89477 secondi