Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

LA PICCARDO TRAVERSETOLO RIAGGUANTA SUL 1-1 LA LANGHIRANESE

  Scritto da Redazione Emiliagol il 19/11/2017

Marcatori: 43’ Gennari (L), 67’ Santurro (PT)

Langhiranese
1 Pagani
2 Chierici
3 Trevisan
4 Kone
5 Tarasconi
6 Bottioni
7 Aracri
8 Barone (81’ Truffelli)
9 Tazzioli (21’ Galloni, 61’ Xeka))
10 Gennari
11 Rispoli
12 Corradi
13 Sorianini
14 Truffelli
15 Musi
16 Galloni
17 Babboni
18 Xeka
 All. Enore Paoletti  
Piccardo Traversetolo
1 Cavallini
2 Opoku
3 Guareschi
4 Santurro (67’ Ferretti)
5 Pioli
6 Margini
7 Musiari
8 Tognoni (66’ Tanzi)
9 Attolini
10 Dallaglio (45’ Ferretti)
11 Mantelli (75’ Spadacini)
12 Reggiani
13 Sana
14 Ferretti
15 Ferrarini
16 Tanzi
17 Spadacini
18 Nardi
 All. Stefano Dall’asta   
Arbitro Sig. Matteo Lauri (sez. di Modena)Assistenti Sig. Germano Felicioli (sez. di Parma) e Sig. Lorenzo Cornago (sez. di Bologna)

 

Note: ammoniti Tarasconi, Chierici, Trevisan (L); Tognoni, Guareschi (PT). Espulsi: Margini (PT) per proteste al 45’

Spettatori 150 circa

Cronaca.

Terza trasferta in una settimana per la Piccardo, che dopo la vittoria di Viarolo ed il pareggio di Felino che è valso l’accesso ai quarti di Coppa scende al “Pertini” di Langhirano per affrontare i padroni di casa protagonisti di un ottimo avvio di campionato.

Mister Dall’Asta con qualche problema di formazione complice il forfait di Sessi e le non perfette condizioni fisiche del giovane Sana, opta per Cavallini tra i pali, Tognoni in mezzo al campo e tridente d’attacco Mantelli-Attolini-Dallaglio. Langhirano con Tazzioli ed il giovane Rispoli in attacco a cercare di impensierire la difesa ospite.

Comanda il gioco la Piccardo con gli ospiti a tentare lanci lunghi che il più delle volte si perdono sul fondo. Al 3’ Mantelli allarga per Tognoni il cui diagonale è respinto in angolo dal portiere di casa. Al5’ Mantelli steso in area, ma l’arbitro lascia correre.Al 6’ Santurro lascia una palla innocua sulla quale si inserisce Tazzioli, ma Cavallini è bravo a chiudere in angolo. Al 13’ ci prova Gennari ma la palla finisce lontano dai pali. Al 16’ l’arbitro vede una trattenuta in area di Tarasconi ai danni di Santurro sugli sviluppi di un angolo e concede la massima punizione che però Dallaglio si fa neutralizzare da Pagani.

Al 43’ la doccia fredda, angolo concesso da Opoku, sullo schema Gennari indovina il diagonale sotto l’incrocio e porta in vantaggio i padroni di casa. Poi ci pensa capitan Margini a farsi cacciare per proteste. Fa tutto la Piccardo, gli episodi gli girano tutti male, Langhirano in vantaggio e secondo tempo in salita. Nella ripresa la Piccardo triplica gli sforzi per raggiungere il pareggio e raccoglie i frutti al 22’ quando Santurro risolve ribattendo in rete dopo un batti e ribatti in area sugli sviluppi di un cross di Guareschi. Subito dopo il difensore giallo nero deve lasciare il campo, Pioli passa difensore centrale.

Al 26’ il neo entrato Tanzi calcia direttamente in porta un angolo dalla destra, ma Pagani recupera la posizione e devia. Nonostante le fatiche di Coppa, ci crede di più la Piccardo che nel recupero ha la grande occasione dopo un numero in area di Attolini, Spadacini calcia alto dal limite dell’area piccola.

Gialloneri che non perdono nemmeno oggi e escono con un punto dal Pertini dopo una giornata “poco fortunata”. Domenica prossima si torna fra le mura amiche del Tesauri di Traversetolo per affrontare i piacentini del Gotico Garibaldina.

DALLA LANGHIRANESE:  Pareggio casalingo per la Langhiranese, che divide il bottino con la Piccardo Traversetolo nel tredicesimo turno di campionato.
La partita, all'inizio del primo tempo, si rivela alquanto vivace ed entrambe le formazioni ci provano.

La formazione di Paoletti ha due chance con Tazzioli, Gennari e Kone, ma sono gli ospiti ad avere l'occasione più ghiotta, potendo usufruire di un calcio di rigore (17'). Pagani però ipnotizza Dall'Aglio e salva sul tiro dagli undici metri.

La frazione prosegue su questi binari, fino agli ultimi minuti, quando Gennari trova il vantaggio scagliando all'incrocio il pallone da venticinque metri e Margini viene espulso per proteste, lasciando in dieci la Piccardo.

Nella ripresa, dopo una chance per parte con Trevisan e Pioli, la squadra di Dall'Asta, sempre pimpante nonostante l'inferiorità numerica, perviene al pareggio grazie al rapace intervento di Santurro (63'). La Langhiranese prova a tornare avanti, però i tentativi di Rispoli e Trevisa non vanno a buon fine.

 

CLASSIFICA E RISULTATI

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 19/11/2017
Tempo esecuzione pagina: 1,00155 secondi