Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Reggio Emilia


Una bella Arcetana esce sconfitta per 2-1 da Castellarano

Il risultato finale di 2-1 suona come una punizione eccessiva per i nostri beniamini: lungo tutto il primo tempo, e per una buona parte del secondo, l'Arcetana ha infatti dato la marcata impressione di poter piazzare il "colpaccio"

  Scritto da Redazione Emiliagol il 18/09/2017

L'ARCETANA SI PIEGA AL "FERRARINI", NON BASTA IL GOL DI FONTANESI. MISTER BONINI: "PECCATO, PERCHE' PER 70 MINUTI ABBIAMO AVUTO LA PARTITA IN MANO"

CASTELLARANO - ARCETANA 2 - 1

RETI: 14'st Fontanesi (A), 19'st Di Lillo (C), 42'st Zaoui (C).

CASTELLARANO: Leonardi, Paganelli R. (dal 25'st Zaoui), Tanchis, Verdi N. (dal 1'st Paganelli T.), Messori, Verdi M., Ferrara (dal 1'st Corbelli), Sekyere, Di Lillo, Toni (dal 1'st Pellesi poi dal 43'st Koduah), Pellesi. A disp.: Casolari, Pifferi. Allenatore: Pierfrancesco Pivetti.

ARCETANA: Pè, Pacella (dal 32'st Iori), Lucano, Francia (dal 42'st Spallanzani), Moggi (dal 34'st Mazzucchi), Torelli, Hoxha (dal 23'st Teggi), Tonelli, Fontanesi, Borziani (dal 17'st Bianchini), Greco. A disp.: Campaniello, Di Luca. Allenatore: Lauro Bonini.

ARBITRO: Paccagnella di Bologna (assistenti Sassi di Reggio Emilia e Tazzioli di Modena).

NOTE: spettatori 200 circa. Ammoniti Tanchis e Sekyere (C). Espulso al 17'st Lucano (A) per doppia ammonizione.

 

Castellarano, 17 settembre 2017 - Il derby si tinge di azulgrana: questo è il verdetto emerso oggi al "Ferrarini", un verdetto che premia gli azulgrana allenati da Pierfrancesco Pivetti. Ad ogni modo, il risultato finale di 2-1 suona come una punizione eccessiva per i nostri beniamini: lungo tutto il primo tempo, e per una buona parte del secondo, l'Arcetana ha infatti dato la marcata impressione di poter piazzare il "colpaccio" tornando a casa con l'intera posta in palio. La sfida di oggi, giova ricordarlo, era valevole per la terza giornata del girone B di Promozione. 

Per quanto riguarda i cenni di cronaca, al 12' è il Castellarano a creare il primo sussulto della sfida: Toni lanciato da Ferrara calcia dal limite, ma Pè con un grande balzo salva in angolo. Al 20' i biancoverdi rispondono con Davide Tonelli, che colpisce il palo direttamente da calcio d'angolo: al 31' Fontanesi si libera poi sulla destra, e calcia a lato da ottima posizione. Al 37' Toni lascia partire un gran lancio a beneficio di Nicola Verdi, grande ex di turno: Pè si supera mandando in angolo. Si passa così alla ripresa: al 12' l'Arcetana cerca ancora il vantaggio con Tonelli dal vertice sinistro dell'area, che colpisce l'esterno della rete con una conclusione davvero pregevole. Il vantaggio ospite non è comunque lontano: al 14' Fontanesi, lanciato dalla destra, entra in piena area e trafigge Leonardi consegnando così il vantaggio all'Arcetana. Il Castellarano comunque non ci sta, e al 16' Sekyere colpisce di testa da ottima posizione: palla di poco a lato. E al 19' Di Lillo sfrutta al meglio una respinta della difesa avversaria: l'esperto numero 9 di casa si rende autore di un eccezionale tiro al volo, che va ad insaccarsi appena sotto l'incrocio dei pali per l'1-1. Al 31' la compagine di Pivetti troverebbe pure il 2-1, ma il gol di Toni viene annullato a causa di un precedente intervento falloso irregolare. L'apoteosi del Castellarano arriva tuttavia al 42', quando Zaoui si infila in piena area e lascia partire un fendente che non concede scampo a Pè.

"Questa sconfitta fa un po' rabbia, inutile nasconderlo - commenta invece il vulcanico trainer dell'Arcetana Lauro Bonini - Nei primi 70 minuti abbiamo dominato, e nel 1° tempo avremmo potuto concretizzare molto meglio la nostra superiorità: se ci fossimo riusciti la sfida avrebbe preso una piega ben diversa. Non mi soffermerò sulle assenze, che purtroppo anche oggi siamo stati costretti a fronteggiare: piuttosto l'espulsione di Lucano ci ha un po' disorientati, ed è da lì che abbiamo iniziato a smarrire un po' di mordente. Ci siamo in parte disuniti, e  ciò ha determinato il sorpasso da parte di un buon Castellarano. Inoltre - prosegue il mister ospite - durante il secondo tempo l'Arcetana ha dovuto attaccare affrontando anche un fortissimo vento contrario. Un aspetto, questo, che non basta affatto a giustificare la sconfitta: d'altronde, serve a dare l'idea delle tante difficoltà piccole e grandi che abbiamo incontrato oggi. La squadra è comunque viva e vitale - prosegue Bonini - Sappiamo bene che per noi ogni partita è una montagna da scalare: ora, quindi, non resta che prepararci con attenzione al derby con la Scandianese".

