Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Il derby Immergas, lo vince nel recupero il Modena con gol di Parisi

Un bellissimo Lentigione cede le armi solo al 47° del secondo tempo!

LENTIGIONE CALCIO 0 MODENA F.C. 2018

1 MARCATORI: 47’st Parisi (M).

LENTIGIONE: Faccioli, Denti (dal 39’ st Buffagni), Toma, Roma, Bertoli, Zagnoni, Traore (dal 48’ st Zamble), Bandaogo (dal 28’ st Pescatore), Vitiello (dal 12’ st Fanti), Tamagnini, Ghidoni (dal 42’ st Signoriello). A disposizione: Cheli, Crescenzi S., Rea, Crescenzi C. Allenatore: Francesco Salmi.

MODENA F.C. 2018: Dyeie, Pettarin, Dierna, Ferrario (dal 40’ st Ferretti), Lauria (dal 15’ st Boscolo Papo), Zanoni, Obeng (dal 32’ st Parisi), Baldazzi (dal 25’ st Sansovini), Ndoj, Messori, Perna. A disposizione: Piras, Gozzi, Lo Bello, Cattani, Gerace. Allenatore: Luigi Apolloni.

DIREZIONE DI GARA: Sig. Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola (CS) con assistenti il Sig. Matteo Paggiola di Legnago (VR) ed il Sig. Davide Pedroni di Schio (VI).

AMMONITI: Zagnoni (L), Bandaogo (L), Dierna (M).

 DA MODENA - Il Modena F.C. 2018 supera il Lentigione Calcio di misura, al termine di una gara molto sofferta per i canarini di mister Apolloni. Nel primo tempo i padroni di casa partono subito con grande intensità e al 4’ pt il giovane attaccante modenese del Lentigione Ghidoni si accentra e conclude a rete, impegnando Fallou in un intervento in tuffo in due tempi.

Nel primo tempo il Modena si rende pericoloso saltuariamente, con qualche spunto di Baldazzi e con qualche calcio piazzato battuto da Lauria. Il fantasista napoletano al 35’ pt colpisce un incredibile traversa-palo interno su calcio di punizione da posizione defilata, ma il pallone esce poi dalla linea di porta e l’estremo difensore Faccioli si salva. Al 44’ pt invece Ferrario conclude da ottima posizione su assist di Dierna in girata e gonfia la rete, ma il direttore di gara annulla la marcatura per fuorigioco dell’attaccante canarino.

Ad inizio ripresa sugli sviluppi di un calcio d’angolo segna il Lentigione, con Bertoli che al 6’ st di testa devia la sfera in rete eludendo l’uscita alta del portiere modenese Fallou. Il Direttore di gara però annulla anche questa rete, tra le proteste dei giocatori rossobianchi, ravvisando un intervento falloso ai danni dell’estremo difensore senegalese da parte di Zagnoni (un altro modenese sceso in campo con la squadra di casa griffata Immergas). I gialli reagiscono con Ferrario che all’ 8’ st gira a rete un cross di Baldazzi, ma non trova la porta.

I padroni di casa si rendono ancora pericolosi con Zagnoni di testa al 26’ st, ma Fallou fa ancora buona guardia. Col passare dei minuti il Lentigione cala di intensità, e il Modena preme sull’acceleratore per cercare di portare a casa anche la seconda gara di campionato.

A tal proposito mister Apolloni comincia a inserire gli elementi a sua disposizione in panchina: il primo è Boscolo Papo, che al 31’ st conclude dal limite dell’area, a lato non di molto. Poco dopo Ferrario aggancia una respinta alta di Faccioli in uscita e dal limite dell’area cerca di beffarlo con una rovesciata di prima intenzione, che però non trova fortuna. Al 36’ st anche Sansovini, subentrato dalla panchina, conclude a rete di sinistro mettendo in apprensione la squadra di mister Salmi, ma come i compagni non riesce centrare la porta avversaria.

La rete decisiva arriva solo nel recupero, grazie al giovane Domenico Parisi entrato in campo da pochi minuti: il centrocampista di Correggio recupera la sfera a seguito di un rimpallo e fulmina l'estremo difensore avversario Faccioli decidendo il match e regalando altri 3 punti a capitan Perna e compagni.

Il Modena trova così la prima vittoria esterna della stagione dopo una gara difficile ma condotta con carattere e determinazione. In classifica la squadra della città della Ghirlandina si trova in testa a punteggio pieno al girone D della Serie D, insieme al Fiorenzuola. Ufficio Stampa Modena F.C. 2018

 

DA LENTIGIONE  - Esce con una sconfitta immeritata il Lentigione dalla partitissima giocata sul campo di Fiorenzuola.

I locali subiscono il gol al 47’st dopo un rimpallo al limite dell’ area che fa racambolare la palla a Parisi, il quale entra in area e fa partire un diagonale rasoterra che si insacca alla destra di Faccioli.

Bella partita con occasioni da entrambe le parti. Nel primo tempo si segnala il colpo di testa di Tamagnini che  cerca un pallonetto di testa da buona posizione ma Dieye è attento e smanaccia in angolo. Poi il Modena dopo due tiri senza pretese colpisce la traversa con una punizione di Lauria. Sul finire del primo tempo gol annullato agli ospiti per fuorigioco di Ferrario.

Il secondo tempo invece la rete viene annullata al Lentigione, esattamente a Bertoli per un dubbioso fallo sul portiere. Al 25’st altra occasione per i rivieraschi, colpo di testa di Zagnoni da buona posizione ma il portiere ospite in tuffo devia la palla sopra la traversa. Al 35’ è il Modena ad andare vicino al gol, con un bel tiro a giro di Boscolo che esce di pochissimo alla destra di Faccioli.

Sfortunato il Lentigione che ha tenuto testa al blasonato Modena, che si ritrova a punteggio pieno dopo le prime due giornate insieme al Fiorenzuola.

Marco Alberini Addetto stampa Lentigione Calcio

RISULTATI E CLASSIFICA

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 23/09/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,93982 secondi