Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

La Correggese perde 2-1 l'amichevole con il Trento

Immeritata sconfitta dei refggiani

  Scritto da Redazione Emiliagol il 10/08/2017

SAN LORENZO IN BANALE (Trento) 09.08.2017 - La Correggese esce immeritatamente sconfitta dal test di San Lorenzo in Banale con il Trento squadra di serie D dalle importanti ambizioni.
I biancorossi di mister Marra giocano la migliore partita della preparazione imponendo il proprio gioco per quasi tutto il primo tempo e subendo nel secondo solo a sprazi, per via dell'inserimento di alcuni giovani in prova e non ancora al meglio della condizione; poi un'acquazzone abbattutosi sulla località trentina nella seconda parte del secondo tempo, non ha consentito ai biancorossi di impostare nuovi schemi e cercare di uscire dal terreno di gioco almeno con un risultato di parità.
Mister Marra resta fedele ai soliti undici di partenza, ma cambia modulo impostando sin dall'inizio un 3-5-2 anzichè il solito 4-3-3, riproposto comunque in alcuni frangenti di partita. La Correggese si imposta infatti in campo con Mariotti centrale difensivo con Parenti a destra e Puca a sinistra; a centrocampo Riccio e Rizzitelli sugli esterni, Landi, Del Colle e Tacconi centrali; le punte avanzate sono Presicce e Sereni.
La Correggese fatica in avvio di gara ad oliare il meccanismo del nuovo modulo lasciando ampi spazi al trento che nei primi dieci minuti si rende pericoloso al 6' con Diop e poi all'8' trova il gol del vantaggio. Appiah sfonda sulla sinistra, mette una palla rasoterra al limite dell’area piccola dove Boldini ben appostato anticipa difensori e insacca di esterno destro in scivolata non lasciando scampo al portiere biancorosso Sarri.
La Correggese entra in partita poco prima dello scoccare del quarto d'ora di gara, Sereni ubriaca con gioco in velocità e serpentine la difesa trentina sulla fascia sinistra, Rizzitelli muove numerosi palloni sulla destra e al centro Del Colle suggerisce in avanti un'enorme quantità di suggerimenti all'indirizzo delle punte. Sereni al 23' trova il guizzo per il gol, ma un millimentrico fuorigioco della punta biancorossa induce l'arbitro ad annullare la rete. Pareggio che arriva comunque al 28' quando Presicce da 25 metri scaglia un bolide a spiovere che supera il portiere Cuoco e si infila sotto la traversa.
La partita diventa spumeggiante, provano la conclusione a rete Duravia che impegna Sarri alla parata a terra e ancora Presicce che da buona posizione calcia debolmente e di poco fuori dallo specchio della porta.
Nel secondo tempo è la pioggia costante a farla padrona e che si intensifica nell’ultimo quarto d’ora. Il Trento è più votato al controllo e alla ricerca degli automatismi mentre la Correggese pare meno lucida rispetto ai primi 45 minuti anche per il gran numero di cambi adoperati in avvio di ripresa.
Al 12’ Lillo dalla linea di centrocampo, vede il portiere Confortini (giovane in prova) un po' troppo avanzato e appena l'arbitro gli fischia una punizione a favore, lascia partire un calcio da fermo che sorprende il giovane portiere correggese e riporta in vantaggio il Trento.
La partita scade di intensità, mister Marra prova schemi diversi con D'Andrea al centro dell'attacco spostando Presicce a sinistra, mentre negli altri reparti in campo i giovani in prova Miocchi, Krasnici e Petrini si armano di buona volontà per integrarsi al meglio negli schemi. Quest'ultimo sebbene con un solo allenamento nelle gambe, desta buona impressione nello staff tecnico con giocate interessanti e tentativi alla conclusione a rete. 
Sabato test con la Reggiana al Borelli, fischio d'inizio alle ore 18:30.


CORREGGESE-TRENTO 1-2 (pt. 1-1)
RETI:
 8'pt. Boldini (T), 28’pt. Presicce (R), 12’st. Lillo (T),
CORREGGESE: Sarri (1’st. Confortini); Rizzitelli (1’st. Miocchi), Pupa, Mariotti (1’st. Edeobi, 24’st. Krasnici), Parenti, Riccio (10’st. La Rocca); Landi (1’st.Hardy), Del Colle (1’st. D’Andrea), Tacconi (21’st. Guerri); Sereni (24’st. Petrini), Presicce (21’st. Gazzotti).
Allenatore: Salvatore Marra
TRENTO: Cuoco (1’st. Grubizza); Toscano, Cascone (14’st. Badjan), Casagrande (14’st. Calcagnotto), Diop; Boldini, Bertaso (14’st. Bacher), Appiah (28’st. Ferraglia); Lillo (21’st. Osti), Lella (28’st. Pangrazzi), Duravia (5’st. Paoli). Allenatore Roberto Vecchiato.
TERNA ARBITRALE: Maurizio Calcangio, Angelo Peroni, Roberto Bonetto.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 10/08/2017
Tempo esecuzione pagina: 1,03263 secondi