"Successo meritato - commenta Yassir Zaoui, autore del gol partita - Ad ogni modo, ciò non significa affatto che il Castellarano sia stato perfetto. Questa è una vittoria senza dubbio di peso, maturata contro un'Arcetana che potrà fare ben di più rispetto a una semplice salvezza. Ad ogni modo, nel complesso il nostro voto va ben oltre la sufficienza: la squadra sta sempre più acquisendo una fisionomia delineata, e la vittoria ci sprona a lavorare con ulteriore intensità". A livello personale: "Da tanto tempo cercavo questo gol, e finalmente è arrivato. Lo dedico a tutto il club, che mi ha accolto davvero alla grande".

 
 
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 18/09/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



CORSO ARBITRI A REGGIO EMILIA - ISCRIZIONI FINO AL 23/10

CORSO ARBITRI 2017 A REGGIO EMILIA Possono partecipare gratuitamente al corso tutti i candidati di ambo i sessi , che abbiano compiuto alla data dell'esame il 15° anno di età e non abbiano compiuto il 35° anno. Al termine del Corso il candidato dovrà sostenere una prova di ammissione all'esame, prova che p...leggi
19/09/2017

In casa, la Casalgrandese soccombe per 2-0 col Castelfranco

CASALGRANDESE - VIRTUS CASTELFRANCO 0 - 2 RETI: 5'pt D'Este, 35'st Morena. CASALGRANDESE: Lanzotti, Bonini (dal 40'st Fabbri), Ficarelli, Vaccari (dal 24'st Franco), Bega, Guicciardi (dal 35'pt Vezzosi), Mirra, Bellei, Maimone (dal 23'st Turci), Silipo (dal 42'st Schiavina), Occhi. A disp.: Taglini, Quitadamo. ...leggi
17/09/2017

Rappresentativa LND, Torneo Viareggio:Reggiani e Ferrari ci sono!

Bymanso - Dalla Rappresentativa LND che parteciperà al Torneo di Viareggio sono arrivate nei giorni scorsi , a Fiorenzuola e Lentigione, le convocazioni ufficiali, rispettivamente per il Centrale difensivo Lorenzo Reggiani e per il terzino Federico Ferrari. La lista dei convocati non è ancora stata diramata, ma le Società h...leggi
04/03/2016





Il Carpaneto a Fiorano per vendicare la sconfitta dell'andata!

Calcio Eccellenza, la Vigor Carpaneto 1922 inizia il girone di ritorno a Fiorano Domenica alle 14,30 la squadra di Lucci - con Franchi e Minasola in più in rosa - affronterà la formazione modenese nell'ultimo impegno dell'anno solare. La guida al match CARPANETO (PIACENZA), 1...leggi
19/12/2015


Carpaneto: Come anticipato da mansospia, Minasola è ufficiale

Calcio Eccellenza, la Vigor Carpaneto 1922 è scatenata: arriva anche Alessandro Minasola (1996) Dopo aver ufficializzato mercoledì l'ingaggio di Luca Franchi, la società del presidente Rossetti annuncia anche l'approdo in biancazzurro di un altro attaccante ex Piacenza CARPANETO (PIACENZA), 17 DICEM...leggi
18/12/2015




EMILIAGOL al DADA - Il 10 Gennaio con EXTRA TIME

Emiliagol al Dada  In una cornice famigliare, all'interno delle mura dello storico locale cittadino, nasce il nuovo concept domenicale. Un format già avviato in tante realtà e studiato partendo da una situazione lounge per arrivare ad un vero party in stil...leggi
08/01/2016





US Fiorenzuola: Sinergia tra la Società e le scuole del paese

Redazione - Il progetto sociale e gli investimenti sul territorio per i giovani e famiglie da parte dell’US Fiorenzuola continuano e si sviluppano. E’ stato definito un importante accordo con l’Istituto Comprensivo di Fiorenzuola, il quale prevede che ...leggi
28/11/2015

13 Dicembre - Torneo benefico a Reggio a favore di "SAVE THE CHILDREN"

DOMENICA 13 DICEMBRE 12 ORE DI CALCIO A 5 INTERAMENTE A FAVORE DI SAVE THE CHILDREN PER LA CAMPAGNA CONTRO LA MORTALITA' MATERNO INFANTILE. Reggio Tornei comitato provinciale Opes Italia di Reggio Emilia ha il piacere e l' onore di presentare la II° edizione della Challenge Cup, una 12 ore di calcio a 5 organizzata a favore di Save The Children &n...leggi
28/11/2015












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,46604 secondi