Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE    

QUARTI TORNEO ALLIEVI EMILIAGOL - CARPANETO - INTER CLUB 3-1

TABELLINO - INTERVISTE - VIDEO - MIGLIORE IN CAMPO - RISSA FINALE

  Scritto da manso il 06/06/2018

 

1° TORNEO ALLIEVI EMILIAGOL MEMORIAL 'I GIUSTI'

QUARTI DI FINALE

A cura di Filippo Sanacore

CARPANETO INTERCLUB
3 1
01 SCHIAVI KEVIN ► 12 1 GROSSI GIOVANNI 01
01 ALVAREZ ROMERO 2 LUPU NICHITA ► 13 01
01 BOUOMMI WAEL ► 13 3 ADOU ALESSANDRO ► 17 01
01 GANDOLFI LUCA ► 14 4 DONELLI ANDREA ► 14 01
01 MAGGI NICHOLAS 5 COSTA ALESSANDRO 01
01 TOUGANI ZAKARIA 6 PIERATI NICHOLAS ► 16 01
01 RADICELLI GIOVANNI ► 15 7 CORSALETTI LUCA 01
01 ILIEV STOJANCHO 8 CAVAZZINI RICCARDO ► 15 01
01 MONTANARI TOMMASO ► 16 9 ???? CARLO 01
01 MANNA RICCARDO 10 LAZZARI LORENZO 01
01 AVANZINI DAVIDE ► 17 11 CIERVO RICCARDO 01
 
01 ARATA FILIPPO ► 1 12 CORTESI SEBASTIANO 01
01 ABDIELMI JACOPO ► 3 13 FERRARI PIETRO ► 2 01
01 LUCCHETTI FRANCESCO ► 4 14 TOSIANI RICCARDO ► 4 01
01 MICCONI ROCCO ► 7 15 BELKADHI WASIM ► 8 01
01 RIDAOUI ABDELHAK ► 9 16 MUSIO EDOARDO ► 6 01
01 ZERBI EMANUELE ► 11 17 MELLONI MICHELANGELO ► 3 01
    18    
Sig. Marco Caramoglio ALL Sig. Francesco Colacicco
 
Arbitro: Alessandro Tronchini
MARCATORI:6° Gericke (I); 17°Maggi (C );48°Tougani(C ); 80°Manna (C ).
MIGLIORE IN CAMPO: Tougani (C ).
NOTE: Spettatori 13O

 

Vigor Carpaneto: Schiavi (dal 24’ st Arata), Alvarez Romero, Boummi (dal 22’ st Abdielmi), Gandolfi (dal 18’ st Luchetti), Maggi, Tougani, Radicelli (dal 32’ st Micconi), Iliev, Montanari (dal 31’ st Ridaoui), Manna, Avanzini (dal 27’ st Zerbi). A disposizione: Arata, Abdielmi, Luchetti, Micconi, Ridaoui, Zerbi. Allenatore: Caramoglio

Inter Club Parma: Grossi, Lupu (dal 1’ st Ferrari), Adou (dal 32’ st Melloni), Donelli (dall’8’ st Tosiani), Costa, Pierati (dal 25’ st Musio), Corsaletti, Cavazzini (dal 36’ st Belkadhi), Gericke, Lazzari, Ciervo. A disposizione: Cortesi, Ferrari, Tosiani, Belkadhi, Musio, Melloni. Allenatore: Colacicco

Arbitro: sig. Tronchini Alessandro di Parma

Marcatori: 6’ pt Gericke (I/C), 17’ pt (rigore) Maggi (V/C), 8’ st Tougani (V/C), 40’ st Manna (V/C)

Note: spettatori 80 circa; ammonito: 20’ pt Lazzari (I/C), 31’ pt Cavazzini (I/C), 36’ pt Gericke (I/C), 23’ st Alvarez Moreno (V/C), 31’ st Montanari (V/C), 37’ st Ridaoui (V/C); espulso: 33’ st Iliev (V/C) per proteste; 40’ st Colacicco (I/C) per aver provocato una rissa in campo; 45’ st Belkadhi (I/C) per insulti al direttore di gara; 47’ Lazzari (I/C) per doppia ammonizione; angoli: 2/2 (1/1); recupero: 1’ pt, 3’ st; la gara è stata sospesa per 5’ dopo il gol del 3 a 1 a causa di una rissa provocata dal mister dell’Inter Club Parma.

