Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Il Rimini va in difficoltà a Fiorenzuola ma vince segnando al 93°

RISULTATI E CLASSIFICA SERIE D - Video della partita

  Scritto da Redazione Emiliagol il 07/01/2018

Fiorenzuola – Rimini: 0 - 1

Fiorenzuola (4-3-3): Vagge; Nava (42’ pt Contini), Benedetti, Bruzzone, Guglieri; Bramante (13’ st Cesari), Collodel, Bouhali; Lo Bello (1’ st Perrotti), Bosio (21’ st Marra), Bigotto. Panchina: D’Apolito, Varoli, Cestaro, Cremonesi, Andreoli. All. Dionisi.

Rimini (3-4-1-2): Scotti; Mazzavillani, Brighi, Petti; Viti, Valeriani (40’ st Simoncelli), Montanari, Guiebre; Arlotti (23’ st Pasquini); Traini (15’ st Cicarevic), Bonaventura (45’ st Ambrosini). Panchina: Romani, Variola, Cola, Dormi, Di Stefano. All. Righetti.

Arbitro: Perenzoni di Rovereto (Ricciardi-Vitale).

Ammoniti: Traini (R), Bruzzone (F), Mazzavillani (R), Viti (R), Brighi (R), Geibre (R).

Reti: 48’ st Ambrosini (R)

Ci vogliono 93 minuti per piegare un Fiorenzuola generoso, capace di mettere più volte in difficoltà la corazzata Rimini. I ragazzi di Mister Dionisi si sono battuti senza risparmio, giocando un buon calcio, ma nel terzo minuto di recupero è arrivata la beffa su calcio d’angolo, proprio quando il pareggio sembrava cosa fatta. Fantastica la cornice del Comunale, con duemila persone presenti ed un tifo d’altri tempi in gradinata.

Con Mazzotti e Cosi squalificati, il Fiorenzuola schiera Vagge in porta; Nava, Benedetti, Bruzzone e Guglieri in difesa; Bramante, Collodel, Bouhali a centrocampo; con Lo Bello, Bosio e Bigotto in avanti. Il Rimini risponde con tre difensori, quattro centrocampisti ed un trequartista a supporto delle due punte Traini e Bonaventura.

La partita prende slancio fin dalle prime battute. Il primo a provarci è il Fiorenzuola, con Collodel bravo a favorire l’inserimento centrale di Bigotto, ma quest’ultimo non riesce ad agganciare la sfera. Il Rimini risponde prima con Montanari, ma la sua conclusione è fuori misura, poi con Viti, il cui colpo di testa viene neutralizzato in tuffo da Vagge.

Sul capovolgimento di fronte, Bosio prova il suo destro a giro, ma Scotti si salva in corner. Nel finale Arlotti si rende pericoloso con un tiro neutralizzato da Vagge. Infine Nava è costretto ad uscire per un problema fisico ed al suo posto entra Contini. Nella ripresa è il neo entrato Perotti ad andare vicino al gol, con una rasoiata di sinistro, che esce d’un soffio. La risposta romagnola è affidata a Bonaventura, su cui interviene Bruzzone, che evita il peggio. E’ poi il turno di Bouhali, la cui conclusione dalla distanza non trova lo specchio della porta.

Dall’altra parte è Cicarevic a sprecare una ghiotta occasione. Quando ormai la partita sembra avviata sui binari del pareggio, ecco quello che non ti aspetti. Sugli sviluppi dell’ultimo corner dell’incontro, Cicarevic la butta in mezzo ed Ambrosini è più veloce di tutti nell’infilare la palla in rete, 0-1.

Dopo pochi secondi arriva il triplice fischio dell’arbitro, che certifica la sconfitta del Fiorenzuola, ma non ne ridimensiona certo il valore ed il grande cuore, di un gruppo di ragazzi in grado di riportare l’entusiasmo e l’affetto dei tifosi al Comunale.


RISULTATI E CLASSIFICA

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 07/01/2018
Tempo esecuzione pagina: 2,48249 secondi