Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Giocatori danneggiano le strutture? E' ora di finirla e di denunciare!

Sabato scorso in Piccardo - Castelmeletolese Juniores l'ennesimo e recidivo episodio! Emiliagol si impegna a combattere il fenomeno di questi fenomeni!

Vai alla galleria

 

Bymanso - Ma dai! Sappiamo che gli scatti d' ira son cosa che appartengono alla mente umana e quindi anche al calcio, ma sappiamo anche che il calcio ha la possibilità di difendersi. Se non lo fa con la prevenzione, poi succede che è sempre troppo tardi e le figure barbine fioccano.

Prevenire vuol dire avvertire ed educare i propri giocatori e i propri dirigenti che non sono ammessi atti vandalici alle strutture. Pena l'allontanamento immediato dalla squadra.

Una volta, chi si comportava così, non solo veniva allontanato da quella società, ma era anche facile che non ne trovasse un' altra che lo volesse.

Bhe, erano altri tempi e l'educazione la faceva da padrona su tutto il... resto. Ora le cose son cambiate sia in tribuna che nei campi e soprattutto nella mentalità degli interpreti.

Meglio? Peggio?

Facile la risposta, anche se non dimentichiamo che anche una volta, non era tutto rose e fiori.

Però se sono dei ragazzi a cadere in questi comportamenti, e se questi ragazzi son quelli di una stessa squadra, allora il problema è un problema più problema degli altri.

Potremmo scriverne di cose su questa materia, ma ci limitiamo a mandarvi le foto di quanto successo a Traversetolo in Piccardo – CastelMeletolese Juniores.

Sabato componenti della CastelMeletolese si son dedicati alla panchina, mentre nello scorso campionato pensarono alla porta!

Le scuse ci son state, ci mancherebbe altro, ma questo non toglie che qualcosa non ha funzionato nell'educazione impartita, come non basta il dire, “cosa ci posso fare, io?”

Invitiamo quindi, tutte le Società a fare un passo nella direzione educativa e anche punitiva nei confronti di queste azioni che sembrano essere diventate un' usanza. Chi indossa una maglia, indossa anche l'immagine di quella Società; e questo non lo si può dimenticare e tanto meno nascondere!

Emiliagol è a disposizione di quelle Società che subiscono questi comportamenti e pubblicherà sempre e comunque le foto dei danni arrecati che ci vorrete inviare

L'esposizione al pubblico ludibrio è cosa che sappiamo tutti quanto funziona, quindi diventa un dovere di tutti voi, aiutarci a combattere questa brutta usanza!

 

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 16/10/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,92814 secondi