Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Juniores R. il Noceto domina il Salso, ma Marrazzo fa la saracinesca

La partita finisce 1-1 con i padroni di casa che pareggiano il gol iniziale del Salso - Protagonista il portiere dei Termali Marrazzo - Noceto, Mister Bacchini ha sostituito Scorticati che in settimana ha dato le dimissioni - RISULTATI E CLASSIFICHE JUNIORES REGIONALI E PROVINCIALI PR

 

NOCETO vs SALSOMAGGIORE 1 – 1

Noceto: Mora, Darboe, Satraniti, Pasini, Singh, Trentini, Cosentino, Carretta (dal 17’ st Abdelghani), Ciuffreda (dal 26’ st Paglia), Roma (dal 38’ st Allegri), Boselli. A disposizione: Bartuccio, Allegri, Paglia, Grassi, Abdelghani. Allenatore: Bacchini

Salsomaggiore: Marrazzo, Passera, Morza, Di Fede, Ferrari Igor, Tatani, Cappello (dal 34’ st Gennari), Fanzaghi (dal 15’ st Compiani), Fersula (dal 43’ st Vetri), Zelini (dal 30’ st Tosi), Mesoraca. A disposizione: Oliva, Pucci, Tosi, Compiani, Gennari, Vetri. Allenatore: Ferrari Andrea

Arbitro: sig. Nkenkeu Teulem Jonas Blondon di Parma

Marcatori: 29’ pt Mesoraca (S), 44’ pt Roma (N)

Note: spettatori circa 90; ammonito: 17’ Passera (S), 40’ Fanzaghi (S); angoli: 6/3 (1/2) per il Noceto; recupero: 2’ pt, 3’ st

Cronaca

All’8’ pt Pasini imposta per Cosentino che dalla fascia sinistra si accentra e conclude a fin di palo alla destra di Marrazzo;

Al 13’ pt Roma appoggia per l’inserimento di Pasini che dal limite dell’area conclude con la palla che termina sopra la traversa;

Al 14’ pt Nuha scende sulla fascia destra quindi verticalizza per Ciuffreda che in area controlla ed appoggia sulla fascia a Boselli che di prima intenzione effettua un tiro cross con Marrazzo pronto alla presa a terra;

Al 16’ pt punizione esterna di Zelini che scodella in area piccola dove svetta Fersula che impatta sul secondo palo incrociando la conclusione con la palla che termina sul fondo;

Al 18’ pt punizione esterna di Ciuffreda che scodella in area per l’inserimento di Pasini che dall’interno dell’area conclude al volo con la palla che viene controllata in presa da Marrazzo;

Al 19’ pt Roma anticipa Di Fede e appoggia per Ciuffreda che seppur decentrato si presenta solo davanti a Marrazzo con l’attaccante che conclude ed il portiere che con il corpo respinge la botta a colpo sicuro in calcio d’angolo;

Al 20’ pt angolo di Nuha in area Ciuffreda appoggia a Cosentino che dal limite sbaglia la coordinazione e conclude sopra la traversa;

Al 29’ pt pressing della formazione salsese con Singh che riceve al limite dell’area sulla fascia destra da Satraniti con il capitano che appoggia dietro per Mora (nell’occasione il giocatore non guarda il portiere ed il portiere non comunica con il compagno) si inserisce come un falco Mesoraca che anticipa il portiere depositando in rete il gol del vantaggio;

Al 32’ pt Fanzaghi imposta e verticalizza per Cappello che in area evita il tackle frettoloso di Satraniti e conclude di prima intenzione sul palo lontano sulla traiettoria interviene con un lieve tocco Trentini che spedisce in calcio d’angolo;

Al 33’ pt angolo di Fanzaghi in area svetta Fersula che impatta indietro per Di Fede che conclude con un tiro sopra la traversa;

Al 37’ pt Roma per Cosentino che appoggia a Ciuffreda che libera al tiro dal limite Boselli ma la conclusione termina sul fondo;

Al 44’ pt cross di Cosentino dalla tre quarti con Ciuffreda che in area devia di testa per Boselli appostato in area piccola sul secondo palo alla sinistra del portiere che appoggia davanti alla porta per Roma che solo davanti a Marrazzo scarica in rete il gol del pareggio;

Nella ripresa la formazione di casa rientra in campo con lo stesso piglio dell’inizio gara.

Al 1’ st punizione dai 25 metri di Ciuffreda che conclude forte ma sopra la traversa;

Al 4’ st angolo di Roma che scambia con Boselli che a sua volta libera Pasini appostato al limite dell’area che conclude di prima intenzione con Ferrari che si immola e respinge;

Al 9’ st Boselli riceve da Roma ed appoggia per Cosentino che dal limite dell’area conclude ma non inquadra la porta;

Al 10’ st Cappello scende sulla fascia destra guadagnando la linea del fondo cross arretrato ed in area per Zelini che conclude fuori;

Al 28’ st Zelini imposta e verticalizza per Cappello che entra in area e conclude ma non inquadra la porta;

Al 32’ st Singh palla al piede esce dalla propria area ed appoggia per Roma che pressato sbaglia l’appoggio indietro al portiere la palla viene recuperata da Fersula in area che controlla (spalle alla porta) e conclude con un rovesciata che termina sul fondo;

Al 33’ st Paglia verticalizza per Pasini sulla fascia destra appoggio in area per Abdelghani che conclude di prima intenzione la palla indirizzata all’incrocio sul primo palo viene respinta con un volo plastico da Marrazzo in calcio d’angolo;

Al 36’ st Paglia verticalizza in avanti sulla fascia destra dove si avventa arrivando dalla parte opposta per Boselli che di prima mette in mezzo in area per Abdelghani appena un po’ più avanti della palla e comunque solo dinanzi al portiere conclude debolmente permettendo a Marrazzo con un balzo felino di distendersi e respingere la sfera in calcio d’angolo per la disperazione del pubblico presente che comunque applaude l’azione ed il gesto tecnico;

Al 37’ st Pasini controlla la palla da calcio d’angolo quindi appoggia per l’inserimento di Cosentino che entra in area e conclude a botta sicura stavolta e Tatani a respingere in calcio d’angolo;

Al 38’ st Cosentino si destreggia sulla fascia destra ma non trova il varco giusto quindi appoggia per Abdelghani che dal limite dell’area calcia una palombella che scavalca Marrazzo ma la traversa respinge la conclusione prima di terminare sul fondo;

Al 46’ st Satraniti riceve una verticalizzazione di Paglia sulla fascia sinistra arrivando sulla linea del fondo quindi rientra ed appoggia ad Abdelghani che dal limite dell’area conclude sul palo lontano con Marrazzo che vola mandando in calcio d’angolo;

Qui si conclude la contesa che ha visto i ragazzi di mister Bacchini che hanno dominato l’avversario ma non hanno superato la giornata super del portiere Marrazzo oggi un vero e proprio baluardo.

 RISULTATI E CLASSIFICHE JUNIORES REGIONALI E PROVINCIALI

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 11/02/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,93589 secondi