Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

La Castellana Fontana, sbanca Noceto con un gol di Ziino

L'occasione del pareggio capita sui piedi di Ruffini, che però la sbaglia

Marcatore: 35’ pt Ziino (C/F)

Noceto: Menta, Messineo, Elezovic, Jibril, Ferri, Cucchi, Dulla (dal 1’ st Folli), Ruffini, Costantino (dal 22’ st Stella), Gioacchini (dal 14’ st Cabrini), Balestrazzi (dal 1’ st Porti). A disposizione: Merli, Singh, Folli, Mangiameli, Cabrini, Satraniti, Stella, Porti, Provenzano. Allenatore: Cerri

Castellana Fontana: Cavallaro, Pagani, Turco, Antonio Mawa, Marabelli, Mauri, Ziino (dal 36’ st Panzetti), Fagioli, Cossetti, Zarbano (dal 33’ st D’Aniello), Sartori. A disposizione: Castagnetti, Dzehverovic, Gabba, Sonlieti, Scotti, D’Aniello, Panzetti, Mazzocchi. Allenatore: Costa

Arbitro: Davide Rizzo di Reggio nell’Emilia; 1^ Assistente: Manuel Piro di Parma; 2^ Assistente: Mostapha Anejjar Reggio Emilia

Note: spettatori circa 150; ammoniti: Folli (N), Turco (C/F), Ferri (N), Mauri (C/F), Elezovic (N), Cavallaro (C/F); angoli: 5/4 (3/2) per la Castellana Fontana; recupero: 1’ pt, 3’ st

Cronaca:

La gara è stata giocata a viso aperto da entrambe le formazioni con una leggera supremazia della formazione piacentina che si è dimostrata alla lunga ben meglio assestata della formazione nocetana;

Al 35’ pt Fagioli verticalizza profondo per Zarbano che controlla ed appoggia per l’inserimento di Ziino che controlla, entra in area e fulmina sul palo lontano Menta a cui non rimane che raccogliere la palla in fondo alla rete.

Nella ripresa con i cambi mister Cerri ha cercato di vivacizzare la gara per rimetterla in parità, ma la formazione di mister Costa ha saputo ben chiudere i varchi rimediando alla sconfitta casalinga della settimana scorsa.

Al 23’ st Elezovic avanza palla al piede supera la metà campo e cerca di sorprendere Cavallaro fuori dai pali, ma l’estremo difensore fa in tempo a rientrare sulla riga di porta e aparare in presa alta;

Al 43’ st Messineo spinge sulla fascia destra e guadagna la linea del fondo, cross radente dentro l’area dove Marabelli e Mauri non intervengono favorendo Ruffini, che conclude di prima intenzione ma non inquadra la porta di Cavallaro che guarda impietrito uscire la sfera.

Inutile il forcing finale nei minuti di recupero.


 RISULTATI E CLASSIFICHE DI GIORNATA

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Filippo Sanacore il 09/09/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,93637 secondi