Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

IL LENTIGIONE PERDE 1-0 IN CASA DELLA PERGOLETTESE

US Pergolettese 1932 - Lentigione 1-0

Reti: Franchi(P) al 41’pt su rigore.

Ammoniti: Bakayoko(P) Toma(L) Vitiello(L) Rea(L) Buffagni(L)

Espulsi: Bertoli(L) al 40’pt

Recuperi: 2’ pt 3’ st

Angoli: 3-5

FORMAZIONI

Pergolettese: Stucchi, Fanti, Villa, Manzoni(dal 19’st Panatti), Lucenti, Bakayoko, Cazzamalli(dal 32’st Schiavini), Muchetti, Bortoluz, Franchi(dal 19’st Russo), Morello.

Lentigione: Faccioli, Denti(dal 41’st Signoriello),Toma, Roma, Bertoli, Zagnoni, Traore(dal 26’st Fanti), Bandaogo(dal 30’pt Buffagni), Vitiello(dal 1’st Rea), Zamble, Ghidoni(dal 14’st Tamagnini) A disposizione: Cheli, Roma A., Maffezzoli, Crescenzi C. All: Salmi A disposizione: Bruni, Fabbro, Manfroni, Facciolla, Piras, Viola. All: Del Prato

Il Lentigione ancora sfortunato con le decisioni arbitrali, al 41’pt un rigore dubbio con conseguente espulsione di Bertoli, per aver salvato il gol con la mano, porta in vantaggio i padroni di casa, realizzato da Franchi.

Al 32’pt la squadra di Mister Salmi poteva andare lei in vantaggio con Zagnoni che a pochi metri dal portiere centra la traversa con un bellissimo stacco di testa.

Gli ospiti potevano poi  pareggiare con Zamble ma da ottima posizione dalla destra tira debolmente contro il portiere.

Nella seconda frazione gli ospiti in inferiorità numerica subiscono in più occasioni le ripartenze della Pergolettese.

E’ al 53’ di gioco che si registra un altro sfortunato episodio per il Lentigione, in area della Pergolettese al 8’st Roma colpisce di testa e Lucenti girandosi con il corpo sembra colpire con il braccio, ma l’arbitro Longo non è dell’idea di assegnare il rigore. 

I Padroni di casa vanno vicino al secondo gol con Cazzamalli al 16’st, ma il suo tiro rasoterra viene salvato sulla linea da Buffagni, e  al 44’st con Schiavini che riceve palla al limite e cerca di sorprendere Faccioli con un tiro a giro ma non ha fortuna.

Altra azione di nota è di Russo al 45’st, subentrato a metà ripresa, che calcia a lato da buonissima posizione dopo una bella azione personale.

La prima vittoria del Lentigione in questo Campionato è rimandata a domenica prossima al Levantini contro il San Marino.

 
Marco Alberini
Addetto Stampa
Lentigione Calcio
 
 
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 01/10/2018
Tempo esecuzione pagina: 2,87974 secondi