Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Juniores: Il Noceto manda sull' OTTOvolante il Royale Fiore!

Clamoroso 8-0 per i nocetani in casa dei piacentini che non riescono a segnare nemmeno il gol della bandiera!

ROYALE FIORE - NOCETO 0-8

Royale Fiore: Signaroldi, Fragliasso, Bajana Garcia, Elmadhi, Franzini, Boselli Nicolò, Mehmeti, Ridi, Catalano, Chibani (dal 1’ st Zuliani), Diarrasouba. Allenatore: Alessio Boselli

Noceto: Mora (dal 1’ st Bartuccio), Singh, Satraniti (dal 5’ st Allegri), Pasini, Trentini, Darboe, Ciuffreda, Carretta (dal 13’ st Roma), Paglia, Cosentino (dal 13’ st Abdelghani), Boselli Jamil (dal 22’ st Bolzoni). A disposizione: Bartuccio, Grassi, Bolzoni, Abdelghani, Allegri, Roma. Allenatore: Bacchini

Arbitro: sig. Matteo Bracali di Piacenza

Marcatori: 1’ pt Paglia (N), 11’ pt Darboe (N), 33’ pt Boselli Jamil (N), 36’ pt Pasini (N), 43’ Darboe (N), 46’ pt Paglia (N), 27’ st Abdelghani (N), 32’ st Ciuffreda (N)

Note: venti spettatori quasi tutti da Noceto; ammonito: 19’ Mora (N), 37’ Mehmeti (R/F), 16’ st Darboe (N), 16’ st Bajana Garcia (R/F), 38’ st Roma (N); angoli: 14/2 (8/1) per il Noceto; recupero: 2’ pt, 2’ s

Cronaca: Al 1’ pt Singh imposta sulla fascia destra e lancia in profondità per Boselli Jamil che salta Elmadhi e dal fondo effettua un tiro cross che Boselli Nicolò che respinge di testa sui piedi di Paglia che al volto dal limite dell’area conclude in gol per il gol del vantaggio;

Al 5’ pt Ciuffreda dalla fascia destra va al cross in area con Elmadhi che svirgola il rinvio la palla a campanile supera Signaroldi ma non la traversa che respinge sui piedi di Cosentino che invece di concludere al volo stoppa la sfera e conclude con Boselli Nicolò che in spaccata davanti alla porta sguarnita respinge in calcio d’angolo;

All’11’ pt Paglia per Carretta che avanza e quindi giunto al limite dell’area va al cross in area sbaglia la respinta di testa Fragliasso con Darboe che controlla solo davanti a Signaroldi e lo fulmina in uscita per il gol del raddoppio;

Al 13’ pt Paglia verticalizza per Boselli che evita Elmadhi ed effettua un tiro cross con Boselli che respinge sui piedi di Ciuffreda che non si aspetta la sfera ma solo davanti al portiere conclude con Signaroldi che evita la marcatura respingendo di piede;

Al 18’ pt Chibani imposta per Catalano, si avventa in anticipo Pasini ma le non perfette condizioni del terreno di gioco gli fanno mancare l’impatto della sfera che giunge in area, con l’attaccante che conclude di prima intenzione solo davanti a Mora ma incrociando il tiro che termina sul fondo;

Al 28’ pt Paglia verticalizza per Darboe che sua volta fa filtrare la palla in area piccola per Cosentino che solo davanti a Signaroldi conclude con un tiro sopra la traversa;

Al 33’ pt Carretta per Singh che verticalizza sulla fascia destra per Ciuffreda che lascia sul posto Elmadhi entra in area attirando su di sé Ridi ed appoggia all’indietro per Boselli che al volo di prima intenzione supera sul suo palo Signaroldi che mestamente raccoglie la palla in fondo alla rete;

Al 36’ pt secondo angolo consecutivo di Cosentino sul secondo palo svetta indisturbato Pasini che impatta all’incrocio dei pali il gol del 4 a 0;

