Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

IL LENTIGIONE TORNA DA VILLABIAGIO CON I COMPLIMENTI MA SENZA PUNTI

Villabiagio - Lentigione finisce 1-0 - I reggiani giocano bene e protestano per un rigore nn concesso

  Scritto da Redazione Emiliagol il 03/12/2017

 

Marcatori: 46’ pt Brunori (V)

Villabiagio: Vitali, Fracassini (dal 38’ st Lucaroni), Trequattrini, Goretti (dal 1’ st Pettinelli), Cenerini, Vergaini, Ubaldi, Rondoni (dal 39’ st Ceccarelli), Brunori, Rinaldi (dal 26’ st Polidori), Cardarelli (dal 28’ st Bevilacqua). A disposizione: Kikrri, Montanucci, Gramaccia, Francioni. Allenatore: Massino Cocciari.

Lentigione: Spurio, Traore, Koliatko, Meucci (dal 26’ st Savi), Roma, Berni, Anarfi (dal 7’ st Molinaro N.), Muscas (dal 18’ pt Tamagnini), Ferrari, Pandiani, Som (dal 7’ st Falconieri). A disposizione: Borges, Masini, Toma, Gueye Pape. Allenatore: Gianluca Zattarin.

Direttore di gara: Sig. Fabio Tucci di Ostia Lido (RM) con Assistenti il Sig. Matteo Pressato di Latina e il Sig. Marco Cerilli di Latina.

Ammoniti: Cenerini (V).

Un buon Lentigione viene battuto a Castiglione della Valle (PU) dal Villabiagio, e incassa un’altra vittoria esterna.

La squadra umbra si porta in vantaggio sullo scadere della prima frazione di gioco grazie a Brunori, al quale in area cade fra i piedi un rimpallo su una respinta corta del portiere ospite Spurio; per il capocannoniere del Girone D è facile quindi insaccare la rete che decide il match.

La squadra di Zattarin cerca in tutti di modi di andare a rete soprattutto con l’attaccante Nicola Ferrari, ma l’estremo difensore umbro Vitali sigilla la propria porta e salva il risultato in diverse occasioni, due delle quali clamorose.

Nel recupero lo stesso Ferrari viene atterrato sulla linea di porta al momento di spingere in rete un tiro-cross di Falconieri, ma il Direttore di Gara sorvola sull’episodio.

Il Lentigione esce quindi battuto dallo Stadio Vestrelli ma con i complimenti degli avversari, che tuttavia non valgono in classifica. L’unica nota positiva della giornata è il rientro in campo del regista Filippo Savi, salito nel finale dopo oltre un mese di assenza per infortunio.

Ufficio Stampa Lentigione Calcio

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 03/12/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,69946 secondi