Cronaca:

Al 1’ pt Lazzari verticalizza sulla fascia sinistra per Corsaletti che scende sulla fascia e crossa sul secondo palo dove al volo e di destro Ciervo conclude sul fondo;

Al 6’ pt Corsaletti ruba palla a centrocampo e verticalizza in area per Gericke che solo davanti a Schiavi in disperata uscita alza una palombella che il portiere tocca appena con la palla che gonfia la rete per il gol del vantaggio Inter Club;

All’8’ pt Montanari appoggia per Manna che spalle alla porta controlla e si incunea in area di rigore tra Donelli e Lupu e solo davanti a Grossi conclude a botta sicura con il portiere che in uscita con la gamba riesce a respingere la conclusione, quindi Abou conclude l’azione spazzando in fallo laterale;

Al 16’ pt calcio di punizione dal limite dell’area di Radicelli con la palla che viene deviato con un braccio da uno dei giocatori della barriera che alza la sfera in calcio d’angolo ma interviene il direttore di gara che indica il dischetto dove alla battuta si presenta Maggi che conclude con un preciso tiro alla sinistra di Grossi che indovina la traiettoria ma non riesce ad evitare che la palla raggiunga la rete per il gol del pareggio della Vigor Carpaneto;

Al 26’ pt Avanzini batte una punizione dal limite dell’area con Grossi che para in presa a terra ma con qualche difficoltà;

Al 31’ pt Montanari controlla la sfera appoggiata da Manna si incunea in area quindi appoggia in area piccola per Avanzini che conclude di prima intenzione ma interviene Lupu sulla traiettoria respingendo in fallo laterale;

Al 32’ pt Avanzini batte una punizione dal limite dell’area esterna con Tougani che si inserisce ed al volo in area conclude con un diagonale che impegna in una parata a terra Grossi.

Qui termina un primo tempo giocato poco da entrambe le squadre ma già i giocatori dell’Inter Club mostrano segni di nervosismo.

Al 3’ st Maggi sbroglia una mischia in area piacentina ma appoggia fuori area a Ciervo che conclude di prima intenzione con la palla che sfiora il palo alla destra di Schiavi prima di terminare sul fondo;

Al 6’ st Radicelli batte una punizione dal limite dell’area con Grossi che si distende ma non blocca la conclusione che respinta sui piedi dell’accorrente Tougani che al volo spara a rete da due passi per il gol del raddoppio Carpaneto;

Al 7’ st Lazzari verticalizza in area per Ciervo che si libera di Boummi e conclude a rete con Schiavi che in volo acrobatico para in due tempi la conclusione angolata;

Al 14’ st Ciervo batte una punizione dal limite dell’area esterna con Maggi che respinge;

Al 25’ st Radicelli batte una punizione dal limite dell’area con la barriera che devia in calcio d’angolo ma non per l’arbitro che indica di rimettere dal fondo;

Al 33’ st Iliev interviene in maniera decisa su Cavazzini con l’arbitro che fischia il fallo al giocatore piacentino che non accetta la decisione protestando con qualche parola di troppo permettendo al direttore di gara di mostrargli il cartellino rosso;

Al 34’ st Cavazzini batte una punizione dalla tre quarti con la palla scodellata in area e controllata a seguito della mischia venutasi a creare da Melloni che conclude a botta sicura con Arata che blocca in presa a terra;

Al 39’ st Ridaoui avanza fino alla linea del fondo quindi crossa rasoterra per l’accorrente Luchetti che conclude sotto porta con Grossi attento alla parata a terra;

Al 40’ st Maggi spazza l’area di rigore con la palla che giunge nella metà campo avversaria dove ormai Grossi fa il libero aggiunto che rinvia addosso a Manna con la palla che colpisce l’avversario e dopo trenta metri termina la corsa in fondo alla rete per il gol della definitiva vittoria piacentina, ma qui purtroppo interviene il mister Colacicco che con le sue reiterate e insulse proteste, provoca una rissa a tutto campo e anche fuori dal campo (espulsi), sedata a fatica dagli addetti al campo di gioco.

Dopo cinque minuti di sospensione la gara riprende ma non terminano le proteste ed i calci agli avversari da parte dei giocatori dell’Inter Club che finisce la gara in 7.

 LA RISSA FINALE

LE IMMAGINI DELLA PARTITA

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 06/06/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,96821 secondi