Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

La Piccardo ufficializza il centrocampista Daniele Fornaciari

Come anticipato da tempo da Emiliagol, è arrivato il forte centrocampista ex Folgore Rubiera

OGGETTO: Daniele Fornaciari è un nuovo centrocampista della Piccardo!

La Società Piccardo Traversetolo ASD dà il benvenuto a Daniele Fornaciari, centrocampista classe 1989 che ha giocato l’ultima stagione di Eccellenza tra le fila della Folgore Rubiera.

Daniele è un centrocampista completo e duttile in grado di ricoprire più ruoli e che si sa disimpegnare bene in entrambe le fasi di gioco, sia quella di impostazione che quella difensiva. Cresce nel settore giovanile della Bagnolese dove resta per diverse stagioni giocando poi tra Eccellenza e Serie D sino a diventarne il capitano. Nell’estate 2015 si trasferisce al Bibbiano San Polo vincendo il Campionato di Promozione e disputando poi la successiva stagione in Eccellenza. Nell’ultimo anno è stato protagonista con la Folgore Rubiera centrando il quinto posto in campionato.

Di seguito le prime impressioni del nuovo arrivato in maglia giallonera.

- Ciao Daniele, benvenuto alla Piccardo! Sei un giocatore di centrocampo, in che posizione hai giocato e dove preferisci giocare?

Grazie del benvenuto è un grande piacere per me fare parte di questa squadra. Sono un centrocampista centrale, ho fatto sia la mezzala che il mediano davanti alla difesa, sono a disposizione per rendere al meglio dove ci sarà la necessità.

- In passato sei già stato vicino a vestirti di giallonero, ora che sei un nuovo calciatore della Piccardo quali sono le tue sensazioni?

Si in passato fui a un soffio dal vestire la maglia giallo-nera, ma per problemi lavorativi dovetti rinunciarvi. Sicuramente è una grande emozione, arrivare in una nuova squadra è sempre un fiume di entusiasmo, in più a detta di tutti è un gruppo di giocatori di esperienza che sta molto bene insieme e questa credo che sia una cosa fondamentale per affrontare un campionato. Quindi è un grande piacere per me fare parte di questo gruppo.

- A detta di tutti sarà un campionato di Eccellenza molto competitivo, quale pensi potrà essere il cammino della Piccardo e quale pensi potrà essere il tuo apporto alla squadra?

L’Eccellenza già l’anno scorso è stato un campionato molto competitivo con 6 squadre che a parità di organico potevano giocarsi il titolo; il prossimo anno lo sarà altrettanto, forse anche di più. La Piccardo è reduce da un grande campionato di Promozione, sono stati fatti innesti importanti anche da categorie superiori, ora senza sbilanciarsi su previsioni e obiettivi credo che abbiamo tutti i numeri e le carte in regola per divertirci insieme e ripagare gli sforzi della Società.

Spero di dare il mio contributo!

Ringrazio chi mi ha dato la possibilità di far parte di questo gruppo.

 

                                                                                                          Piccardo Traversetolo Asd (Ufficio stampa)

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 13/06/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,48712 secondi