Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

La Piccardo vince 2-0 con il Monticelli sbloccandola solo nel finale

CRONACA - FILMATO - INTERVISTE

  Scritto da Redazione Emiliagol il 12/02/2018
Vai alla galleria

Piccardo Traversetolo – Terme Monticelli 2-0

Marcatori: 82’ rig. Pioli, 85’ Spadacini

Piccardo Traversetolo
1 Reggiani
2 Sana
3 Guareschi
4 Santurro
5 Pioli
6 Margini
7 Musiari (88’ Ferretti)
8 Tortora (73’ Tanzi)
9 Attolini
10 Martinez (61’ Dallaglio)
11 Mantelli (61’ Spadacini)
12 Cavallini
13 Monteleone
14 Ferretti
15 Sessi
16 Tanzi
17 Spadacini
18 Dallaglio
 All. Stefano Dall’asta 
Terme Monticelli
1 Bolzoni
2 Iacuzio
3 Rampini
4 Gennari
5 Truzzi (73’ Paini)
6 Paterlini
7 Setti (86’ Bucci)
8 Fisicaro
9 Landini (90’ Stradi)
10 Faelli (58’ Sghia)
11 Cornali (92’ Avanzini)
12 Orlandini
13 Bucci
14 Avanzini
15 Paini
16 Stradi
17 Rabotti
18 Sghia
 All. Ennio Botta   
Arbitro Sig. Davide Rizzo (sez. di Reggio Emilia)Assistenti Sig.ina Ilaria Melchiorri (sez. di Modena) e Sig. Christian Alzapiedi (sez. di Parma)


Note
: ammoniti Attolini, Pioli, Guareschi e Margini (PT); Faelli e Gennari (TM). Espulsi:

Spettatori 150 circa

Cronaca.

La Piccardo si ripresenta davanti al proprio pubblico per provare a ripartire dopo le sconfitte incassate nelle due ultime giornate. Ospite il Monticelli penultimo in classifica che però dopo gli innesti del mercato dicembrino sta provando a risalire la china. Mister Dall’Asta schiera i gialloneri con il consueto 4-3-3, recupera il giovane Sana sulla corsia destra, affida l’out mancino a Guareschi, mentre al centro fanno coppia Santurro e capitan Margini. A centrocampo turno di riposo per Sessi, insieme a Pioli agiscono Musiari e Tortora.

Tridente d’attacco formato da Attolini, Martinez e Mantelli. Ospiti che propongono un 5-3-2 difensivo con l’esperto Bolzoni tra i pali, Fisicaro arretrato in difesa e coppia di attacco Cornali-Faelli. Prima del fischio di inizio il Presidente Scrinzi rende il doveroso omaggio a Santurro e Guareschi che hanno tagliato il prestigioso traguardo delle 100 presenze in maglia Piccardo premiandoli con targa e maglia ricordo.

La Piccardo prova sin dall’avvio a premere sull’acceleratore per scardinare l’assetto difensivo degli ospiti e nel giro di un minuto, tra il 5’ e il 6’ confeziona due clamorose palle gol: dapprima Mantelli allarga sulla sinistra per Martinez che produce una accelerazione bruciante e lascia partire un forte diagonale rasoterra che Bolzoni smanaccia respingendo a centro area dove Attolini si incarta e non riesce nel più facile dei tap-in, poi Martinez crossa dalla sinistra, Mantelli è veloce ad anticipare il marcatore ma al momento viene chiuso, palla a Tortora in area piccola che non riesce a concludere.

Al 13’ Martinez per Guareschi, cross immediato a liberare Attolini che non riesce nella deviazione di volo a porta spalancata. Al 22’ ci prova Tortora sugli sviluppi di un angolo dalla destra, ma il tiro dal limite è di poco alto. Al 32’ il Monticelli prova ad alleggerire la pressione con un tiro senza pretese di Landini che finisce alto. Al 34’ Mantelli pennella un cross a tagliare l’area sul quale Martinez taglia verso la porta ma non riesce a trovare la deviazione in porta.

Al 42’ si fa pericoloso il Monticelli, da una azione sulla destra difensiva giallonera Reggiani anticipa Faelli in uscita a terra. Nella ripresa stesso copione, Monticelli che si difende e Piccardo che ci prova, anche se con il passare del tempo con meno forza rispetto inizio partita. In avvio di tempo, al 3’, Mantelli può colpire la retroguardia termale presentandosi solo davanti al portiere, ma gli tira addosso.

Al 5’ buona punizione dal limite per gli ospiti che Cornali calcia centrale. Al 32’ altra conclusione centrale di Paini sugli sviluppi di un calcio da fermo. Dall’Asta prova a rimescolare le carte in attacco e inserisce Dallaglio e Spadacini per Martinez e Mantelli. I cambi danno nuova forza agli attacchi gialloneri, al 35’ Attolini per Spadacini che dal limite si gira e tira colpendo un clamoroso palo interno.

Al 37’ Guareschi atterrato in area, l’arbitro assegna il rigore alla Piccardo che Pioli trasforma con freddezza spiazzando Bolzoni.

Dopo il meritato vantaggio la Piccardo ci prova al 39’ con Guareschi che serve Atollini il cui traversone attraversa tutto lo specchio della porta senza che nessuno riesca ad intervenire. Un minuto dopo Spadacini al culmine di una buona azione personale in area, si libera del difensore e batte sul primo palo il portiere ospite. Vittoria sofferta, ma meritata che rilancia la Piccardo a contatto con Felino e Colorno che nel turno odierno hanno rispettivamente perso e pareggiato.

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 12/02/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,05410 secondi