Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

CON UN PO' DI FORTUNA IL NOCETO VINCE 2-1 COL BRESCELLO - FILMATO

TABELLINO - INTERVISTE - VIDEO - CRONACA

  Scritto da manso il 16/04/2018

 

Campionato Promozione
31° TURNO
NOCETO BRESCELLO
2 1
99 MORA FRANCESCO 1 OPPICI MATTEO 95
96  CABRINI MARIO 2 BONI ANDREA 97 
99  MICHELIZZA ALESSIO 3 MAESTRINI FEDERICO 75°► TRAORE 94 
96  BELLINI SIMONE 16° ► SELLOUM 4 BERTOLI LORENZO 00 
94  FERRI PIER LUCA 5 CAITI FRANCESCO 87 
95  MOLINARI GIAN MARCO 6 GOZZI DARIO (CAP) 80 
86  MORSIA NICOLO' 82° ► PASINI 7 FERRETTI GABRIELE 89 
87  PARTELLI ANDREA (CAP) 8 BENASSI DANIELE 89 
88  DI MAIO MARCO 9 OUDEN YOUSSEF 89 
96  GIACCHINI MARCO 71° ► BIONDI 10 GENOVA ALBERTO 88 
83  GUARINI GIANCARLO 11 SICILIANO ALESSANDRO 86° ► 16 SCONZIANO 98 
 
00 BARTUCCIO FRANCESCO 12 PICCININI ANDREA 93
98  SINGH KARANYEER 13 AMADI ROBERTO EKENE 99 
01  PASINI ZENO ► 7 14 PISANI NICOLA 88 
91  OGLIARI SAMUELE 15 COLLI LUCA 91 
99  SELLOUM BILAL ► 4 16 SCONZIANO NICOLO' ► 11 98 
00  BOSELLI JAMIL 17 PORTI ALESSANDRO 99 
97  BIONDI MATTIA ► 10 18 TRAORE' ABDOULAYE ► 3 97 
BACCHINI DAVIDE ALL. PICCININI GIANLUCA
 
Arbitro: Sig. FRANCESCO ENNIO GALLO SEZ BOLOGNA
1° ASSISTENTE Sig. MANUEL PIRO SEZ. PARMA
2° ASSISTENTE Sig. FEDERICO PAPI SEZ. PARMA
MARCATORI: 13’ pt Di Maio (N), 39’ pt Benassi (B), 19’ st Molinari (N)
NOTE: spettatori circa 120; ammonito: 27’ pt Oppici (P/B), 10’ st Ferretti (P/B), 11’ st Selloum (N), 14’ st Ouaden (P/B), 20’ st Di Maio (N), 22’ st Cabrini (N), 45’ st Mora (N); angoli: 8/2 (5/1) per il Brescello; recupero: 1’ pt; 3’ st

 

Cronaca BYSANACORE NOCETO: Al 1’ pt Partelli per Di Maio che appoggia a Guarini che solo dinanzi a Oppici si fa ipnotizzare e conclude tra le braccia del portiere per la disperazione del pubblico di casa;

Al 2’ pt Partelli avanza palla al piede appoggia a Di Maio che si lancia in contropiede 2 contro 1 ma invece di appoggia nuovamente a Guarini conclude dai 25 metri con la palla che scavalca la traversa e termina sul fondo;

Al 5’ pt Gozzi per Ferretti che crossa in area dove svetta Ouaden che impatta con Mora attento alla parata;

Al 13’ pt Partelli verticalizza per Guarini che si lancia in cost to cost con Caiti che si lascia sovrastare dall’avversario e solo dinanzi a Oppici appoggia a Di Maio che dal dischetto a porta sguarnita non può sbagliare per il gol del vantaggio nocetano;

Al 17’ pt Gioacchini verticalizza in area per Di Maio che approfitta del salto sbagliato di Caiti controlla e conclude con Oppici che respinge con il corpo e sventa l’occasionissima;

Al 21’ pt Ouaden appoggia per Ferretti che conclude dal limite dell’area con Molinari che respinge con il corpo;

Al 22’ pt Bertoli verticalizza per Siciliano che sulla fascia sinistra controlla e conclude con un tiro cross che viene intercettato da Ferri, che anticipa Ouaden pronto alla battuta, spazzando in fallo laterale;

Al 28’ pt Selloum batte una punizione dal limite dell’area esterna appoggia a Morsia che dal limite conclude con un fendente che costringe Oppici alla respinta con i piedi;

Al 29’ pt Genova verticalizza in area piccola per Ouaden che arpiona la sfera e conclude al volo con Mora attento alla respinta completata da Ferri che spazza;

