Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

La Piccardo vince in rimonta 2-1 con la Viarolese

  Scritto da Redazione Emiliagol il 12/11/2017

 

Marcatori: 7’ Camara (V), 51’ Margini (PT), 53’ Dallaglio (PT)

Viarolese
1 Marcobello
2 Pescosta
3 Donati
4 Pugliese
5 Scortanu
6 Rainieri (46’ Cavalli)
7 Badiali
8 Barusi Ri (67’ Di Nuzzo)
9 Frigeri
10 Perasso (67’ Ghidoni)
11 Camara
12 Barusi Ro
13 Ravera
14 Di Nuzzo
15 Pescina
16 Bottarelli
17 Cavalli
18 Ghidoni
 All. Roberto Fabbi  
Piccardo Traversetolo
1 Cavallini
2 Opoku
3 Guareschi
4 Santurro
5 Pioli
6 Margini
7 Musiari
8 Sessi
9 Attolini (Ferretti)
10 Dallaglio (80’ Mantelli)
11 Spadacini (68’ Ferrarini)
12 Reggiani
13 Ferretti
14 Ferrarini
15 Tanzi
16 Tognoni
17 Kulluri
18 Mantelli
 All. Stefano Dall’asta   
Arbitro Sig. Tommaso Astorino (sez. di Bologna)Assistenti Sig. Federico Santise (sez. di Parma) e Sig.ina Sara Canale (sez. di Parma)

 

Note: ammoniti Perasso, Donati, Barusi, Pescosta e Scortanu (V); Opoku e Attolini (PT). Espulso mister Fabbi (V) per proteste.

Spettatori 100 circa

Cronaca.

La Piccardo reduce dal pareggio con il Marzolara affronta in trasferta la Viarolese, squadra da non sottovalutare soprattutto sul campo di casa. Mister Dall’Asta, vista l’indisponibilità di Sana, si affida a Cavallini in porta e propone Opoku sulla fascia destra.

Capitan Margini torna a far coppia con Santurro nel cuore della difesa giallonera, mentre in attacco Spadacini è preferito a Mantelli. Viarolese in formazione tipo con i temibili Frigeri e Camara in attacco a cercare di impensierire la difesa ospite.

Parte bene la Piccardo che prende il comando del gioco, al 1’ una punizione battuta veloce libera Guareschi sulla sinistra, il traversone semina il panico nella difesa avversaria, ma Spadacini è anticipato in angolo al momento di concludere a rete. Al 7’ Badiali va via sulla destra e mette in mezzo una palla tagliata per Camara che batte di fisico Opoku e in tuffo incorna di testa una palla che colpisce il palo e finisce in gol.

Colpiti a freddo i gialloneri provano la reazione all’8’ con Attolini che sugli sviluppi di un calcio d’angolo colpisce di testa ma la palla è centrale e Marcobello blocca a terra. Al 13’ ci prova Musiari dal limite, ma la palla è deviata in angolo. Angolo battuto da Pioli, Santurro svetta di testa ma la palla viene respinta da Barusi sulla linea a portiere battuto.

Nel recupero Sessi ci prova dalla distanza, ma Marcobello blocca a terra. Dagli spogliatoi esce una Piccardo determinata che inizia il secondo tempo all’arrembaggio della porta avversaria e al 6’ raccoglie il giusto pareggio grazie ad una punizione dal limite calciata da Margini. Un minuto dopo un filtrante pesca Dallaglio in area, ma Marcobello è bravo a deviare in angolo la conclusione.

All’8’ crollano le resistenze dei padroni di casa: Musiari prende palla da una rimessa laterale e serve Dallaglio, il fantasista giallonero lascia sul posto il marcatore e si accentra lasciando partire un tiro che trafigge Marcobello.

Un uno-due micidiale che rimette in carreggiata gli uomini di mister Dall’Asta bravi a controllare i lanci lunghi e le ripartenze dei padroni di casa. Al 38’ Pugliese è bravo a sfruttare una sbavatura del centrocampo giallonero e scocca un tiro dai 25 m che complice una leggera deviazione bacia la parte alta della traversa e si spegne in angolo.

Nonostante i tentativi dei padroni di casa è la Piccardo a sfiorare il terzo con Ferrari che al 44’ supera con un pallonetto Marcobello uscito sulla sua trequarti, ma il recupero di Donati evita la marcatura e concede il calcio d’angolo.

Nel recupero è poi il neoentrato Mantelli ad impegnare Marcobello a terra con un diagonale dall’angolo destro dell’area di rigore. Vittoria di carattere per la Piccardo che sa imporsi in rimonta e con merito sul difficile campo di Viarolo.

Mercoledì gialloneri di nuovo in campo per la Coppa Italia; in quel del Felino ci si giocherà l’accesso al prossimo turno contro la corazzata rossoblu.

 

RISULTATI E CLASSIFICA

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 12/11/2017
Tempo esecuzione pagina: 1,52998 secondi