Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Medesano Play Out: La Langhiranese si salva e scoppia il Far West!!

Far West: Comincia a farla grossissima Guasti, capitano della Medesanese e finisce con Dede che insegue Biolzi!

  Scritto da manso il 13/05/2018

Play off promozione - Far West a Medesano durante e dopo la partita

Bymanso - Da quello che siamo venuti a sapere, durante i supplementari è stato espulso il Capitano guasti, che non ne ha lasciato una da dire all'arbitro, reo a suo avviso, di non aver concesso un calcio di rigore alla Medesanese quando il risultato era sul 1-0 a per la Langhiranese.

Mentre gliene diceva di tutti i colori, Guasti si è tolto la maglietta e la lanciata addosso l'arbitro. Gesto questo che gli costerà qualche mese di squalifica, se va bene.

Poi è capitato un altro episodio alquanto strano e ve lo spieghiamo per come lo abbiamo ricevuto: Dede il puntero colored della Medesanese, ha subito un contrasto in area avevrsaria che per molti poteva essere rigore ed è rimasto a terra svenuto. L'intervento dell'ambulanza in campo per soccorrerlo non è stata molto veloce, visto che non si riusciva a trovare le chiavi del cancello, ma dopo un po', i sanitari son riusciti ad entrare e a soccorrere il giocatore della Medesanese che però, improvvisamente si è alzato ed è andato di corsa negli spogliatoi lasciando di stucco chi lo voleva curare e tutti quelli che si stavano preoccupando per lui; pubblico compreso.

Sembrava tutto finito, ma al triplice fischio, Dede è ricomparso in campo e ha cominciato a correre verso il preparatore dei portieri della Langhiranese Ermanno Biolzi per vendicarsi non si sa bene di cosa. Tanto grave questo fatto e le sue conseguenze, che Biolzi, ha provveduto a denunciare Dede ai Carabinieri che nel frattempo erano arrivati al campo.

 

Se ce ne saranno ancora ne sapremo di più a breve.

La cronaca

Langhiranese gigantesca, la salvezza arriva al supplementare

Al termine di un incontro teso e vibrante la Langhiranese mostra tutto il suo coraggio e ottiene una meritata salvezza. In un momento non facile i nostri hanno saputo fare quadrato e nello spareggio hanno espugnato Medesano 2-0 al supplementare. Partita di carattere con i nostri che hanno giocato alla grandissima, mettendo sul campo tutto il loro repertorio.
Inizio contratto delle due squadre, si sente la tenzione. Il gioco viene poi fermato per uno scontro di gioco tra Tarasconi e Sorianini. Al 20' ci prova Ruffini, Mingardi para. Verso la mezz'ora la squadra di Paoletti, sospinta dal pubblico, alza il ritmo. Ci provano in sucessione Kone (tiro ribattuto), Tazzioli su punizione e Xeka. E' un assolo grigiorosso, ma la Medesanese tiene botta.
Nella ripresa gli ospiti attaccano senza soluzione di continuità. Al 58' gol di Trevisan, ma viene annullato per carica sul portiere. I nostri gettano il cuore oltre l'ostacolo per provare l'impresa. Al 75' si vede anche la Medesanese che colpisce la traversa da fuori. Nessun padrone al 90', si va ai supplementari. Nell'extratime le cose non cambiano, la Medesanese soffre, ma comunque tiene. Al 101' la svolta. L'uomo del destino è Tazzioli che con la sua punizione velenosa centra il numero 7 con la palla che finisce in rete. Gennari poco dopo ha la palla del 2-0, ma fa la barba al palo. Gli ultim minuti sono una sofferenza mai vista. La Langhiranese getta sul terreno di gioco tutto ciò che ha, stringe i denti e si prende la salvezza segnando nel finale il 2-0 con Perla.

MEDESANESE: Esposito, Messineo, Barilli, Guasti, Babbarini, Guasti, Cucchi, Dede (120' Maggiorelli), Dibiba, Guida, Ruffini, Uni (95' Castagnaro) A disp: Chiarello, Lakrad, Abouel, Arba, Stella All Benedetto

LANGHIRANESE: Mingardi, Sorianini, Trevisan, Kone, Tarasconi, Bottioni, Bertolazzi, Babboni (78' Gennari), Xeka (80' Rispoli), Tazzioli, Dallafiora (50' Perla) A disp: Pagani, Coppa, Galloni, Truffelli  All Paoletti
Marcatori: 100' Tazzioli, 120' Perla

Ammoniti: Messineo, Babbarini

Espulso: Guasti

Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 13/05/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,16344 secondi