Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE    

Il Carpaneto amplia la rosa con due giovani dalle ottime prospettive!

Il presidente Rossetti: “Puntiamo sul futuro e valorizziamo i talenti del territorio”. Acquisiti i cartellini dei due giocatori - Il punto della situazione

Calcio serie D, due talenti per la Vigor Carpaneto 1922: Andrea Cigognini e Giacomo Rossi
Cresciuti nel Piacenza, il difensore arriva dall’esperienza nella Primavera della Spal, mentre il centrocampista era nella Berretti biancorossa. Il presidente Rossetti: “Puntiamo sul futuro e valorizziamo i talenti del territorio”. Acquisiti i cartellini dei due giocatori
 
CARPANETO (PIACENZA), 14 LUGLIO 2017 – Un doppio colpo per il presente e per il futuro. La Vigor Carpaneto 1922 dà il benvenuto ad Andrea Cigognini e Giacomo Rossi, due talenti che approdano nella prima squadra biancazzurra neopromossa in serie D. Entrambi cresciuti nel Piacenza Calcio, il primo è un difensore classe 1998, mentre il secondo è un centrocampista di un anno più giovane.
“Per entrambi – annuncia il presidente Giuseppe Rossetti – abbiamo acquisito il cartellino, testimonianza di come la Vigor punti sui giovani e intenda valorizzare i talenti piacentini e delle zone limitrofe per dare anche un’identità territoriale alla squadra. Per quanto riguarda Cigognini, è un centrale difensivo mancino, che può giocare anche a sinistra. Lo avevamo chiesto l’anno scorso, poi ha preferito fare un anno nella Primavera della Spal. Ora siamo riusciti a portarlo a Carpaneto, è un giovane che ha già maturato una certa esperienza, oltre a essere dotato anche di fisico e di qualità tecnica. Aveva già assaggiato la serie D con il Piacenza, ora gli auguro di vivere la consacrazione con la Vigor”.
Quindi aggiunge. “Rossi è un centrocampista duttile, che abbiamo seguito dall’anno scorso e che ha bisogno di compiere il salto di qualità. Le doti non gli mancano, ha la possibilità di crescere e può far molto bene da noi, dove credo abbia un ambiente adatto per migliorare. Insieme a Terranova abbiamo investito su due dei classe 1999 più promettenti”.
GIACOMO ROSSI – Nato il 14 agosto 1999 a Fiorenzuola, il centrocampista di Fidenza ha mosso i primi passi nella sua cittadina prima di approdare al settore giovanile del Parma, dove ha giocato dai Pulcini fino al fallimento della società ducale. Successivamente, è approdato al Piacenza dove nella scorsa stagione ha militato nei Berretti. Per lui, si tratta della prima esperienza nel calcio dei “grandi”. “Non vedo l’ora – afferma Rossi – era un’esperienza che ho cercato con decisione, era il momento di confrontarsi con i “grandi”, un bel banco di prova. Sono molto contento di essere arrivato a Carpaneto, dove conosco diversi ragazzi: con Terranova siamo molto amici, inoltre in passato ho già giocato con Cigognini e Terzi, senza contare altri amici che hanno vestito la maglia della Vigor nella scorsa stagione. I miei obiettivi? Mi aspetto di guadagnarmi un posto e fare tante presenze attraverso un lavoro continuo e nel complesso che la squadra disputi un buon campionato”.
ANDREA CIGOGNINI – Nato il 3 aprile 1998 a Codogno, il difensore di Casalpusterlengo è reduce dall’annata in prestito alla Spal, dove ha militato nella Primavera, mentre in precedenza – dopo essere cresciuto nella Juventina e nel Fanfulla – è maturato nel Piacenza calcio, dove ha assaporato la serie D prima con De Paola in panchina (10 presenze tra stagione regolare e play off) e poi con Franzini (qualche apparizione nella stagione poi rivelatasi trionfale).”Alla Spal – spiega Cigognini – è stata un’esperienza molto bella, ogni tanto mi sono allenato con la prima squadra di serie B. Ora arrivo a Carpaneto, cercavo una squadra dove poter giocare e la Vigor è quella giusta, con un buon progetto e che vuole far bene. Conosco già diversi giocatori in rosa e mi ha stupido vedere la crescita repentina di questa realtà che ha il desiderio di dire la propria e consolidarsi anche in serie D. Come caratteristiche, mi sento più difensore centrale, ma in D ho giocato solo da terzino sinistro, quindi sono pronto anche a questo. Il mio modello di giocatore è Chiellini, che ammiro soprattutto per la sua grinta”.
IL PUNTO SULLA NUOVA VIGOR – Con Cigognini e Rossi salgono a sette i volti nuovi della Vigor Carpaneto, sommandosi agli attaccanti Matteo Raggi e Matteo Terranova, al difensore Davide Zuccolini e ai centrocampisti Dario Mastrototaro e Stefano Mauri. Otto, invece, le conferme già ufficializzate:  gli attaccanti Luca Franchi, Andrea Lucci e Alessandro Minasola, il portiere Alessandro Terzi, i difensori Samuele Barba, Marco Fogliazza e Filippo Alessandrini e il centrocampista Cristiano Colla. Conferma in toto, infine, per lo staff tecnico guidato da Alberto Mantelli.
 
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 14/07/2017
Tempo esecuzione pagina: 1,05564 secondi