Al 32’ pt Siciliano scende sulla fascia sinistra e crossa in area arretrato, sulla palla si avventa Benassi che evita Molinari e Ferri entra in area piccola e crossa arretrato per Genova che tutto solo conclude al volo di destra (lui mancino) con la sfera che termina sul fondo per la disperazione di mister Piccinini;

Al 36’ pt Benassi avanza fino al limite dell’area quindi appoggia per l’accorrente Genova che dal limite dell’area conclude con Gioacchini che respinge;

Al 37’ pt Maestrini scende sulla fascia sinistra e serve in area Ouaden che a sua volta libera al tiro Benassi che solo davanti a Mora conclude con un attimo di ritardo permettendo a Molinari in spaccata di respingere in calcio d’angolo;

Al 38’ pt angolo di Ferretti in area piccola svetta Benassi che impatta sul palo lontano con la palla che accarezza il palo alla sinistra di Mora e termina sul fondo;

Al 39’ pt angolo di Ferretti in area svetta da solo Benassi che impatta con la palla che gonfia la rete per il gol del pareggio;

Al 41’ pt Gozzi per Benassi che avanza palla al piede verticalizza per Siciliano che appoggia alla sovrapposizione di Maestrini che crossa rasoterra in area piccola dove sbuca da solo sul secondo palo Ouaden che in estirata cerca la palla ma non la trova con il pubblico nocetano che tira un sospirone;

Al 42’ pt angolo di Ferretti in area piccola svetta Bertoli che impatta con la sfera che termina sul fondo;

Al 45’ pt Genova avanza palla al piede verticalizza per Siciliano che crossa arretrato per Ouaden che conclude dal limite con Mora pronto alla parata a terra.

Nella ripresa si attende che le squadre ritornino in fretta in campo poiché hanno dato spettacolo senza fare troppi tatticismi.

Al 1’ st Morsia riceve da Partelli che appoggia a Selloum che entra in area e conclude con Oppici attento alla parata a terra;

Al 2’ st Gozzi avanza e verticalizza per Genova che controlla si accentra e conclude con la palla che sorvola appena la traversa prima di terminare sul fondo;

Al 12’ st Di Maio controlla la sfera a metà campo quindi appoggia per l’inserimento di Morsia che controlla in area e crossa rasoterra per Partelli che solo dinanzi a Oppici stoppa la sfera e conclude permettendo a Maestrini di immolarsi e respingere la botta sicura per la disperazione di mister Bacchini;

Al 18’ st Partelli lancia sulla fascia sinistra per Morsia che pressa Boni che in anticipo appoggia per Oppici che non si accorge dell’arrivo a tutto gas di Cabrini e rinvia nel momento che il difensore riesce ad inserirsi colpendo palla e caviglia facendo intervenire il direttore di gara sig, Gallo che fischia il penalty inutili le proteste per la richiesta ammonizione del portiere che non viene decretata (era stato già ammonito nel primo tempo per un altro fallo stavolta fuori dall’area di rigore); alla battuta si incarica di Di Maio che piazza la sfera alla sinistra di Oppici che intuisce e respinge sui piedi di Molinari che conclude di prima intenzione gonfiando la rete e riportando in vantaggio il noceto;

Al 34’ st Ferretti riceve sulla fascia destra non trova il varco ed appoggia per l’accorrente Gozzi che dal limite conclude di prima intenzione con Partelli pronto alla respinta;

Al 39’ st Partelli verticalizza per Biondi che avanza palla al piede e giunto al limite dell’area conclude con un diagonale che termina sul fondo;

Al 40’ st Gozzi verticalizza per Ferretti che scodella in area per Ouaden che controlla ed appoggia a Traorè che all’interno dell’area piccola non si accorge del passaggio del compagno e quando allunga il piede colpisce la palla maldestramente facendola terminare sul fondo per la disperazione di tutti i compagni;

Al 41’ st Gozzi avanza ed appoggia a Benassi che si libera di Partelli e dal limite dell’area conclude con Mora attento alla parata a terra;

Al 44’ st angolo di Ferretti in area piccola svetta Bertoli che impatta con la sfera che termina sul fondo;

Al 47’ st Gozzi verticalizza per Ferretti che controlla e crossa in area dove pesca da solo Benassi lasciato incredibilmente solo di impattare la sfera con la palla che termina sul fondo per la gioia del pubblico di casa che richiede a gran voce al sig, Gallo di fischiare la fine della gara che avviene appena sessanta secondi dopo.

A triplice fischio capitan Partelli chiama a raccolta tutti i compagni e mister Bacchini per festeggiare l’impresa di giornata che porta la formazione nocetana in virtù degli altri risultati fuori dalle sabbie mobili che a tre giornate dal termine sembrano meno preoccupanti.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 16/04/2018
Tempo esecuzione pagina: 2,48354 secondi