Al 42’ pt Paglia per Carretta che verticalizza per Darboe sulla fascia sinistra evita Fragliasso e crossa in area per Cosentino che si libera di Ridi e solo davanti al portiere conclude con Signaroldi che distinto respinge in calcio d’angolo;

Al 43’ pt Trentini imposta dalle retrovie verticalizzando per Cosentino che parte dalla fascia destra accentrandosi e portandosi davanti a Signaroldi attorniato da quattro avversari quindi in area conclude maldestramente ma la sfera supera il portiere e prima che varchi la linea del fondo viene calciata da Darboe che arrivando dalla parte opposta conclude incrociando il tiro che finisce in fondo alla rete per il gol del 5 a 0;

Al 46’ pt angolo di Cosentino con la palla calciata sul primo palo dove svetta indisturbato Paglia che impatta mandando la sfera sotto la traversa dopo aver superato le mani del portiere vanamente protese;

Nella ripresa i giocatori del Royale Fiore ritardano l’ingresso in campo e dopo il secondo sollecito arbitrale lo fanno con il morale a pezzi.

Al 4’ st Diarrasouba appoggia a Zuliani che dal limite dell’area prova la conclusione che viene deviata da Pasini in calcio d’angolo;

Al 13’ st calcio di punizione di Mehmeti dal limite dell’area con la barriera che rimpalla la conclusione che finisce sui piedi di Zuliani che conclude a rete davanti al portiere che esce dalla pronta e blocca in uscita la sfera in due tempi;

Al 16’ st Paglia per Abdelghani che pesca in area solo davanti al portiere Ciuffreda che conclude con Signaroldi che respinge in calcio d’angolo;

Al 17’ angolo di Ciuffreda in area svetta Paglia che impatta di testa all’indietro per Abdelghani che conclude di prima intenzione con Signaroldi pronto alla respinta;

Al 19’ st verticalizzazione di Roma per Ciuffreda che evita Elmadhi e davanti a Signaroldi a due passi dalla porta conclude fuori invece di appoggiare davanti alla riga di porta ad Abdelghani che non la prende bene;

Al 23’ st Paglia per Roma che verticalizza per Ciuffreda che al volo libera in area per Abdelghani che solo davanti a Signaroldi conclude a botta sicura con il portiere che miracolosamente respinge sopra la traversa ed in calcio d’angolo;

Al 27’ st Trentini imposta per Darboe che controlla sulla fascia sinistra si accentra ed appoggia ad Abdelghani che dai venti metri calcia un missile che supera Signaroldi (nell’occasione il portiere non accenna neanche un movimento) che guarda la sfera gonfiare la rete per la prodezza applaudita dall’infreddolito e bagnato pubblico presente;

Al 30’ st Roma appoggia per Abdelghani che appoggia a Bolzoni che entra in area e conclude con Signaroldi che respinge in calcio d’angolo;

Al 31’ st angolo di Abdelghani in area Trentini svetta impattando per Singh che solo davanti a Signaroldi conclude al volo con il portiere che di puro istinto respinge la sfera mandandola in calcio d’angolo;

Al 32’ st angolo corto di Abdelghani per Roma che evita Elmadhi ed appoggia dietro a Ciuffreda che controlla entra appena in area e conclude forte sul primo palo con Signaroldi ormai cotto che si abbassa in ritardo sbagliando la parata con la sfera che lentamente lo supera e finisce in rete;

Al 37’ st Roma imposta per Bolzoni che appoggia per l’inserimento di Abdelghani che dal limite conclude con Signaroldi che si allunga e respinge in calcio d’angolo;

Al 39’ st angolo di Ciuffreda la palla giunge in area a Trentini che approfitta del mancato intervento di Ridi quindi il centrale nocetano invece di controllare solo davanti a Signaroldi conclude al volo trovando pronto alla parata il portiere che evita un altro gol.

Qui si chiude la gara che ha visto il completo dominio del noceto che non si è risparmiato provando nuove soluzioni tecnico tattiche.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 18/02/2018
Tempo esecuzione pagina: 4,06974 secondi